in

Che cosa causa il singhiozzo: 5 motivi per cui hai il singhiozzo e cosa fare al riguardo

Abbiamo avuto tutti il ​​singhiozzo – le contrazioni involontarie del muscolo del diaframma – e sono entrambi fastidiosi e imbarazzanti, specialmente quando si protraggono per un periodo prolungato. Ecco cosa provoca il singhiozzo in modo da poter lavorare per prevenirli.

Mangiare troppo in fretta

Il singhiozzo (termine medico: singultus) è una condizione molto comune che si risolve quasi sempre in pochi minuti o poche ore, ma se hai bisogno di un piccolo aiuto per sbarazzartene, ecco dieci facili trucchi per curare il singhiozzo . Secondo Marc Wishingrad MD , un gastroenterologo a Santa Monica, “La causa principale è solitamente correlata al mangiare: troppo veloce, troppo o troppo irritante (cibi piccanti o cibi troppo caldi o freddi)”, afferma il dottor Wishingrad . “La prevenzione, in sostanza, è imparare a mangiare lentamente e non indulgere eccessivamente. Non facile!”

Cattive abitudini

Bere alcol e fumare non sono solo cattive abitudini, ma spesso possono causare singhiozzi secondo la medicina di famiglia Mikhail Varshavski, FM , (alias Doctor Mike ). Elimina l’abitudine al fumo con questi 23 modi per smettere di fumare ora.

Il tuo stato emotivo

Secondo il dottor Mike, lo stress emotivo – o l’eccitazione – può portare a singhiozzi. Quando senti che l’adrenalina inizia a pompare o il tuo battito cardiaco aumenta, ricordati di respirare! Prova una di queste 15 tecniche di rilassamento di cinque secondi .

GERD

Il singhiozzo può anche essere correlato alla condizione molto comune chiamata GERD (malattia da reflusso gastro-esofageo). “Il singhiozzo di GERD può essere un circolo vizioso, con GERD che porta a singhiozzi e singhiozzi che peggiorano GERD”, spiega il dottor Wishingrad. Il singhiozzo, infatti, a volte può dire molto sulla tua salute .

Chirurgia

Secondo il cardiologo della Florida del sud Adam Splaver, MD , in alcuni casi, la chirurgia addominale può causare singhiozzo e tumori della pancia o del sistema nervoso centrale (questi sono tipicamente intrattabili) o ictus. “Se i sintomi non si attenuano entro poche ore è sempre un buon consiglio consultare il medico.”

Singhiozzi che durano più di 48 ore

Questi sono definiti come singhiozzi persistenti e un medico dovrebbe sempre essere consultato. “Le cause possono includere il summenzionato GERD, effetti collaterali dei farmaci, malattie neurologiche, nonché varie infezioni, nonché il cancro, anche se quest’ultimo è raro”, afferma il dottor Wishingrad.

Trattamento medico

Se stai cercando una soluzione rapida, ci sono alcuni rimedi contro il singhiozzo . Se, tuttavia, soffri di singhiozzo persistente, il dottor Wishingrad afferma che i trattamenti includono farmaci per il blocco degli acidi, nonché farmaci che influenzano il sistema nervoso, come la torazina, il baclofene e il neurontin. “Ci sono procedure chirurgiche minori (come i blocchi nervosi) che possono essere eseguite se i farmaci non funzionano.”

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Che cosa causa la stitichezza? 13 fattori da non ignorare

13 incredibili benefici per la salute della menta piperita