in

Cos’è la dissenteria?

La dissenteria è una grave diarrea caratterizzata da sangue visibile nelle feci.1 È causato da batteri e deve essere trattato con un antibiotico.

Sebbene la dissenteria fosse storicamente più comune, le persone ancora oggi soffrono di dissenteria. Negli Stati Uniti, circa mezzo milione di persone soffrono di dissenteria ogni anno.2 Ci sono circa 8.000 decessi correlati alla diarrea ogni anno, anche se non tutti sono causati da dissenteria.

Ecco cosa dovresti sapere sui segni della dissenteria e quando ottenere assistenza medica.

Cos’è la dissenteria?

La dissenteria è una grave diarrea causata da infezioni. L’infezione nell’intestino provoca diarrea e occasionalmente vomito e può portare alla disidratazione perché le persone con la condizione perdono così tanto liquido.

Sintomi e tipi di dissenteria

Esistono due tipi di dissenteria, entrambi causati da microrganismi. Il più comune negli Stati Uniti e in tutto il mondo è la dissenteria bacillare. Questo tipo, causato dai batteri della famiglia Shigella, è anche noto come shigellosi. I sintomi di Shigella generalmente iniziano 1-2 giorni dopo essere entrati in contatto con i batteri, quindi durano per una settimana. Esse comprendono:

  • Diarrea che può o non può essere sanguinante
  • Febbre
  • Gastralgia

La dissenteria amebica è la seconda forma della condizione. È raro negli Stati Uniti e più comune nelle aree tropicali dei paesi in via di sviluppo, dove i servizi igienico-sanitari sono impegnativi. La dissenteria amebica è causata dal contatto con un certo protozoo, un parassita unicellulare. In questo caso, i protozoi sono E. histolytica.

Ecco dove le cose diventano un po ‘confuse. Non tutte le persone che entrano in contatto con E. histolytica svilupperanno dissenteria. Solo il 10-20% delle persone che entrano in contatto con il parassita si ammalerà affatto e la maggior parte svilupperà una condizione meno grave nota come amebiasi.5 Tuttavia, alcune persone svilupperanno dissenteria, caratterizzata da diarrea e feci sanguinolente.

I sintomi dell’amebiasi compaiono 2-4 settimane o più dopo l’esposizione al parassita. Esse comprendono:

  • Diarrea
  • Crampi allo stomaco e dolore
  • Febbre (in caso di dissenteria amebica)

Cause

La dissenteria è più comune nei climi caldi e nei luoghi in cui è difficile seguire le linee guida igienico-sanitarie adeguate, incluso il lavaggio delle mani. La condizione è più comune nelle persone che vivono o viaggiano in queste aree, tra cui l’America centrale e meridionale e l’Africa.

Negli Stati Uniti, la dissenteria è anche più comune tra le persone che non hanno accesso a servizi igienico-sanitari adeguati, soprattutto acqua pulita. Le persone che non dispongono di risorse come l’impianto idraulico adeguato o che vivono in istituzioni come case di cura con meno risorse possono essere a maggior rischio di dissenteria negli Stati Uniti.

La dissenteria nel mondo sviluppato, compresi gli Stati Uniti, è anche più comune negli uomini che hanno rapporti sessuali con uomini, compresi gli uomini gay e bisessuali.2 Entrambe le forme di dissenteria possono passare attraverso il sesso anale e orale-anale, il che potrebbe spiegare perché le epidemie nei paesi sviluppati sono state collegate a uomini che hanno rapporti sessuali con uomini.

Le persone che hanno un sistema immunitario compromesso, compresi quelli che assumono farmaci immunosoppressori, o sono sottoposti a chemioterapia o hanno l’HIV, sono ad aumentato rischio di contrarre la dissenteria.

Come si diffonde la dissenteria

Le persone che contraggono la dissenteria lo fanno entrando in contatto con i batteri Shigella o i protozoi E. histolytica. Questo può accadere quando una persona ingoia acqua che contiene questi microrganismi o mette le dita in bocca dopo essere entrata in contatto con questi microrganismi.

Anche la trasmissione da persona a persona della dissenteria è comune. Ciò accade quando la bocca di una persona entra in contatto con particelle di cacca di una persona che è già infetta da dissenteria. Questo è più facile di quanto possa sembrare. Se qualcuno con la condizione non si lava le mani correttamente, potrebbe avere materia fecale sulle dita. Tutto ciò che toccano, come il cibo o una tazza, può quindi essere infettato.

