in

Massaggio bebè per gas

Gas: Per i bambini più grandi può sembrare divertente. Per gli adulti, ci sono prodotti medici che aiutano a risolverlo. Ma per un bambino, il gas può significare disagio e dolore.

Se il tuo piccolo ha problemi di gas che lo tengono in difficoltà, può significare lunghe notti con poco sonno, molto pianto e un bambino che non riesce a sistemarsi. Potresti essere disposto a provare qualsiasi cosa per far sentire meglio il tuo bambino.

Il massaggio del bambino è spesso una soluzione consigliata per il gas. Ma se sei nuovo a questo, potresti chiederti: che tipo di massaggio funziona? Ci sono tecniche speciali che dovresti usare? Come si fa? Ti abbiamo coperto.

Come massaggiare il tuo bambino

Prima di tutto, è sempre una buona idea parlare con il tuo pediatra di eventuali rimedi casalinghi che vuoi provare. Il tuo medico potrebbe condividere importanti considerazioni per la sicurezza o l’efficacia o offrire soluzioni a cui non avevi pensato!

Se ottieni il via libera per provare a dare al tuo bambino un massaggio per il gas, inizia valutando l’umore di tuo figlio. Idealmente, affinché un massaggio abbia successo, sono calmi, vigili e contenti quando inizi. Se in qualsiasi momento, il tuo bambino sembra a disagio o pignolo, interrompi il massaggio.

Potrebbe essere più semplice massaggiare il bambino all’inizio della giornata o prima che vada a letto, come parte della routine della buonanotte. Puoi massaggiarli tutti i giorni o solo occasionalmente. Segui i segnali del tuo bambino sul momento migliore della giornata per un massaggio e con quale frequenza provarlo.

Inizia chiedendo il permesso al tuo bambino, un passo importante, secondo l’ Associazione Internazionale di Massaggio Infantile . Mantieni il contatto visivo durante il massaggio e inizia con un tocco molto delicato. Puoi sempre aumentare la pressione man mano che il massaggio procede, se il tuo bambino sembra contento e felice.

Se il tuo bambino sta irrigidendo le braccia o distoglie lo sguardo, potrebbe non essere un buon momento per un massaggio. La Mayo Clinic suggerisce di attendere almeno 45 minuti dopo la poppata per ridurre il rischio di vomito del bambino.

Massaggia il tuo bambino in un luogo caldo e tranquillo. Mettili sulla schiena su un asciugamano morbido e spiega cosa stai facendo.

Potresti voler usare un olio o una lozione per renderlo più confortevole, ma fai attenzione agli ingredienti. È meglio usare un prodotto specifico per i bambini, quindi è meno probabile che irriti la loro pelle sensibile.

Massaggio della pancia del bambino per il gas

I colpi di stomaco che massaggiano la pancia sono progettati per incoraggiare l’aria intrappolata a muoversi. L’obiettivo è quello di spostare il gas e altra materia nell’intestino verso l’intestino.

Molti dei colpi di stomaco suggeriti per il gas iniziano nella parte inferiore destra della pancia del bambino (dove inizia l’intestino crasso) e terminano nella parte inferiore sinistra della pancia del bambino (dove inizia il colon). Quando guardi il tuo bambino, questo significa spostarti da sinistra a destra.

Alcune delle tecniche di massaggio allo stomaco infantile elencate nel libro “Infant Massage: A Handbook for Loving Parents” di Vimala McClure includono:

  • Lancette di un orologio. Immagina il viso su un orologio sulla pancia del tuo bambino. Inizia alle 7 o alle 8 e muoviti da sinistra a destra a forma di mezza luna, premendo delicatamente e facendo scorrere le mani in senso orario. Una mano segue l’altra.
  • Pagaiando. Usando il lato lungo, largo e mignolo delle tue mani orizzontalmente sulla pancia del tuo bambino, premi delicatamente vicino alla gabbia toracica e fai scorrere lungo la pancia del bambino. Una mano segue l’altra.
  • Follatura. Appoggia i tuoi due pollici sulla pancia del tuo bambino, sopra l’ombelico. Premendo delicatamente, far scorrere i pollici lontano l’uno dall’altro.
  • Ti amo . Iniziando dal lato destro dell’ombelico del tuo bambino, traccia la lettera I. Seguila tracciando la lettera L, lateralmente, iniziando dall’angolo in alto a sinistra della pancia del bambino, spostandoti attraverso e giù per il lato destro. Termina con una forma a U invertita, iniziando dall’angolo in basso a sinistra della pancia del bambino e tracciando verso l’alto, poi attraverso il busto sopra l’ombelico e indietro lungo il lato destro. Non perdere l’occasione di dire al tuo bambino quanto lo ami anche durante questo!
  • Moonwalking. Iniziando appena sopra l’ombelico sul lato sinistro, cammina delicatamente e fai scorrere l’indice e il medio sul busto del bambino verso il lato destro.

