in

10 benefici per la salute di vivere senza caffeina

Niente panico. Non diremo che devi smettere di caffeina.

Se non osi nemmeno pronunciare la parola decaffeinato , non sei solo. Gli americani attualmente bevono più caffè che mai. E questo non tiene nemmeno conto di tutti gli altri modi per ottenere la tua dose di caffeina, dal matcha lattes all’industria delle bevande energetiche da oltre 25 miliardi di dollari .

La buona notizia è che ci sono molti benefici per la salute provati che derivano dal bere caffè, da un metabolismo più veloce a un rischio significativamente più basso di malattia di Alzheimer.

Ma quali sono i vantaggi di andare senza caffeina e chi dovrebbe evitare del tutto la caffeina?

Ecco i 10 principali vantaggi di ridurre la tua abitudine di bere caffè espresso, oltre, ovviamente, a risparmiare un sacco di soldi.

1. Meno ansia

Ti senti sempre più ansioso ultimamente? La colpa potrebbe essere di troppa caffeina.

La caffeina arriva con una sferzata di energia, che è ciò per cui la maggior parte di noi la usa. Tuttavia, anche quell’energiastimolaFonte attendibilei nostri ormoni “combatti o fuggi”. Ciò può causare un aumento dell’ansia , del nervosismo, delle palpitazioni cardiache e persino degli attacchi di panico.

Coloro che sono già inclini allo stress e all’ansia possono scoprire che la caffeina peggiora i loro sintomi. Inoltre, una maggiore assunzione di caffeina hastato collegatoFonte attendibile a maggiori probabilità di depressione negli adolescenti.

2. Dormire meglio

La tua abitudine alla caffeina potrebbe influenzare il tuo sonno. Gli studi dimostrano che l’assunzione giornaliera di caffè può alterare il ciclo del sonno, causando sonno agitato e sonnolenza diurna. Questo può essere particolarmente vero se consumi meno caffeina disei oreFonte attendibile prima di andare a letto.

Oltre a un riposo notturno più felice e indisturbato, coloro che sono privi di caffeina potrebbero scoprire che ci vuole molto meno tempoFonte attendibile addormentarsi in primo luogo.

3. Assorbimento più efficiente dei nutrienti

Se non sei un bevitore di caffeina, il tuo corpo può assorbire alcuni nutrienti meglio di quelli che ne fanno parte. I tannini nella caffeina possono eventualmente inibire parte dell’assorbimento di:

  • calcio
  • ferro da stiro
  • vitamine del gruppo B

Questo può essere particolarmente vero per coloro che hanno un’assunzione di caffeina molto elevata, una dieta squilibrata oetà avanzataFonte attendibile. Non consumare affatto caffeina può aiutarti a ottenere tutti i nutrienti possibili dalla tua dieta.

4. Denti più sani (e più bianchi!)

Non si combatte: caffè e tè possono macchiare i denti . Ciò è dovuto all’alto livello di tannini presenti in queste bevande, che causano accumuli e scolorimento dello smalto dei denti. IlaciditàFonte attendibile nelle bevande contenenti caffeina come caffè e soda può anche portare a usura e decadimento dello smalto.

5. Ormoni equilibrati per le donne

Le donne possono trarre particolare beneficio dall’assenza di caffeina. Le bevande contenenti caffeina come caffè, tè e soda possono alterare i livelli di estrogeni.

UN studio 2012Fonte attendibile ha scoperto che bere 200 milligrammi (circa 2 tazze) o più di caffeina al giorno ha aumentato i livelli di estrogeni nelle donne asiatiche e nere, mentre le donne bianche avevano livelli di estrogeni leggermente inferiori.

La modifica dei livelli di estrogeni può essere particolarmente preoccupante se si ha un aumentato rischio di condizioni come l’ endometriosi ,tumori al senoFonte attendibile, e tumori ovariciFonte attendibile. Sebbene la caffeina non sia direttamente collegata a queste condizioni, alti livelli di estrogeni sono associati alle cause.

È stato anche dimostrato che la caffeina peggiora alcuni sintomi della menopausa.

NEWSLETTER DELLA LINEA SANITARIA
Ricevi la nostra e-mail quotidiana sulla nutrizione

Per aiutarti a creare il tuo miglior piano alimentare, ti invieremo una guida esperta e basata su prove sulla nutrizione e sulla perdita di peso.

6. Abbassare la pressione sanguigna

Non assumere caffeina può essere positivo per la pressione sanguigna. È stato dimostrato che la caffeina aumenta i livelli di pressione sanguigna a causa dell’effetto stimolante che ha sul sistema nervoso.