Poiché la dissenteria può essere diffusa attraverso il contatto con la materia fecale, la condizione può anche essere diffusa attraverso il sesso anale e orale-anale.

Diagnosi e trattamento

Il trattamento per la dissenteria dipenderà dal tipo di contratto. Il tuo medico ti chiederà dei tuoi sintomi e dei viaggi recenti, se presenti. Di solito inviano un campione di feci al laboratorio per determinare se si dispone di dissenteria e quale tipo.

Shigella può risolvere da solo. Le persone con shigella possono usare trattamenti da banco come Pepto Bismol, ma non dovrebbero usare farmaci, come Imodium, che possono interferire con la digestione. È importante ottenere un sacco di riposo e idratazione mentre si ha la shigella.

In alcuni casi, la shigella sarà trattata con un antibiotico. Sfortunatamente, alcuni ceppi di batteri sono resistenti agli antibiotici, quindi il tuo medico dovrà determinare se questa è un’opzione per te.

L’amebiasi richiede spesso un trattamento con antibiotici, anche se non si sviluppano sintomi. Potrebbero essere necessari due diversi tipi di antibiotici.

Prevenzione

Ci sono due scuole di pensiero per prevenire la dissenteria. Il primo di cui essere consapevoli è la riduzione del rischio di contrarre la malattia in primo luogo. Questo è particolarmente importante per le persone che viaggiano in aree che hanno un più alto tasso di dissenteria.

Per ridurre il rischio di contrarre la dissenteria durante il viaggio nei paesi tropicali in via di sviluppo, è necessario essere consapevoli di ciò che si sta mangiando e bevendo. Il CDC ha le seguenti raccomandazioni:

  • Bere solo bevande sigillate o acqua che è stata bollita per un minuto
  • Evita le bevande non sigillate, compresi i cubetti di ghiaccio
  • Non mangiare frutta o verdura fresca a meno che tu non le abbia lavate e sbucciate tu stesso
  • Evitare latte o latticini non pastorizzati
  • Salta il cibo dei venditori ambulanti, che potrebbero non avere accesso a attrezzature igienico-sanitarie adeguate

Al fine di prevenire la trasmissione da persona a persona della dissenteria quando a qualcuno è stata diagnosticata la condizione, prendere le seguenti precauzioni:

  • Lavarsi frequentemente le mani, soprattutto dopo aver usato il bagno e prima di cucinare
  • Evitare tutto il sesso, compreso orale, vaginale e anale, fino a quando la diarrea non si è fermata per almeno una settimana
  • Evitare di nuotare fino a quando la diarrea non è stata risolta per almeno una settimana

Una parola da Verywell

La dissenteria è una condizione scomoda e spaventosa. Tuttavia, la maggior parte delle persone negli Stati Uniti ha un rischio molto basso di contrarre la dissenteria. Prendendo le dovute precauzioni, incluso il lavaggio delle mani, è possibile ridurre ulteriormente il rischio di contrarre la condizione o di avere gravi complicazioni. Se sei preoccupato di soffrire di dissenteria, contatta il tuo medico per la diagnosi e il trattamento.

DOMANDE FREQUENTI

Quali sono le cause della dissenteria?

La dissenteria è causata da parassiti o batteri.Puoi prendere la dissenteria mangiando cibo o bevande contaminati dai batteriShigellao dai protozoiE. histolytica.Nuotare in acque infette o essere in contatto con un individuo infetto può anche causare dissenteria.

Qual è la differenza tra diarrea e dissenteria?

La dissenteria è un tipo di diarrea causata da un’infezione batterica o parassitaria. A volte è noto come diarrea del viaggiatore. Oltre alle frequenti feci molli e acquose, la dissenteria può causare crampi allo stomaco, dolore e possibilmente febbre. La diarrea può avere altre cause come un virus o altri agenti patogeni, allergie o intolleranze alimentari.

Come viene trattata la dissenteria?

La dissenteria è comunemente trattata con antibiotici, anche se a volte si risolve da sola. I farmaci da banco contenenti subsalicilato di bismuto, come Pepto Bismol o Kaopectate, possono aiutare ad alleviare i sintomi della dissenteria. Tuttavia, i farmaci contenenti loperamide, come Imodium, possono interferire con la digestione e dovrebbero essere evitati.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cosa significa cacca verde?

Cause di feci molli e come risolverlo