in

Cos’è Portal Hypertensive Gastropathy?

Gastropatia ipertensiva portale (PHG) si riferisce a cambiamenti nel rivestimento dello stomaco causati da un’elevata pressione sanguigna nella vena porta (la vena principale che porta al fegato). Questo aumento della pressione sanguigna nella vena porta è noto come ipertensione portale. È comunemente causato da cirrosi (cicatrici del fegato). PHG può causare cambiamenti all’intero tratto gastrointestinale e portare a sanguinamento interno.

Questo articolo discuterà i sintomi, le cause e il trattamento per la gastropatia ipertensiva portale.

Tipi di gastropatia ipertensiva portale

Esistono due categorie di gastropatia ipertensiva portale: lieve e grave. Questa classificazione si basa sul grado di cambiamenti al rivestimento dello stomaco come segue:

  • PHG lieve: In PHG lieve, un motivo a mosaico di pelle di serpente appare sul rivestimento dello stomaco.
  • PHG grave: nel PHG grave, il modello di pelle di serpente apparirà insieme ad altre modifiche al rivestimento. Questi cambiamenti possono consistere in macchie rosse o nero-marroni piatte o sporgenti, una forma irregolare del rivestimento e trasudamento. In questa fase ci può anche essere sanguinamento all’interno dello stomaco.

Sintomi

La maggior parte delle persone con PHG non hanno sintomi immediati. Tuttavia, se il PHG peggiora, può portare a sintomi in fase successiva, tra cui:

  • Sanguinamento nello stomaco
  • Anemia (mancanza di globuli rossi sani)
  • Scarsa guarigione delle ferite
  • Aumento della suscettibilità agli effetti collaterali delle tossine ingerite, come farmaci, alimenti e alcol4

PHG colpisce principalmente la mucosa, o rivestimento, dello stomaco. Le modifiche alla mucosa, come macchie rosse o nero-marroni o segni piatti o sporgenti, sarebbero evidenti solo durante un’endoscopia, una procedura in cui un tubo sottile e illuminato viene inserito attraverso la bocca per ottenere una visione dell’interno del tratto gastrointestinale.

Cause

Il fattore di rischio più comune per lo sviluppo di PHG è l’ipertensione portale, un aumento della pressione sanguigna nella vena principale che porta al fegato.

L’ipertensione portale è comunemente causata da malattie del fegato.

La malattia del fegato può derivare da un uso eccessivo di alcol, epatite B o infezione da epatite C o una forma grave di steatosi epatica non alcolica (NAFLD), in cui il grasso in eccesso si accumula nel fegato.

Ipertensione portale senza malattie del fegato

In alcuni casi, l’ipertensione portale può verificarsi senza malattie del fegato. Questo è noto come ipertensione portale non cirrotica.5 L’ipertensione portale non cirrotica può essere causata dall’esposizione a farmaci o tossine, alcune malattie che colpiscono il sistema immunitario come il morbo di Crohn, l’infezione cronica, una predisposizione genetica e disturbi della coagulazione.6

Diagnosi

Per diagnosticare PHG, il medico inizierà prendendo una storia medica e familiare completa.

Se si dispone di una qualsiasi delle cause alla base di PHG, come malattie del fegato o ipertensione portale, il medico può ordinare un esofagogastroduodenoscopia , una procedura che guarda all’interno dello stomaco. Questo è anche noto come endoscopia superiore.

Durante la procedura, il medico, che può essere un gastroenterologo (uno specialista che diagnostica e tratta i disturbi del tratto digestivo), cercherà modifiche al rivestimento dello stomaco. In alcuni casi, possono ordinare un’endoscopia capsulare, che guarda anche il rivestimento dello stomaco.

Con entrambi i test, se notano i segni rivelatori di PHG sul rivestimento dello stomaco, come il modello di pelle di serpente o sanguinamento, e hai gli altri fattori di rischio, molto probabilmente ti verrà diagnosticato phg.

Trattamento

Il trattamento per PHG dipende dalla gravità dei sintomi e se è presente sanguinamento.

Per il sanguinamento cronico a lungo termine, si possono ricevere farmaci sostitutivi del ferro o una trasfusione di sangue per trattare l’anemia. Si può anche essere prescritto beta-bloccanti non selettivi, come Inderal (propranololo), per aiutare a controllare il sanguinamento.

Per sanguinamento acuto o in corso, il trattamento può includere:

  • Fluidi per via endovenosa (IV)
  • Trasfusione di sangue
  • Antibiotici
  • Farmaci vasoattivi che aumentano o diminuiscono la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca

Per aiutare a prevenire futuri sanguinamenti, il medico può nuovamente prescrivere beta-bloccanti non selettivi.

Prognosi

Mentre PHG può essere trattato e gestito, è anche importante trattare e gestire la causa o le cause sottostanti per il miglior risultato. La malattia del fegato e l’ipertensione portale, le cause più comuni di PHG, devono essere trattate precocemente per prevenire ulteriori complicazioni.

È importante parlare con il proprio medico della propria condizione e seguire il piano di trattamento raccomandato. Se non trattata, l’ipertensione portale può portare ad altre complicazioni e può potenzialmente essere fatale.

Una parola da Verywell

Avere una condizione secondaria come PHG in cima alla malattia del fegato può sentirsi travolgente. Anche se non si verificano sintomi da PHG, si possono ancora avere preoccupazioni per la vostra salute futura. Questo è prevedibile con una condizione cronica. Parlare regolarmente con il tuo medico può aiutarti a gestire più malattie contemporaneamente.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Come prevenire e trattare la colite infettiva

Quali sono le cause del dolore addominale superiore?