in

Benefici della lecitina

Panoramica

La lecitina descrive una sostanza che si trova naturalmente nei tessuti del tuo corpo. È composto da acidi grassi e ha una varietà di usi commerciali e medici.

La lecitina funziona come emulsionante, il che significa che sospende grassi e oli e impedisce loro di mescolarsi con altre sostanze.

Gli integratori di lecitina possono essere acquistati per aiutare a curare il colesterolo alto , come aiuto per l’allattamento al seno e per curare la colite ulcerosa, tra le altre cose.

Tipi di lecitina

Gli integratori di lecitina sono generalmente derivati ​​da semi di girasole, uova o semi di soia. La soia è di gran lunga l’ingrediente più comunemente usato per creare integratori di lecitina. A volte vengono utilizzati anche grassi animali, pesce e mais.

Mentre la lecitina di soia tende a presentarsi sotto forma di capsule granulate, è possibile acquistare la lecitina di girasole sia in polvere che in forma liquida. La lecitina di girasole non è così comune, ma alcune persone la preferiscono, soprattutto se stanno cercando di evitare gli organismi geneticamente modificati (OGM) nel loro cibo.

Mentre i semi di soia sono talvolta geneticamente modificati nella produzione di massa, i semi di girasole non lo sono. Il processo di estrazione è anche più delicato per la lecitina di girasole. L’estrazione della lecitina dai semi di girasole non richiede prodotti chimici aggressivi.

Abbassa il colesterolo

Più beneficio ben notoFonte attendibiledella lecitina è la sua capacità di abbassare il colesterolo . I ricercatori hanno scoperto che la lecitina di soia può contribuire ad aumentare il colesterolo HDL (buono) e ad abbassare il colesterolo LDL (cattivo) nei profili ematici.

Le proteine ​​della soia forniscono una spinta in più alle persone che le usano per curare il colesterolo a causa di altri componentiFonte attendibile che offre la soia.

Migliora la salute del cuore

La lecitina che deriva dalla soia può migliorare la salute cardiovascolare, soprattutto se sei già a rischio di sviluppare la pressione alta o malattie cardiache. Questo è secondo un piccolo studio in cui ai partecipanti sono stati somministrati prodotti a base di soia inclusi additivi di lecitina.

Poiché la soia è complicata da digerire, il tuo corpo impiega più tempo a scomporre i prodotti di soia. Per alcune persone, questo funziona per farle sentire più piene dopo averlo consumato.

Aiuta le madri che allattano

Alcuni esperti di allattamento al seno raccomandano la lecitina come soluzione per prevenire i dotti otturati ricorrenti. La Canadian Breastfeeding Foundation raccomanda una dose di 1.200 milligrammi, quattro volte al giorno, per sperimentare questo beneficio.

Si ipotizza che la lecitina possa ridurre la viscosità del latte materno, rendendo meno probabile l’ostruzione dei dotti lattiferi nel seno.

Tuttavia, questo non è pensato per essere un trattamento per i condotti ostruiti. Trattare i condotti con:

  • applicazione di impacchi caldi
  • massaggio
  • pompaggio extra, se necessario
  • drenando bene il seno
  • chiedere a un consulente per l’allattamento altri suggerimenti

Segnala qualsiasi febbre o sensazione simil-influenzale al tuo medico.

Aiuta a migliorare la digestione

La lecitina è stata testata su persone con colite ulcerosa per migliorare la loro digestione. Le qualità emulsionanti della lecitina contribuiscono a una reazione a catena che migliora il muco nell’intestino, facilitando il processo digestivo e proteggendo il delicato rivestimento dell’apparato digerente.

Anche se non hai la colite ulcerosa , potresti prendere in considerazione l’uso di lecitina se hai la sindrome dell’intestino irritabile o un’altra condizione che influisce sul processo digestivo.

Può combattere i sintomi della demenza

La lecitina contiene colina, una sostanza chimica che il cervello usa per comunicare. Ricerca clinicaFonte attendibilesuggerisce che una dieta ricca di colina può portare a una memoria più nitida e aiutare le persone con Alzheimer .

Le sostanze lipidiche che contengono colina, come la lecitina, possono migliorare i percorsi funzionali del cervello. Ci sono alcune prove contrastanti sul fatto che la lecitina possa essere usata per trattare persone che hanno condizioni neurologiche e del sistema nervoso, ma la ricerca su questo beneficio della lecitina è promettente e sta andando avanti.

Lenisce e idrata la pelle

La lecitina è negli ingredienti di alcuni prodotti per la cura della pelle. Viene utilizzato come emolliente, donando morbidezza alla pelle ripristinando l’idratazione. Nella maggior parte di questi prodotti, il tipo di lecitina utilizzato è chiamato lecitina idrogenata.

Non ci sono molte prove che la lecitina, se usata da sola, possa curare l’acne e l’ eczema , anche se alcune persone la usano per questo. L’assunzione di capsule di lecitina potrebbe teoricamente migliorare la tua pelle, poiché tonifica e stimola altre parti del tuo corpo, ma non lo sappiamo per certo.

Rischi e complicazioni

Le persone con allergie alle uova e alla soia devono prestare particolare attenzione a scoprire da dove proviene la lecitina nei loro integratori, per evitare reazioni allergiche.

La lecitina si trova in molti prodotti che potresti già mangiare, come uova e prodotti animali. Non c’è alcun rischio per la lecitina che si trova naturalmente nel cibo.

La qualità degli integratori, tuttavia, non è monitorata dalla Food and Drug Administration statunitense. Potrebbero esserci effetti che non sono ancora stati compresi. Le persone che assumono lecitina devono essere consapevoli delle raccomandazioni sul dosaggio e non dovrebbero superare più di 5.000 milligrammi al giorno.

Porta via

La lecitina è considerata un’aggiunta a basso rischio agli integratori che potresti già utilizzare per mantenere la tua salute. Ma tutti i nutrienti sono meglio assunti nella loro forma intera nel cibo.

Con alcuni benefici e pochissimi rischi, la lecitina può essere un’opzione per le persone che stanno cercando di migliorare il colesterolo e le funzioni degli organi. Assicurati di discutere l’uso di eventuali nuovi integratori con il tuo medico prima di iniziare il trattamento.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cosa fa il pancreas?

Lo stress che colpisce il tuo intestino? Questi 4 suggerimenti possono aiutare