Anche un’elevata assunzione di caffeina, da 3 a 5 tazze al giorno , è stata associata ad un aumento del rischio di malattie cardiovascolari.

7. Chimica cerebrale equilibrata

Non sorprende che la caffeina abbia un effetto sull’umore. Tutti quegli slogan “Non parlarmi finché non ho bevuto il mio caffè” sono sulle tazze per un motivo.

La caffeina può alterare la chimica del cervello in modo simile alle droghe come la cocaina, e i ricercatori concordano sul fatto che la caffeina soddisfa alcuni dei criteri utilizzati per misurare la tossicodipendenza.

Le persone che non consumano caffeina non devono preoccuparsi delle sue qualità di dipendenza , mentre le persone che decidono di eliminare la caffeina o smettere di berla completamente possono manifestare sintomi di astinenza o cambiamenti temporanei di umore.

Tempi di astinenza Se il tuo corpo è dipendente dalla caffeina, potresti
manifestare sintomi di astinenza non appena 12-24 ore. La durata di questi
sintomi dipende dalla quantità di caffeina che bevi, ma può variare
da due a nove giorni , con un picco dei sintomi tra le 21 e le 50
ore.

8. Meno mal di testa

L’astinenza da caffeina è una cosa reale. Uno degli effetti collaterali più comuni e spiacevoli dell’astinenza da caffeina è il mal di testa. E potrebbero non volerci alcuni giorni prima che uno si presenti.

Hai mai notato come ti viene il mal di testa se sei troppo occupato per la tua tazza di caffè mattutina? Questo è solo un sintomo dell’astinenza da caffeina . Altri includono:

  • cervello annebbiato
  • fatica
  • difficoltà di concentrazione
  • irritabilità

Anche se non stai sperimentando l’astinenza subito, uno studio del 2004 ha scoperto che l’assunzione di caffeina è un grande fattore di rischio per lo sviluppo di mal di testa cronico quotidiano.

9. Una sana digestione

L’assunzione di caffeina può comportare una serie di spiacevoli problemi digestivi. Il caffè crea uneffetto lassativoFonte attendibile Quello stimola l’intestinoFonte attendibile. Il consumo di quantità particolarmente elevate di caffè può causare diarrea o feci molli (e persinoincontinenzaFonte attendibile).

Inoltre, bevande contenenti caffeina può giocareFonte attendibileun ruolo nello sviluppo della malattia da reflusso gastroesofageo (GERD) .

10. Potresti invecchiare meglio

Se sei preoccupato per l’invecchiamento, potresti trarre beneficio dal non consumare caffeina. La caffeina interferisce con la formazione del collageneriduzione della sintesi del collageneFonte attendibile nella pelle umana.

Poiché il collagene ha un effetto diretto sulla pelle, sul corpo e sulle unghie, non sorseggiare quella tazza di caffè al mattino potrebbe significare meno rughe per te.

Chi dovrebbe evitare la caffeina?

È meglio evitare completamente la caffeina se si verifica una delle seguenti condizioni:

1. Sei incinta o stai cercando di rimanere incinta

Sappiamo che le donne in gravidanza e in allattamento dovrebbero evitare la caffeina, ma è importante anche se stai cercando di concepire. La caffeina è stata collegata ad un aumento dicattiva amministrazioneFonte attendibile e diminuire in fertilitàFonte attendibile.

2. Sei incline all’ansia

Coloro che sono inclini all’ansia o alla depressione possono scoprire che la caffeina peggiora le loro condizioni. La caffeina ha dimostrato di esacerbare alcune condizioni psichiatriche . Può causare maggiore irritabilità, ostilità e comportamento ansioso.

3. Hai una condizione intestinale o digestiva come reflusso acido, gotta o diabete

Se hai una condizione digestiva preesistente, la caffeina può peggiorare i sintomi. Questo è particolarmente vero per quelli con:

  • reflusso acido
  • gotta
  • diabete
  • IBS

4. Prendi alcuni farmaci

Controlla sempre se la caffeina interagisce con i tuoi farmaci prescritti . Alcuni di questi farmaci includono:

  • farmaci antibatterici
  • antidepressivi (soprattutto IMAO )
  • farmaci per l’asma

Mentre il processo di eliminazione della caffeina, in particolare del caffè, non sembra il massimo, ci sono alternative che puoi provare a rendere questa impresa più agevole.

Detto questo, il caffè ha i suoi vantaggi . Se la tua vita non migliora dopo aver abbandonato la tua tazza mattutina, non c’è motivo di abbandonare completamente la birra. Come tutti i cibi e le cose buone della vita, si tratta di moderazione.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Puoi davvero ingerire troppa fibra?

Mosse fluide: posizioni yoga per la stitichezza