in

5 fatti da sapere sulla diarrea

Secondo l’Associazione indiana dei pediatri, i bambini indiani di età inferiore ai cinque anni rappresentano un quarto del totale delle morti globali causate esclusivamente da cause legate alla diarrea.
Se le statistiche sono valide, 152.000 bambini indiani muoiono ogni anno a causa della diarrea. Ciò richiede consapevolezza, soprattutto perché la diarrea può essere facilmente trattata se i sintomi vengono notati in tempo insieme con l’aiuto di soluzioni di reidratazione orale e, se necessario, liquidi per via endovenosa. Per aiutare a fare proprio questo, ecco alcuni fatti cruciali da conoscere sulla diarrea.

1. La diarrea non è una malattia, ma un sintomo. La frequente perdita di liquidi dal corpo può essere collegata a una serie di altre complicazioni. Una persona dovrebbe avere la diarrea, quando affronta un aumento dei movimenti intestinali, rispetto al solito schema di quella persona. È spesso accompagnato da altri sintomi, come vomito, mal di stomaco, febbre e perdita di appetito. Una persona che soffre di diarrea dovrebbe visitare un medico.
2. Anche se generalmente si è visto che molti germi – batteri, virus e parassiti – portano alla diarrea, a volte una persona può avere la diarrea anche senza un’infezione. Tale diarrea può essere causata da determinati farmaci, allergie alimentari, malattie croniche o additivi alimentari.

Si potrebbe avere la diarrea a causa della cattiva digestione, soprattutto del lattosio o di alcuni grassi o carboidrati. Si noti inoltre che la diarrea non è sempre causata da un cibo scorretto, ma può anche essere causata da stress o agitazione.

3. Si potrebbe soffrire di feci molli e acquose, ma in caso di diarrea si può anche urinare di meno. Si può soffrire di una sensazione di gonfiore, nausea e crampi addominali. Si prega di notare che se la diarrea dura per più di 48 ore o si ha la febbre di 38,5 gradi Celsius, è necessario consultare immediatamente il medico poiché questi sono i segni di diarrea acuta.

4. L’obiettivo fondamentale del trattamento della diarrea è riportare i movimenti intestinali alla normalità. Evita la disidratazione e scegli rimedi casalinghi se pensi che i farmaci non funzionino per te. Ma assicurati che tutto ciò sia fatto in dovuta consultazione con il tuo medico. Un’eccessiva disidratazione, uno dei principali sintomi della diarrea, può portare a danni renali e squilibri elettrolitici in alcuni casi estremi e deve essere controllata immediatamente dal medico.

5. La diffusione della diarrea può essere ridotta se i bambini e gli adulti praticano una buona routine di lavaggio delle mani. Assicurati di lavarti le mani soprattutto quando prepari, servi o mangi il cibo. Usa un disinfettante a base di alcol per ridurre i germi.

Inoltre, una delle cose più importanti da sapere per prevenire la diarrea è non mangiare cibi contaminati e antigienici. Assicurati di far bollire / cuocere il cibo in modo efficace per uccidere tutti i germi. Inutile dire che lavare gli alimenti crudi prima di consumarli è un must.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

È ora di disimparare questi 5 MITI sulla diarrea

Ridurre il gonfiore dello stomaco: 9 abitudini quotidiane che appiattiscono la pancia