in

12 cose che il tuo stomaco sta cercando di dirti

È rotondo, gonfio, doloroso e forse ha un lato di diarrea. Ecco come scoprire il problema e trovare la soluzione che manterrà il tuo istinto felice.

Hai mangiato una grande insalata di cavolo nero (vai tu!) E ora ti senti piuttosto gonfio

Il tuo stomaco dice: hai accumulato una porzione troppo grande. Ovviamente, le verdure sono super salutari per il tuo corpo, compreso il tuo sistema gastrointestinale. In effetti, forniscono la fibra che fondamentalmente ti aiuta a ripulirti. Ma è anche per questo che può essere una cosa troppo buona. “Se dai a qualcuno abbastanza verdura, finirà per sentirsi piuttosto a disagio con gonfiore e gas”, afferma David Meyer, MD, capo gastroenterologo presso Kaiser Permanente ad Atlanta, in Georgia. Non pensare di dover limitare la quantità che mangi. Piuttosto, sii più consapevole di avere porzioni più piccole e più di esse durante il giorno. Questo è quando incorporare le verdure in almeno uno spuntino (come crudité e hummus nel pomeriggio) può tornare utile. Prova a mangiare uno di questi 13 cibi per alleviare il gonfiore della pancia .

Quando mangi manghi, ottieni … gonfiore e gas

Il tuo stomaco sta dicendo: ripensa ai tuoi frutti. Se sei gassoso in risposta a determinati alimenti, i medici spesso suggeriscono ai pazienti di istruirsi sulla dieta FODMAP. (Sta per Fermentable Oligosaccharides, Disaccharides, Monosaccharides And Polyols. Whew !) Spesso raccomandato per le persone con IBS, FODMAP ti insegna come evitare i carboidrati negli alimenti che hanno maggiori probabilità di causare problemi e mangiare più di quelli tipicamente più tollerabili . In termini di frutta, quelli da limitare includono mele, pere, pesche, ciliegie, manghi, ciliegie e anguria. Le opzioni migliori sono banane, mirtilli e pompelmo. “È molto semplice da provare e spesso efficace. Puoi essere rigoroso quanto vuoi con esso “, afferma il dott. Meyer. Scopri di più su cosa significa veramente una dieta a basso contenuto di FODMAP.

A volte ti viene la diarrea dopo aver mangiato un panino al tacchino

Il tuo stomaco dice: sei sicuro di non essere intollerante al lattosio? Molte persone non si rendono conto di essere intolleranti al lattosio perché non bevono latte. “Potrebbero non pensare di mangiare molto latticini, ma hanno un po ‘di formaggio nel loro panino o crema nel caffè, e questo è sufficiente per causare sintomi sottili”, afferma il dottor Meyer. Presta attenzione a problemi di stomaco come gonfiore e gas, diarrea o crampi. I latticini sono la principale intolleranza alimentare, dice, quindi se sospetti che sia il tuo caso, salta i test formali (spesso sono estesi e non necessari) e invece sii severo e taglia tutti i latticini per due o quattro settimane per vedere se ne hai meno sintomi, dice. Queste sono le  10 possibili ragioni mediche alla base della diarrea cronica .

Ma. Strano! Stai benissimo con quello yogurt mattutino

Il tuo stomaco dice: l’ intolleranza al lattosio è diversa in ognuno. Se scopri che il latte e il gelato ti lasciano mal di pancia e corri verso il bagno ma che lo yogurt greco va benissimo, sappi che la condizione non è valida per tutti. “Ci sono sicuramente persone che possono tollerare diversi tipi di latticini e alcuni che non possono mangiarne affatto”, afferma il dottor Meyer. Ecco perché aiuta a prestare molta attenzione a ciò che mangi e ai tuoi sintomi. Non ti piacerebbe evitare inutilmente un cibo che ami, giusto?

Quando metti una gomma da masticare, puoi praticamente sentire i crampi alla pancia

Il tuo stomaco sta dicendo: lascia perdere la gomma. Ci sono due cose in gioco qui. Uno, potresti ingoiare aria mentre mastichi, il che fondamentalmente ti fa esplodere come un palloncino. Due, e più probabilmente, è il dolcificante artificiale contenuto nella gomma senza zucchero che stai masticando. I dolcificanti artificiali non vengono digeriti dal tuo corpo, il che consente ai batteri gastrointestinali di interagire con esso e formare più aria. Se non ti accorgi che ciò accade, probabilmente non hai problemi con il dolcificante artificiale e la gomma va benissimo, afferma il dottor Meyer. Se lo fai, la soluzione non è masticare gomme cariche di zucchero (nutrizionista e dentisti sicuramente non lo suggeriscono). Invece, abbandona l’abitudine di masticare. Assicurati di conoscere questi 7 diversi tipi di mal di stomaco e cosa significano .