Massaggio ai piedi del bambino per il gas

I sostenitori della riflessologia plantare affermano che la pratica può migliorare condizioni come gas e indigestione, ma mancano prove scientificheFonte attendibile. Ancora una volta, è meglio parlare con il pediatra come precauzione prima di iniziare qualsiasi rimedio casalingo come la riflessologia.

Se il medico dice che va bene provarlo, considera il punto di pressione per lo stomaco e l’intestino che si trova intorno alla parte centrale superiore del piede, appena sotto il cuscinetto. Accarezzare delicatamente questa zona del piede del tuo bambino può portare un po’ di sollievo dal gas.

Massaggio bebè per coliche

Non esiste un’unica causa nota di colica . Mentre il gas è stato suggerito come una delle possibili cause, i trattamenti volti a ridurre il gas non sempre riducono i sintomi delle coliche.

La Mayo Clinic suggerisce il massaggio come possibile metodo calmante per i bambini affetti da coliche, ma osserva che nessun metodo calmante è garantito per aiutare tutti i bambini o lavorare ogni volta.

I genitori di un bambino colico dovrebbero essere preparati a fare affidamento su una vasta gamma di misure calmanti, e questo può includere il massaggio del bambino, se lo desideri.

Se noti che i rutti del tuo piccolo includono rigurgito eccessivo o vomito proiettile, o se il tuo bambino sembra soffrire durante o dopo le poppate, consulta il medico.

Il pediatra può escludere altre possibili cause del disagio, inclusa la malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) e suggerire altri trattamenti, se necessario.

Altri consigli per la gestione del gas

Se il massaggio sembra non funzionare per il tuo piccolo o stai cercando alcune misure di comfort aggiuntive, ci sono molte cose che puoi provare per aiutare a gestire e prevenire il gas :

  • Pedala in aria con le gambe di tuo figlio mentre è sdraiato sulla schiena. Questo può aiutare a spostare il gas attraverso il sistema e incoraggiare la cacca se il tuo piccolo è stitico.
  • Ruota delicatamente le gambe e i fianchi del bambino da un lato all’altro, il che può aiutare a spostare le cose lungo il percorso digestivo.
  • Trascorri un po’ di tempo in più a ruttare il tuo bambino durante le poppate per aiutare la fuoriuscita dell’aria all’inizio del processo digestivo.
  • Se stai allattando con il biberon, controlla il flusso del capezzolo. Se il flusso è troppo veloce, il bambino potrebbe ingoiare aria quando beve.
  • Cambia marca di bottiglie . Sebbene nessuna marca sia perfetta per eliminare il gas, potrebbe essercene uno che funziona meglio nel ridurre il gas per il tuo bambino.
  • Passa a una versione già pronta della formula in polvere del tuo bambino. Tuttavia, se non noti alcun cambiamento, puoi tornare alla versione in polvere (meno costosa).

Alcuni caregiver riferiscono che i farmaci da banco come l’ acqua per la lamentele o le gocce di gas aiutano i loro bambini con il gas. Assicurati di consultare il medico di tuo figlio prima di intraprendere questa strada.

Porta via

Il gas può essere sgradevole per i bambini e i loro genitori. Non c’è niente di più difficile che vedere il tuo piccolo in difficoltà, ma non perdere la speranza!

Il massaggio può aiutarli a spostare il gas attraverso il loro sistema digestivo e non c’è niente come il tocco di un genitore per confortare un bambino.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come domare un ciuffo ribelle tra i capelli

Il corpo umano