in

Perdi peso quando fai la cacca?

Poop, noto anche come feci ,è ciò che rimane del cibo e delle bevande dopo che il corpo ha assorbito i nutrienti. Se ti sei mai sentito più leggero e meno gonfio dopo aver avuto un movimento intestinale, non sei solo.

Tecnicamente parlando, se ti pesi dopo una grande cacca, probabilmente noterai una caduta nella bilancia. Questo può farti chiedere se fare la cacca dopo ogni pasto porterebbe alla perdita di peso a lungo termine.

Sfortunatamente, il corpo umano non funziona in questo modo. La perdita di peso si riduce a bruciare più calorie di quelle che consumi.

Questo articolo discuterà quanto peso puoi perdere dalla cacca e quante calorie può bruciare un movimento intestinale. Discuterà anche il modo migliore per perdere peso e tenerlo fuori.

Quanto pesa la cacca?

Quanta cacca pesa e quanto peso potresti perdere dipende dalla frequenza dei tuoi movimenti intestinali. Gli studi suggeriscono che la persona sana media fa la cacca 1,2 volte entro 24 ore.

Tuttavia, non esiste una definizione di un numero “normale” di movimenti intestinali. Alcuni esperti suggeriscono che una frequenza intestinale sana è compresa tra tre movimenti intestinali al giorno e tre a settimana.

Altri fattori che svolgono un ruolo nella frequenza e nel peso delle feci includono:

  • Dieta
  • Assunzione di fibre
  • Dimensioni corporee
  • Assunzione di acqua

I tipi di cibo che mangi e la frequenza dei pasti possono anche influenzare il peso delle feci. Ad esempio, gli studi dimostrano che le diete ad alto contenuto di fibre possono fornire più massa alle feci, portando a movimenti intestinali più pesanti.

Le persone che sono obese o in sovrappeso sono anche a maggior rischio di modelli intestinali anormali e diarrea, che possono influenzare il peso delle feci.

La maggior parte degli adulti produce una media di 128 grammi o circa 0,25 libbre di cacca ogni giorno. Tuttavia, la cacca può variare da 15 grammi a 1.505 grammi al giorno.6

Si bruciano calorie durante la cacca?

Tecnicamente sì. Il nostro corpo brucia costantemente calorie per svolgere le funzioni quotidiane essenziali. Ciò include respirare, mangiare, regolare la temperatura corporea e svolgere attività sedentarie come la lettura. Durante un movimento intestinale, il tuo corpo continua a bruciare calorie mentre ti siedi sul water.

Gli esperti ritengono che bruciamo in media 40-55 calorie all’ora mentre dormiamo e leggermente di più mentre guardiamo la TV o ci sediamo.

Tuttavia, la quantità esatta di calorie bruciate dipende dalle dimensioni del tuo corpo. Ad esempio, una persona di 170 libbre può bruciare circa 139 calorie mentre è seduta per un’ora.

Se ti stai sforzando quando usi il bagno, c’è la possibilità che brucerai un piccolo numero di calorie in più. Tuttavia, dovresti evitare di sforzarti durante i movimenti intestinali perché non è sano e potrebbe segnalare stitichezza.

Cacca e perdita di peso

La quantità di peso che una persona perde dopo un movimento intestinale differisce per ogni individuo. Tuttavia, di solito è insignificante e temporaneo.

La digestione inizia in bocca e termina nell’intestino tenue, dove vengono assorbiti nutrienti e calorie. I prodotti di scarto della digestione passano attraverso l’intestino crasso e fuori dal corpo attraverso le feci. Quando le feci passano, le calorie e le sostanze nutritive sono già state assorbite dal tuo corpo.

Inoltre, la cacca è costituita principalmente da acqua. Si stima che il 75% del volume delle feci sia acqua.6 Mentre la bilancia può cadere dopo una grande cacca, sarà principalmente una perdita d’acqua.

Modi migliori per perdere peso

Il modo migliore per perdere peso è consumare meno calorie di quelle che il tuo corpo brucia ogni giorno. Mentre le sane abitudini intestinali sono importanti per la salute generale, l’esercizio fisico e le modifiche alla dieta sono la chiave per la perdita di peso.

Se sei in sovrappeso e stai cercando di perdere peso, considera di ridurre l’apporto calorico giornaliero. Come regola generale, ci vuole circa un deficit di 3.500 calorie per perdere 1 libbra.

Se riduci l’apporto calorico di circa 500 calorie per iniziare, puoi ottenere una perdita di peso lenta e sostenibile di circa un chilo a settimana.

Questo può essere fatto attraverso la dieta e l’esercizio fisico. Ad esempio, se ti alleni per 30 minuti ogni giorno e bruci 250 calorie, dovrai tagliare altre 250 calorie dal tuo apporto calorico giornaliero per ottenere una perdita di peso di un chilo a settimana.

Per mantenere una salute ottimale durante la perdita di peso, è importante evitare gli alimenti trasformati e consumare abbastanza fibre e mangiare un’ampia varietà di cibi interi e nutrienti. Uno studio recente ha rilevato che le persone che mangiano una dieta ricca di fibre composta da circa 25 grammi di fibre ogni giorno hanno maggiori probabilità di sperimentare una perdita di peso a lungo termine.

Le diete ad alto contenuto di fibre promuovono anche movimenti intestinali regolari per aiutarti a sentirti meno gonfio.

Gli alimenti ad alto contenuto di fibre includono:

  • Fagioli
  • Lenticchie
  • Broccolo
  • Bacche
  • Pere
  • Mele
  • Piselli
  • Spaghetti integrali

Sommario

Il corpo elabora continuamente il cibo ed elimina gli sprechi, portando a fluttuazioni temporanee del peso. Se noti un calo di peso dopo un movimento intestinale, è molto probabilmente a breve termine. Mentre è essenziale avere movimenti intestinali regolari per mantenere la salute generale, non è un modo per perdere peso. Mangiare una dieta ricca di fibre e nutrienti ed esercitare può promuovere la perdita di peso e movimenti intestinali sani.

Una parola da Verywell

Perdere peso è un processo complesso che richiede tempo. Mangiare troppo poche calorie può portare a movimenti intestinali irregolari e ostacolare i tuoi sforzi di perdita di peso. È importante concedersi la grazia durante tutto il processo e prendere le cose un giorno alla volta. Incorporare un’attività fisica regolare e una dieta equilibrata e ricca di fibre può aiutarti a perdere peso. Per ulteriore aiuto per perdere peso, visita un dietista registrato che può creare un piano alimentare individuale su misura per le tue esigenze.

DOMANDE FREQUENTI

Le proteine ti fanno fare la cacca?

Una dieta ricca di proteine che riduce o limita i carboidrati spesso non ha fibre adeguate e può portare a stitichezza.

I lassativi ti aiutano a fare la cacca?

I lassativi sono utili per promuovere modelli intestinali regolari e alleviare la stitichezza.Tuttavia, non dovrebbero essere usati per aiutare nella perdita di peso.

La stitichezza durante la dieta è normale?

Se sei passato a una dieta a basso contenuto di fibre, non mangi pasti coerenti durante il giorno o non consumi abbastanza liquidi, potresti provare stitichezza.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Pepcid AC (Famotidina) – Orale usi, effetti collaterali e dosaggi

Dificide (Fidaxomicina) – Orale usi, effetti collaterali e dosaggi