in

Perché dovresti massaggiare lo stomaco e come farlo

Panoramica

Il massaggio addominale, che a volte può essere indicato come massaggio allo stomaco, è un trattamento delicato e non invasivo che può avere effetti rilassanti e curativi per alcune persone.

È usato per trattare un’ampia varietà di problemi di salute, in particolare quelli relativi allo stomaco, come problemi di digestione, stitichezza e gonfiore .

Puoi concederti un massaggio addominale o visitare un massaggiatore per una sessione. Puoi beneficiare degli effetti del massaggio addominale dopo solo 5 o 10 minuti di massaggio al giorno. Continua a leggere per saperne di più su questa tecnica di autoguarigione.

Assicurati di parlare con il tuo medico prima di sottoporti a un massaggio addominale se sei incinta o hai problemi di salute.

I benefici del massaggio addominale

Secondo l’ American Massage Therapy Association (AMTA) , la massoterapia può avere un effetto positivo sul benessere fisico, mentale e sociale delle persone. È pensato per migliorare la salute e il benessere generale.

Il massaggio addominale può fornire questi vantaggi aggiuntivi.

Allevia la stitichezza

Massaggiare l’addome può aiutare a rilassare i muscoli dello stomaco. Ciò, a sua volta, aiuta a stimolare la digestione e ad alleviare la stitichezza.

Un piccolo 2016Fonte attendibilestudio ha esaminato gli effetti del massaggio addominale sulla stitichezza dopo l’intervento chirurgico. I ricercatori hanno scoperto che le persone che hanno ricevuto un massaggio addominale, rispetto al gruppo di controllo che non ha ricevuto il massaggio, avevano:

  • riduzione dei sintomi di stitichezza
  • più movimenti intestinali
  • meno tempo tra i movimenti intestinali

È stato inoltre dimostrato che il massaggio addominale ha un effetto positivo sui punteggi della qualità della vita. Sono necessari studi più approfonditi per espandere questi risultati e per saperne di più sulle caratteristiche che possono influenzare la stitichezza.

Incorporare oli essenziali nel tuo trattamento di massaggio può aumentare i benefici.

Per alleviare la stitichezza, potresti concentrarti su questi punti di digitopressione durante il massaggio:

  • CV6, che è due dita sotto l’ombelico
  • CV12, che si trova lungo il centro del busto, a metà strada tra l’ombelico e la gabbia toracica

Non usare i punti di digitopressione se sei incinta.

Migliora la funzione digestiva

La ricerca del 2018 ha esaminato gli effetti del massaggio addominale sui problemi digestivi delle persone che avevano un tubo endotracheale . Le persone che hanno fatto un massaggio addominale di 15 minuti due volte al giorno per tre giorni hanno mostrato miglioramenti nei loro sintomi rispetto alle persone che non hanno ricevuto alcun trattamento. Il gruppo di massaggio ha anche ridotto la quantità di liquido gastrico che avevano e la loro circonferenza addominale e la stitichezza sono diminuite significativamente.

Sono necessarie ulteriori ricerche, sia negli ambienti ospedalieri che tra le persone al di fuori dell’ospedale.

Ridurre il gonfiore

UN 2015Fonte attendibile studio ha scoperto che il massaggio addominale era efficace nel trattamento di alcuni sintomi di eccesso di liquido (comune nelle persone in cura per il cancro) che si accumula nella cavità addominale.

In questo studio, le persone che hanno fatto un massaggio addominale di 15 minuti due volte al giorno per tre giorni hanno avuto livelli più bassi di gonfiore addominale percepito. Anche i livelli di depressione, ansia e benessere sono migliorati.

Il massaggio addominale non ha avuto effetto sugli altri sintomi, inclusi dolore, nausea e stanchezza.

Allevia il dolore mestruale

UN studio del 2005Fonte attendibileha scoperto che il massaggio addominale era molto efficace nell’alleviare il dolore mestruale e i crampi. Le donne che hanno fatto un massaggio di cinque minuti al giorno per sei giorni prima delle mestruazioni avevano livelli significativamente più bassi di dolore e crampi rispetto alle donne che non avevano ricevuto alcun trattamento.

Tuttavia, questo era uno studio su piccola scala di sole 85 donne. Sono necessarie ulteriori ricerche per supportare l’uso del massaggio addominale per il trattamento del dolore mestruale.

