in

Suggerimenti e suggerimenti per fermare la diarrea velocemente

La diarrea può essere fastidiosa e spiacevole e può interrompere gravemente la giornata di una persona. Tuttavia, la maggior parte degli episodi di diarrea sono a breve termine o “acuti”, sebbene alcuni possano persistere per giorni o addirittura settimane.

Questo articolo delinea la durata tipica della diarrea, fornisce suggerimenti su come ottenere un rapido sollievo e offre consigli su quando consultare un medico.

Metodi di sollievo rapido per adulti

Di seguito sono riportati diversi metodi che gli adulti possono utilizzare per alleviare rapidamente la diarrea.

Farmaci anti-diarroici

La soluzione più comune e conveniente per alleviare la diarrea acuta sono i farmaci da banco (OTC), come:

  • Loperamide (Imodium): questo farmaco rallenta la digestione in modo che il corpo possa attingere più acqua dall’intestino. Questo aiuta a rassodare le feci e ridurre la frequenza dei movimenti intestinali.
  • Sottosalicilato di bismuto (Pepto-Bismol): questo farmaco aiuta a rivestire e uccidere alcuni dei batteri che causano la diarrea che una persona può avere nell’intestino.

I suddetti farmaci non sono adatti a persone la cui diarrea è accompagnata dai seguenti sintomi:

  • febbre
  • segni di infezione
  • feci sanguinolente

Scopri di più sulle cause della diarrea cronica e su come trattarla qui.

Antibiotici

Un medico può prescrivere antibiotici per aiutare a eliminare un’infezione batterica del tratto gastrointestinale (GI).

Le persone possono contrarre batteri nocivi a seguito del consumo di cibo contaminato o del consumo di acqua contaminata. I batteri che comunemente causano la diarrea includono:

  • Campylobacter
  • Escherichia coli (E. coli)
  • Salmonella
  • Shigella

Regolazione della dieta

Alcuni aggiustamenti dietetici possono aiutare ad alleviare un episodio acuto di diarrea e ridurre il rischio di ulteriori complicazioni. Esempi inclusi:

  • Mangiare cibi insipidi : i cibi leggeri e facili da digerire riducono il rischio di ulteriori disturbi gastrointestinali e diarrea. Un’opzione dietetica popolare per il mal di stomaco è la dieta BRAT , che è l’acronimo dei seguenti cibi insipidi:
    • Banana
    • riso
    • Salsa di mele
    • crostini
  • Aumentare l’ assunzione di fibra solubile: la fibra solubile è un tipo di fibra che assorbe i liquidi nell’intestino. In quanto tale, aiuta a rassodare le feci e ad alleviare la diarrea. Gli alimenti ad alto contenuto di fibre solubili includono:
    • frutta e verdura
    • legumi
    • pane e pasta
    • cereali
  • Mangiare pasti più piccoli : le persone dovrebbero mirare a mangiare pasti più piccoli e più frequenti durante il giorno invece di mangiare due o tre pasti abbondanti.
  • Riposo dopo i pasti: rilassarsi dopo un pasto aiuta a rallentare il movimento del cibo attraverso l’intestino. Questo aiuta a ridurre la frequenza dei movimenti intestinali.

Idratazione

Le feci molli e acquose inducono una persona a perdere liquidi ed elettroliti. Questo può portare rapidamente a disidratazione e complicazioni associate.

I segni di disidratazione includono:

  • bassa produzione di urina
  • aumento della sete
  • vertigini
  • confusione

Per prevenire la disidratazione, una persona dovrebbe bere almeno una tazza di liquidi dopo ogni attacco di diarrea. I succhi di frutta e le bevande sportive sono buone opzioni in quanto sono ricchi di potassio e altri importanti elettroliti.

Integratori

Secondo la International Foundation for Gastrointestinal Disorders , i seguenti integratori possono aiutare ad alleviare la diarrea:

  • psyllium
  • pectina
  • corteccia di radice di mora
  • probiotici

Lo psillio, la pectina e la corteccia della radice di mora possono aiutare a rallentare il sistema digerente, riducendo la frequenza e l’urgenza dei movimenti intestinali.

I probiotici possono aiutare a ridurre la durata della diarrea nei bambini. Tuttavia, le persone che assumono antibiotici dovrebbero terminare il corso prima di assumere i probiotici.

Metodi di sollievo rapido per i neonati

Il trattamento per la diarrea acuta nei neonati è diverso da quello per gli adulti. Ad esempio, i farmaci anti-diarroici OTC non sono adatti ai bambini a meno che un medico non li abbia prescritti.

Di seguito sono riportati alcuni metodi per il trattamento della diarrea nei neonati.

Reidratazione

Un bambino con diarrea deve continuare a nutrirsi e bere normalmente. Le persone che allattano al seno dovrebbero continuare a farlo se il bambino è ancora disposto a bere liquidi.

