in

Oli essenziali per la stitichezza

Panoramica

Gli oli essenziali sono estratti altamente concentrati derivati ​​dalle piante. Vengono estratti tramite vapore o spremitura a freddo delle piante.

Gli oli essenziali sono stati utilizzati nella medicina alternativa per migliaia di anni e il mondo occidentale sta finalmente iniziando a prenderne atto. Possono aiutare a trattare una vasta gamma di disturbi, inclusa la stitichezza .

Diversi oli essenziali possono avere effetti diversi sul corpo, alcuni dei quali possono aiutare a trattare condizioni come la stitichezza. Possono rilassare il corpo, ad esempio, o incoraggiare le contrazioni muscolari, facilitando il corretto funzionamento dell’apparato digerente.

Gli oli essenziali non sono pensati per essere consumati, poiché alcuni potrebbero essere tossici. Inoltre, prima di applicarli sulla pelle, devono essere sempre diluiti in un olio vettore.

1. Olio di zenzero

Lo zenzero è comunemente usato per migliorare la digestione e ridurre la nausea e può anche aiutare a trattare la stitichezza. Esso haeffetti stimolatori digestiviFonte attendibile che possono aumentare la motilità gastrica, prevenendo e curando la stitichezza.

Per alleviare la stitichezza con l’olio di zenzero, mescola da 3 a 5 gocce di olio di zenzero con 1 oncia di olio vettore come olio di cocco o olio di semi d’uva. Massaggia la miscela sull’addome. Fai questo due o tre volte al giorno secondo necessità.

2. Olio di finocchio

I semi di finocchio sono un potente stimolante digestivoFonte attendibile che può agire come lassativo se ingerito, trattando efficacemente la stitichezza rapidamente.

L’olio essenziale di finocchio è più efficace come stimolante digestivo se miscelato con una piccola quantità di olio vettore e massaggiato sull’addome. Fai questo due o tre volte al giorno secondo necessità.

3. Olio di menta piperita

L’olio essenziale di menta piperita contiene proprietà antispasmodiche, che possono rilassare i muscoli del tratto digestivo, rendendo l’intestino più sciolto. Questo può aiutare ad alleviare la stitichezza.Uno studio del 2008Fonte attendibileè stato in grado di confermarlo, scoprendo che l’olio di menta piperita ha aiutato con successo ad alleviare la stitichezza in alcune persone con sindrome dell’intestino irritabile (IBS) .

Combina 2 gocce di olio essenziale di menta piperita con 1 cucchiaino di olio vettore riscaldato, come quello di cocco o di vinaccioli. Massaggia questa miscela sull’addome e inala l’aroma. Il massaggio aumenterà il movimento dell’intestino e l’inalazione aiuterà a rilassare quei muscoli. Fallo due o tre volte al giorno fino a quando la stitichezza non si allevia. Gli studi hanno dimostrato che l’inalazione di oli può essere efficace quanto applicarli direttamente sulla pelle.

4. Olio di rosmarino

L’olio essenziale di rosmarino ha un effetto spasmoliticoFonte attendibile, il che significa che rilassa i muscoli e sopprime gli spasmi muscolari. Come l’olio di menta piperita, questo può far ripartire il sistema digestivo e far muovere le cose secondo necessità.

L’inalazione di olio di rosmarino può avere tutti gli effetti desiderati di cui avresti bisogno, anche se alcune persone lo usano anche come olio da massaggio per i benefici dell’aromaterapia. Puoi mescolare l’olio in una lozione per massaggi oppure puoi aggiungere alcune gocce a un diffusore d’aria per ottenere tutti i benefici.

Per aiutarti a prenderti cura del tuo cuore, ti invieremo una guida sulla gestione della pressione alta, del colesterolo, dell’alimentazione e altro ancora.

5. Olio di limone

L’olio essenziale di limone è altamente concentrato e contiene una serie di potenti antiossidanti che possono migliorare la digestione e contemporaneamente ridurre l’infiammazione. Entrambi i fattori possono consentire al processo di digestione di funzionare più agevolmente ed eliminare la stitichezza.Uno studioFonte attendibile ha anche scoperto che l’uso di oli come l’olio di limone nei massaggi aromaterapici migliora la digestione.

Mescola l’olio di limone in un olio vettore e massaggialo sulla pelle. Puoi anche mettere l’olio di limone in un diffusore d’aria e inalare il profumo dell’olio per ottenere i risultati desiderati. Evitare l’esposizione alla luce solare quando si applica l’olio essenziale di limone.

Effetti collaterali e rischi dell’uso di oli essenziali

Gli oli essenziali non devono essere assunti per via orale e alcuni sono tossici. L’effetto dell’aromaterapia si sperimenta quando si inalano gli oli e si massaggiano gli oli diluiti sulla pelle. Gli oli essenziali sono generalmente molto sicuri da usare per la maggior parte della popolazione.

L’eccezione sono gli oli essenziali che contengono mentolo, come gli oli di menta piperita o menta verde. Questi sono sicuri da usare per gli adulti, ma possono essere pericolosi per i bambini piccoli e i neonati da respirare.

Le donne incinte e che allattano dovrebbero anche evitare gli oli essenziali poiché non ci sono abbastanza ricerche per garantire che siano tutti al sicuro.

Il rischio più grande per l’utilizzo di oli essenziali è l’irritazione o le reazioni allergiche. Gli oli essenziali che vengono applicati sulla pelle possono irritare le persone con pelle sensibile.

Per evitare ciò, non applicare mai l’olio essenziale direttamente sulla pelle. Dovresti sempre mescolare alcune gocce di un olio essenziale con un olio vettore a tua scelta, come cocco, mandorle dolci o oliva. Fai un test per vedere se sei allergico applicando l’olio diluito su un piccolo cerotto. Se non si verifica alcuna reazione entro 24-48 ore, dovrebbe essere sicuro per l’uso topico.

Gli oli essenziali sono generalmente sicuri per gli adulti. Tuttavia, potrebbero avere un effetto più pronunciato sui bambini, quindi assicurati di chiedere prima al pediatra. Se hai intenzione di utilizzare un diffusore d’aria in casa, tienilo a mente.

L’asporto

Gli oli essenziali sono sicuri da usare per la maggior parte della popolazione e possono essere un efficace trattamento alternativo alla stitichezza. Utilizzare gli oli solo come indicato per i risultati migliori e più sicuri.

Scegli attentamente i marchi per garantire prodotti sicuri e puri fabbricati in condizioni ottimali.

Se gli oli essenziali o altri rimedi casalinghi non trattano la stitichezza entro tre giorni o se la stitichezza è un problema cronico, fissa un appuntamento dal medico per trovare la causa sottostante. Se stai riscontrando forti dolori addominali, nausea o vomito insieme a stitichezza, cerca assistenza medica immediata poiché potrebbero essere sintomi di un’ostruzione intestinale.

Mentre la ricerca suggerisce che ci sono benefici per la salute, la FDA non controlla né regola la purezza o la qualità degli oli essenziali. È importante parlare con il medico prima di iniziare a utilizzare gli oli essenziali e prestare attenzione quando si sceglie un marchio di qualità.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cause e trattamento della dispepsia funzionale

Enteroscopia