in

Cosa causa la diarrea dopo aver bevuto alcolici?

Bere alcol è un’attività comune per le persone in molti paesi, ma anche un consumo moderato comporta una serie di effetti collaterali.

Molte persone soffrono di diarrea dopo aver bevuto alcolici. La diarrea può essere fastidiosa e può essere accompagnata da altri sintomi. Inoltre, alcuni tipi di alcol possono avere maggiori probabilità di causare diarrea rispetto ad altri.

Fortunatamente, ci sono alcuni semplici passaggi da seguire per ridurre la probabilità di diarrea dopo aver bevuto alcolici.

Perché l’alcol causa diarrea?

L’alcol è facilmente assorbito in molti tessuti del corpo. Non appena l’alcol entra nel corpo, inizia a farsi strada nel flusso sanguigno. Parte di questo assorbimento avviene nello stomaco.

Se in quel momento c’è del cibo nello stomaco, il tasso di assorbimento rallenterà. Questo è il motivo per cui le persone sentono gli effetti dell’alcol più rapidamente a stomaco vuoto.

Una volta che lascia lo stomaco, l’alcol inizia ad essere assorbito dall’intestino tenue. Gran parte dell’alcol viene assorbito qui, ma il resto entra nell’intestino crasso ed esce con le feci e l’urina.

L’alcol può causare gravi cambiamenti nelle normali funzioni dell’apparato digerente in ogni fase del percorso. Queste modifiche includono:

  • Infiammazione : il tratto gastrointestinale si infiamma quando viene a contatto con l’alcol. L’alcol può anche portare a una maggiore produzione di acido nello stomaco, che può aumentare l’irritazione e l’ infiammazione . Questa irritazione può spesso portare a diarrea.
  • Assorbimento d’acqua : l’acqua viene solitamente assorbita dagli alimenti e dai liquidi che raggiungono l’intestino. L’intestino crasso estrae i liquidi dalle feci prima di passarli fuori dal corpo. Quando è presente alcol, l’intestino crasso non funziona altrettanto bene. Ciò può provocare feci liquide e disidratazione .
  • Digestione più veloce : l’alcol agita gli intestini e li induce a reagire accelerando la digestione. I muscoli del colon si contraggono più frequentemente, spingendo fuori le feci più velocemente del solito. Questa accelerazione può portare a diarrea, poiché l’intestino non ha il tempo di digerire correttamente il cibo che passa.
  • Squilibrio batterico : ci sono una varietà di batteri nell’intestino che lavorano per mantenere il corpo in equilibrio attaccando agenti patogeni dannosi. L’alcol può uccidere temporaneamente alcune specie di batteri o consentire ad altri di crescere rapidamente, il che può causare il malfunzionamento dell’intestino.

Fattori di rischio aggiuntivi

Ci sono alcuni fattori di rischio per avere la diarrea dopo aver bevuto alcolici. Le scelte di stile di vita possono influenzare la diarrea il giorno dopo aver bevuto e altre condizioni possono peggiorare i sintomi.

Scelte di stile di vita

Le abitudini personali giocano un ruolo importante negli effetti collaterali causati dal bere.

Qualcuno che beve quasi ogni giorno può avere maggiori probabilità di soffrire di diarrea cronica da alcol. Le persone che bevono in modo incontrollato o bevono molte bevande alcoliche di fila possono anche essere più inclini a sperimentare la diarrea.

Mangiare cibi pesanti mentre si beve può anche aumentare il rischio di diarrea. Il corpo ha problemi a digerire il cibo quando l’alcol si fa strada attraverso i tessuti intestinali e l’alcol può ridurre gli enzimi digestivi necessari per abbattere il cibo pesante.

Altre condizioni gastrointestinali

Le persone con sindrome dell’intestino irritabile (IBS), celiachia o morbo di Crohn possono avere reazioni peggiori all’alcol e manifestare diarrea più regolarmente dopo averlo bevuto.