Stai ruttando molto e ti brucia la gola

Il tuo stomaco dice: trova i tuoi cibi trigger. Questo è un sintomo del reflusso acido, una condizione che è così variabile da persona a persona. Ad esempio, ci sono cibi trigger classici che provocano sintomi, come alcol o caffeina, cibi grassi, cioccolato e persino menta piperita. Ma probabilmente troverai quelli che sono unici per te, dice il dottor Meyer. Puoi anche provare a fare pasti più piccoli e più frequenti e smettere di mangiare almeno 90 minuti prima di andare a letto. E, naturalmente, perdere peso potrebbe aiutare. “Ci sono altrettante persone magre là fuori con reflusso, ma allo stesso tempo, ho avuto pazienti che hanno detto di aver perso 20 libbre e il reflusso è scomparso”, dice.

Uffa. È la diarrea. Perché?

Il tuo stomaco sta dicendo: hai mangiato qualcosa che semplicemente non era d’accordo con te. Se sei sano per il resto e hai la diarrea per diversi giorni o una settimana, non è divertente, ma di solito non è nulla di cui preoccuparsi. “Probabilmente è causato da un virus o da un’intossicazione alimentare, ma farà il suo corso e tornerai a sentirti normale”, afferma il dott. Meyer. Detto questo, se hai una diarrea cronica a fasi alterne, è molto più probabile che sia un’intolleranza alimentare, IBS o una condizione medica di base come la malattia di Crohn o della tiroide. Tieni gli occhi aperti per questi 9 chiari segni di sindrome dell’intestino irritabile .

Ti senti gonfio e fa molto male

Il tuo stomaco dice: devi andare in bagno. Più dell’80% delle persone che si gonfiano ha sintomi gravi e la stitichezza è un colpevole comune, riporta uno studio del 2014 . (Inoltre spesso si traduce in più gas, dicono i ricercatori, poiché i batteri hanno più tempo per fermentare le feci). Mangiare piccoli pasti ricchi di fibre durante il giorno e bere almeno due litri di acqua può aiutare. Oppure prova uno di questi 9 rimedi naturali per il mal di stomaco .

Hai questo bruciore allo stomaco

Il tuo stomaco dice: lascia perdere i FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei). Il 10% delle ulcere – una piaga o un buco nel rivestimento dello stomaco o del duodeno (la prima parte dell’intestino) – è causato dall’uso cronico di FANS (ibuprofene o aspirina) tra le persone, secondo il CDC . Può anche predisporre a GERD (malattia da reflusso gastroesofageo). In questo caso, parla con il tuo medico e proponi un piano se hai una condizione che richiede un trattamento a lungo termine con un FANS. Lui o lei potrebbe farti provare altri farmaci o prendere un altro medicinale, come un inibitore della pompa protonica insieme al FANS per tamponare i danni al rivestimento dello stomaco. Assicurati di non ignorare mai questi altri 10 dolori del corpo .

Molti giorni, il tuo stomaco è appena fuori

Il tuo stomaco dice: prova un integratore probiotico. È sicuro, facile da prendere e può aiutare ad alleviare una serie di disturbi gastrointestinali, afferma il dott.Meyer. Se non hai alcun sintomo di allarme (come descritto di seguito), va bene provare un probiotico per un mese per vedere se ti fa risparmiare un viaggio dal medico, dice. Ci sono tonnellate di integratori probiotici là fuori e la maggior parte dei medici ha un elenco di quelli che hanno funzionato per i loro pazienti. Chiedi un consiglio al tuo. Inoltre, scopri perché il ginger ale per il mal di stomaco in realtà non funziona .

A volte la tua pancia sta bene, altre volte è completamente fuori controllo

Il tuo stomaco dice: registra i tuoi sintomi. Tieni un diario rigoroso con tutto ciò che entra in bocca, consiglia il dottor Meyer. Crea una colonna a sinistra per cibo / bevande e una a destra per i tuoi sintomi. Prendi nota dei giorni buoni e cattivi. Questo non deve essere portato dal medico, ma fornisce buone informazioni su come gestire i sintomi. Quando hai una buona giornata, puoi tornare indietro e guardare cosa hai mangiato. Può anche aiutarti a individuare i modelli e gli alimenti che è meglio evitare.

Il tuo stomaco si sente sempre peggio

Il tuo stomaco dice: prendi l’appuntamento dal dottore. Ci sono alcuni sintomi di allarme e questo è uno di questi. “Non significa che ti stia succedendo qualcosa di terribile, ma è un motivo per vedere il tuo medico”, dice il dottor Meyer. Altri sintomi della bandiera rossa includono dolore che diventa più intenso e grave, perdita di peso inaspettata e sangue nelle feci. “Se i sintomi sono cronici e ti danno fastidio, consulta il tuo medico di base”, dice. Non perdere questi 15 altri segni che il tuo dolore addominale superiore potrebbe essere un’emergenza .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

13 migliori alimenti per pulire il colon

9 segni che potresti avere un parassita