Le soluzioni di reidratazione orale possono aiutare a sostituire i liquidi e gli elettroliti persi durante gli episodi di diarrea. Esempi di tali soluzioni includono:

  • Pedialyte
  • Naturalyte
  • Enfalyte
  • CeraLyte

Integrazione di zinco

Un articolo di revisione del 2014 rileva che gli integratori giornalieri di zinco possono aiutare a trattare e prevenire episodi di diarrea acuta nei neonati. Suggeriscono che i bambini di età superiore a due mesi possono beneficiare di 20 milligrammi di zinco al giorno per 10 giorni.

Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare se questo tipo di trattamento ha applicazioni per gli adulti.

Scopri di più sulla diarrea nei bambini e sul perché potrebbero avere la cacca verde qui.

Cosa non fare 

Le persone che soffrono di diarrea dovrebbero evitare cibi e ingredienti che potrebbero peggiorare la loro diarrea. Ciò include quanto segue:

  • caffeina
  • alcol
  • cibi ricchi di fruttosio
  • succo di prugne e frutta secca
  • sostituti o sostituti dello zucchero
  • cibi grassi
  • cibi fritti
  • cibi piccanti

Episodi persistenti o ricorrenti di diarrea possono indicare una sottostante sensibilità o intolleranza alimentare . Chiunque abbia una sospetta sensibilità o intolleranza alimentare dovrebbe evitare cibi che provocano attacchi di diarrea.

Alcuni fattori scatenanti comuni di sensibilità e intolleranze alimentari includono:

  • Lattosio : uno zucchero naturale presente nel latte e nei latticini.
  • Fruttosio : uno zucchero naturale presente nella frutta.
  • Glutine : proteine ​​presenti nei cereali, come grano, segale e orzo.

Ulteriori informazioni su alcol e diarrea qui.

Durata tipica della diarrea

L’ Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Renali (NIDDK) definisce “diarrea” il passaggio di tre o più feci acquose e sciolte al giorno.

Il NIDDK classifica la diarrea nei seguenti tre tipi, in base alla sua durata:

  • Acuta: diarrea che in genere dura 1-2 giorni e scompare da sola. Questo tipo è il più comune.
  • Persistente: diarrea che dura da 2 a 4 settimane.
  • Cronico : diarrea che dura almeno 4 settimane. I sintomi possono essere persistenti o possono andare e venire.

Il NIDDK consiglia agli adulti di consultare un medico se la loro diarrea dura più di 2 giorni. Aggiungono che i bambini dovrebbero consultare un medico se la loro diarrea dura 24 ore o più.

Come alleviare i sintomi nel frattempo 

La diarrea acuta può richiedere uno o due giorni per placarsi. Nel frattempo, le persone possono seguire i suggerimenti seguenti per alleviare i loro sintomi:

  • bere molta acqua, succhi e brodi per evitare la disidratazione
  • prendendo OTC farmaci antidiarroici per aiuto alleviare il dolore da gas e gonfiore
  • riposarsi in abbondanza per rallentare il processo digestivo

Quando vedere un dottore

Gli adulti dovrebbero consultare un medico se hanno una diarrea che dura più di 2 giorni o se hanno sei o più episodi di diarrea entro 24 ore. Dovrebbero anche consultare un medico se la loro diarrea è accompagnata da uno dei seguenti:

  • segni di disidratazione
  • febbre
  • vomito frequente
  • forte dolore allo stomaco, all’addome o al retto
  • feci sanguinolente o catramose

I neonati dovrebbero consultare un medico se hanno una diarrea che dura 24 ore o più , o se uno qualsiasi dei seguenti sintomi accompagna la loro diarrea:

  • segni di disidratazione
  • febbre
  • feci sanguinolente piene di pus
  • feci scure e catramose

Adulti e bambini con un sistema immunitario indebolito o altre condizioni mediche sottostanti dovrebbero consultare immediatamente un medico in caso di diarrea.

Sommario

La diarrea può manifestarsi all’improvviso e risolversi da sola altrettanto rapidamente. La maggior parte dei casi è acuta e dura fino a 2 giorni. Tuttavia, le persone possono anche sperimentare diarrea persistente o cronica che va e viene per diverse settimane.

Per fortuna, esistono metodi per alleviare i sintomi della diarrea in modo rapido ed efficace. Questi metodi differiscono in qualche modo per bambini e adulti.

Le persone dovrebbero consultare un medico se la loro diarrea persiste o se manifestano altri sintomi preoccupanti. Un medico lavorerà per diagnosticare la causa della diarrea e fornire trattamenti appropriati.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cosa sapere sullo zenzero per la diarrea

Cosa dovresti sapere sulla disidratazione