Le persone intolleranti al glutine possono rispondere male ai cereali della birra e di alcuni liquori. Chiunque abbia un tratto digestivo più sensibile, in generale, può anche essere più sensibile agli effetti dell’alcol.

Alcuni alcoli provocano la diarrea più di altri?

Diverse bevande alcoliche possono causare più sintomi di altre. È importante notare che le bevande alcoliche possono influenzare ogni individuo in modo diverso.

La birra è solitamente uno dei maggiori responsabili della diarrea. La birra ha più carboidrati rispetto ad altre forme di alcol. Il corpo può avere problemi ad abbattere questi carboidrati extra mentre beve alcol.

Il vino può anche causare diarrea più spesso in alcune persone. Se una persona sperimenta più diarrea quando beve vino, potrebbe avere un’allergia ai tannini. I tannini sono composti presenti nella buccia dell’uva e una reazione ad essi può causare sintomi di mal di testa , nausea e diarrea.

L’eccesso di zucchero nelle bevande miste può anche peggiorare la diarrea per alcune persone. L’eccesso di zucchero fa sì che il corpo spinga più velocemente il contenuto dell’intestino.

Prevenzione

La prevenzione della diarrea causata dall’alcol inizia con la consapevolezza delle abitudini di consumo. Rallentare l’assunzione di bevande alcoliche può aiutare ad alleviare lo stress sul tratto digestivo.

Sostituire le bevande che causano sintomi gastrointestinali con un diverso tipo di alcol può aiutare a lungo termine.

Mangiare prima di bere alcolici può rallentare il tasso di assorbimento dell’alcol nel corpo e ridurre il rischio di diarrea.

Può aiutare a evitare di bere bevande alcoliche mescolate anche con caffeina, poiché la caffeina può aumentare i movimenti nell’intestino e la velocità della digestione.

Recupero

La diarrea dopo aver bevuto bevande alcoliche di solito non dura a lungo. I sintomi in genere scompaiono rapidamente quando la persona inizia a mangiare regolarmente, a idratarsi ed evitare l’alcol.

Mangiare cibi insipidi e facilmente digeribili come riso, pane tostato o cracker semplici può aiutare a riempire lo stomaco senza causare ulteriori sintomi.

Può aiutare a evitare i latticini e gli alimenti ricchi di grassi o fibre subito dopo la diarrea, poiché possono stressare ulteriormente il sistema digestivo quando cerca di riprendersi.

I liquidi sono particolarmente importanti dopo aver bevuto alcolici, poiché il corpo ha perso molta acqua sia attraverso l’urina che la diarrea. Bere acqua, tisane e brodi possono aiutare a prevenire la disidratazione.

In caso di diarrea persistente, i farmaci disponibili al banco o online possono aiutare il corpo ad assorbire l’acqua e riempire le feci. I probiotici possono anche aiutare a ritrovare l’equilibrio batterico nell’intestino.

Quando vedere un dottore

La diarrea persistente può essere un segno di una condizione separata che potrebbe richiedere la visita di un medico. Inoltre, una diarrea eccessiva può portare alla disidratazione.

Un medico dovrebbe essere avvisato se si verificano i seguenti sintomi:

  • diarrea persistente che dura più di 2 giorni
  • bocca secca e sete continua
  • urina bassa o assente, anche con l’assunzione di liquidi extra
  • urine poco frequenti che sono spesso di colore molto scuro
  • debolezza e stanchezza
  • vertigini o stordimento
  • febbre
  • crampi intensi e dolore
  • feci sanguinolente
  • feci nere che non sono causate da un farmaco antidiarroico

La disidratazione può essere pericolosa per la vita, quindi chiunque abbia i sintomi di cui sopra dovrebbe contattare un medico.

Nella maggior parte dei casi di diarrea causata dal consumo di alcol, i sintomi scompaiono una volta che la persona torna a una dieta normale e smette di bere alcolici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Qual è il legame tra diabete e diarrea?

Cos’è la diarrea esplosiva?