in

9 segni che potresti avere un parassita

I parassiti colpiscono milioni di persone negli Stati Uniti ogni anno.

Cos’è un parassita?

Prima di autodiagnosticare i sintomi come dovuti a un parassita, è importante capire che cos’è un parassita. “Un parassita è un organismo che vive su o in un organismo ospite e ottiene il suo cibo da oa spese del suo ospite”, secondo il CDC. Esistono tre classi di parassiti: i protozoi, che sono piccoli organismi unicellulari che vivono tipicamente nell’intestino, nel sangue o nei tessuti; elminti, che sono vermi parassiti come la tenia, nematodi e vermi dalla testa spinosa; ed ectoparassiti, che sono zecche, pulci, pidocchi e acari che si attaccano o si insinuano nella pelle. I parassiti possono causare malattie e persino la morte, ma fortunatamente, se presi precocemente, le infezioni di solito possono essere trattate con farmaci. (E a volte sono solo fastidiosi e icky, ma non necessariamente pericolosi per la vita, come i pidocchi .) Ecco alcuni segni silenziosi e sintomi di parassiti che potrebbero significare che stai ospitando uno di questi piccoli invasori, incluso il parassita che milioni di persone in gli Stati Uniti lo hanno e non lo sanno.

Hai ingerito (o nuotato) dell’acqua discutibile

Che tu stia viaggiando all’estero e abbia bevuto dal rubinetto o sia andato al lago intorno all’isolato e abbia fatto sguazzare per un po ‘, l’ingestione di acqua contaminata è una delle cause più comuni di parassiti, secondo Daliah Wachs , MD, una famiglia certificata da bordo medico a Las Vegas. In effetti, prima di bere il prossimo bicchiere d’acqua, ecco alcune cose che devi sapere se l’acqua del tuo rubinetto è sicura o meno.

Ti piace una bistecca rara

Tendi a preferire i tuoi cibi rari? Potrebbe non essere l’opzione migliore se stai cercando di evitare un parassita. “L’ingestione di carne di manzo o maiale cruda o poco cotta può portare a [infezione da] il tipo di tenia intestinale Taenia”, dice Dana Hawkinson , MD, assistente professore presso l’Università del Kansas School of Medicine. “Mangiare un certo pesce crudo può portare a [infezione da] diphyllobothrium , [un tipo] di tenia intestinale . Inoltre, l’ingestione di cibo o acqua contaminati può portare a un’infezione da Ascaris . ” I nematodi intestinali di Ascaris possono crescere fino a 35 centimetri di lunghezza e portare a un blocco intestinale, quindi è assolutamente necessario evitarli. 

Stai perdendo peso

Ci sono molte malattie che causano una perdita di peso inspiegabile, ma perdere peso è anche uno dei sintomi principali del parassita per alcuni tipi di questi freeloader. “La tenia ti farà perdere peso perché hai questo enorme verme nel tuo intestino che mangia il tuo cibo”, ha scritto Patricia Quinlisk , MD, MPH, ex direttore medico del Dipartimento di sanità pubblica / epidemiologa di Stato dell’Iowa, in una newsletter che invia alla sanità fornitori. La perdita di peso è spesso accompagnata da perdita di appetito e disturbi di stomaco. Tuttavia, ci sono altri motivi di salute per spiegare perché potresti perdere peso rapidamente .

Hai un sistema immunitario compromesso

Un sistema immunitario compromesso potrebbe inibire la capacità del tuo corpo di combattere un parassita. “Quelli con diabete e HIV, così come quelli sottoposti a trapianto che sono su immunosoppressori, sono i più a rischio”, dice il dottor Wachs.

Passi molto tempo in bagno

Questo è anche uno dei sintomi parassitari più comuni notati dagli ospiti. Secondo il CDC, l’ infezione da Giardia è una delle malattie parassitarie intestinali più comuni che colpiscono gli esseri umani negli Stati Uniti: potresti contrarla bevendo acqua infestata da Giardia , mangiando cibi crudi che contengono il parassita, toccando superfici contaminate da Giardia (come il bagno maniglie o secchi per pannolini), o nuotare a Giardia-laghetti, fiumi o torrenti infestati. Può anche essere trasmesso per via fecale-orale attraverso un’igiene delle mani inadeguata, asili nido e sesso orale-anale. Se ce l’hai, noterai subito che qualcosa non va. L’infezione è nota per causare diarrea acquosa, puzzolente e grassa, gas, crampi addominali e disidratazione entro una o tre settimane dopo l’esposizione.

Hai altri sintomi gastrointestinali

Forse i sintomi del parassita più comuni sono quelli che imitano la sindrome dell’intestino irritabile . “I parassiti gastrointestinali possono causare dolore addominale, gonfiore, diarrea, prurito anale, anemia e ostruzione intestinale”, afferma Amesh A. Adalja , MD, uno studioso senior presso il Johns Hopkins Center for Health Security. (Qui ci sono 8 modi per alleviare i sintomi dell’IBS in modo naturale. )

Hai problemi a respirare

Questo è uno dei sintomi del parassita meno noti. I parassiti possono prosperare in luoghi diversi dall’intestino. “Se un parassita risiede nel polmone, può causare sintomi respiratori come tosse o mancanza di respiro”, afferma il dottor Adalja. I sintomi polmonari dovuti a un parassita sono rari e associati solo a determinati parassiti , secondo una ricerca pubblicata su Thorax .

Hai perdite vaginali insolite

Qualsiasi cambiamento improvviso nelle tue normali funzioni corporee può essere un segno di un numero qualsiasi di cose che stanno accadendo nel tuo corpo; tuttavia, aggiungi una scarica insolita all’elenco dei sintomi del parassita. Il protozoo parassita chiamato Trichomonas vaginalis è una comune malattia a trasmissione sessuale. I sintomi includono un cambiamento nelle perdite vaginali (può essere più sottile o più denso, bianco o leggermente giallo o verde e / o avere un odore di pesce); prurito, arrossamento e dolore ai genitali; disagio durante la minzione; e dolore durante il sesso. Non perdere i 15 segnali silenziosi che il tuo corpo è in grossi guai.

Non hai alcun sintomo

È spaventoso ma vero: alcune infezioni parassitarie producono zero sintomi parassitari. Se hai motivo di sospettare di averne uno, consulta un medico il prima possibile. Probabilmente avrai bisogno di una serie di esami del sangue, esami fecali, raggi X o una colonscopia da sottoporre a screening, ma ne vale la pena. Infine, i parassiti possono causare malattie gravi. “Alla fine puoi disidratarti e morire, o alcuni parassiti invaderanno altri organi”, afferma il dottor Wachs. “Gli antibiotici non tratteranno la maggior parte di questi, quindi usiamo principalmente farmaci antiparassitari e diamo liquidi per mantenere l’idratazione.” Se non trattata, aggiunge, “i parassiti useranno il tuo corpo per prosperare, a tue spese”. Se stai cercando sintomi parassitari specifici, questi sono i 12 segni silenziosi che potresti avere una tenia .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

12 cose che il tuo stomaco sta cercando di dirti

7 segni di intossicazione alimentare che tutti dovrebbero sapere