Incorporare oli essenziali in un massaggio addominale può fornire più benefici di un massaggio da solo. L’uso di oli essenziali può aiutare a ridurre l’attrito e migliorare i sensi olfattivi durante un massaggio. Possono anche aiutare a ridurre il dolore mestruale e il sanguinamento.

Uno studio del 2013 ha scoperto che le donne che hanno fatto un massaggio addominale di 10 minuti con oli essenziali avevano livelli significativamente più bassi di dolore mestruale e sanguinamento mestruale eccessivo rispetto alle donne che hanno fatto un massaggio addominale usando solo olio di mandorle. Anche la durata del dolore è stata ridotta.

Entrambi i gruppi nello studio hanno fatto un massaggio addominale una volta al giorno per i sette giorni prima del ciclo. Il massaggio aromaterapico includeva oli essenziali di cannella, chiodi di garofano, rosa e lavanda in una base di olio di mandorle.

Sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere il massaggio addominale con aromaterapia in modo più dettagliato. Gli scienziati hanno bisogno di saperne di più su come funzionano esattamente gli oli essenziali sul corpo e su come funzionano insieme al massaggio addominale.

Altri benefici

Oltre ai benefici di cui sopra, il massaggio addominale può anche:

  • aiuto nella perdita di peso
  • incoraggiare il rilassamento
  • tonificare e rafforzare i muscoli addominali
  • sciogliere le tensioni fisiche ed emotive
  • sciogliere gli spasmi muscolari
  • aumentare il flusso sanguigno all’addome
  • beneficio organi addominali

Tuttavia, non esiste una ricerca specifica che dimostri l’efficacia del massaggio addominale nel portare molti di questi benefici, inclusa la perdita di peso.

È sicuro?

In generale, il massaggio addominale è sicuro per la maggior parte delle persone, a condizione che venga eseguito in modo delicato e sicuro:

  • Non fare un massaggio addominale se hai subito un intervento chirurgico addominale recente.
  • Parla con il tuo medico prima di sottoporti a un massaggio addominale se sei incinta o hai problemi di salute.
  • È meglio non mangiare cibi pesanti o piccanti per alcune ore prima e dopo un massaggio addominale.

Bevi molta acqua dopo il massaggio.

Come massaggiare l’addome

Per eseguire il massaggio addominale su te stesso:

  1. Sdraiati sulla schiena con la pancia scoperta.
  2. Sovrapponi le mani sul basso ventre e tienile qui mentre ti concentri sul respiro.
  3. Scalda le mani sfregandole insieme per circa 30 secondi.
  4. Applica gli oli che stai usando.
  5. Usa il palmo della mano per massaggiare l’intero stomaco in senso orario più volte.
  6. Quindi massaggia la linea centrale dell’addome, iniziando sotto lo sterno e finendo all’osso pubico.
  7. Fai altre tre linee a un pollice di distanza lungo il lato sinistro dell’addome.
  8. Fai lo stesso sul lato destro dell’addome.
  9. Quindi premi saldamente le dita nell’ombelico.
  10. Continua a massaggiare con una leggera pressione e ruota verso l’esterno dall’ombelico in senso orario.
  11. Puoi dedicare più tempo ad aree specifiche o punti trigger che sembrano aver bisogno di maggiore attenzione.
  12. Fatelo per un massimo di 20 minuti.

Se non ti senti a tuo agio nel massaggiarti, puoi anche farti massaggiare l’addome da un massaggiatore. Chiama prima di fissare l’appuntamento per vedere se il terapista esegue il massaggio addominale. Non tutte le massaggiatrici forniscono questo servizio.

L’asporto

Il massaggio addominale è un’opzione di trattamento a basso rischio che puoi utilizzare per aiutare diverse condizioni di salute. Sta a te decidere se farlo da solo o fare una sessione con un massaggiatore.

Anche se vedi un massaggiatore, potresti dedicare un breve periodo di tempo ogni giorno a fare l’automassaggio, soprattutto se stai cercando di trattare un problema specifico.

Rivolgiti sempre al medico per qualsiasi condizione grave o se uno qualsiasi dei tuoi sintomi peggiora o diventa grave.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Lo stress sta causando la mia stitichezza?

Condizioni di stomaco