in

Capire l’intossicazione alimentare – le basi

Cos’è l’intossicazione alimentare?

È possibile ottenere un’intossicazione alimentare dopo aver mangiato cibo contaminato da virus o batteri.

Altri tipi di intossicazione alimentare possono essere causati da parassiti o esposizioni a tossine o agenti chimici.

L’intossicazione alimentare causa un disagio acuto da lieve a grave e può lasciarti temporaneamente disidratato.

I casi lievi possono durare solo poche ore o giorni, ma i tipi più gravi, come il botulismo o alcune forme di avvelenamento chimico o da tossine, sono gravi e potenzialmente pericolosi per la vita a meno che non si ottengano cure mediche.

Cosa causa l’intossicazione alimentare?

Molti batteri possono causare intossicazione alimentare. Le persone malate o infette possono trasmettere i batteri dello stafilococco al cibo che stanno preparando. Le persone che mangiano o bevono cibo o acqua contaminati possono contrarre la diarrea dei viaggiatori , solitamente causata dal batterio E. coli . L’ avvelenamento da Salmonella può verificarsi mangiando pollame, uova e carne contaminati; sebbene potenzialmente fatale, la maggior parte dei casi causa solo sintomi lievi. I batteri nocivi crescono nella carne e nel pesce cotti e crudi, nei latticini e negli alimenti preparati lasciati a temperatura ambiente troppo a lungo.

I prodotti in scatola, in particolare i prodotti in scatola, possono ospitare un batterio che non ha bisogno di ossigeno per moltiplicarsi e non viene distrutto dalla cottura. Questo batterio causa il botulismo, un’intossicazione alimentare rara ma potenzialmente fatale . I neonati possono sviluppare il botulismo mangiando il miele perché i loro sistemi digestivi immaturi, a differenza di quelli degli adulti, non possono neutralizzare i suoi batteri presenti in natura.

I frutti di mare crudi, in particolare i crostacei contaminati, possono provocare intossicazioni alimentari . Alcuni funghi, bacche e altre piante sono naturalmente velenosi per l’uomo e non dovrebbero mai essere mangiati; Anche i germogli di patate e gli occhi contengono tossine naturali. La muffa tossica può formarsi su frutta, verdura, cereali e noci conservati in modo improprio. Le tossine mortali sono contenute in alcuni tipi di funghi. L’intossicazione alimentare chimica può essere causata da pesticidi o dal mantenimento del cibo in contenitori antigienici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Dieta a basso contenuto di FODMAP

È un’influenza allo stomaco o un’influenza?