in

Cosa causa la diarrea durante un ciclo?

Le donne possono manifestare una serie di sintomi prima e durante il ciclo. Diarrea, dolore addominale e altri problemi gastrointestinali sono sintomi comuni delle mestruazioni.

Qui, vediamo perché avere un ciclo può causare diarrea e altri problemi gastrointestinali. Forniamo anche suggerimenti su come alleviare i sintomi dolorosi e quando consultare un medico o un altro operatore sanitario.

Cosa causa la diarrea durante o prima di un ciclo?

Alcune persone possono manifestare diarrea durante o prima del ciclo. Ciò è probabilmente dovuto ad un aumento della produzione di prostaglandine nel corpo.

Le prostaglandine sono sostanze chimiche simili agli ormoni che assistono alcune funzioni del corpo, tra cui:

  • contrazioni muscolari
  • dilatazione e costrizione dei vasi sanguigni
  • coagulazione del sangue

Prima che inizi un ciclo, le cellule nel rivestimento dell’utero aumentano la produzione di prostaglandine. Questo aumento delle prostaglandine fa contrarre i muscoli dell’utero, rilasciando così il rivestimento dell’utero. Questo è ciò che una donna sperimenta durante il ciclo.

Più prostaglandine il corpo produce durante le mestruazioni, più l’utero si contrarrà. Pertanto, l’eccessiva produzione di prostaglandine può causare crampi mestruali e dolore.

Quando i livelli di prostaglandine sono alti, alcune prostaglandine possono entrare nel flusso sanguigno. Possono quindi viaggiare in varie parti del corpo, comprese le viscere.

Le viscere hanno un rivestimento muscolare liscio, simile all’utero. Alti livelli di prostaglandine possono causare la contrazione dell’intestino e il rilascio del loro contenuto, con conseguente diarrea.

Le prostaglandine in eccesso possono anche causare altri sintomi legati al ciclo, tra cui:

  • mal di testa
  • nausea
  • vomito

Oltre a causare dolore e disagio, quantità eccessive di prostaglandine non comportano rischi per la salute.

Altri sintomi gastrointestinali del periodo

I cambiamenti nei livelli di prostaglandine possono anche causare altri sintomi gastrointestinali (GI) durante un periodo.

Uno studio del 2014 su donne sane in premenopausa ha studiato i sintomi gastrointestinali ed emotivi che alcune persone sperimentano prima e durante il ciclo.

Dei 156 partecipanti, il 73% ha manifestato almeno un sintomo gastrointestinale prima o durante un periodo. Il dolore addominale e la diarrea erano i più comuni. I partecipanti hanno anche sperimentato:

  • gonfiore
  • nausea
  • vomito
  • stipsi
  • dolore pelvico

Le donne che hanno manifestato sintomi emotivi, come depressione o ansia , avevano maggiori probabilità di segnalare più sintomi gastrointestinali.

Mestruazioni e condizioni gastrointestinali preesistenti

Uno studio del 2013 ha confrontato i sintomi gastrointestinali premestruali nelle persone con e senza malattia infiammatoria intestinale (IBD) . I ricercatori hanno scoperto che le persone con IBD hanno manifestato sintomi gastrointestinali premestruali più frequenti. Tuttavia, i loro sintomi IBD non sono cambiati in modo significativo nel corso del ciclo mestruale.

Al contrario, le persone con sindrome dell’intestino irritabile (IBS) possono sperimentare un peggioramento di gonfiore, dolore addominale e altri sintomi di IBS durante il loro periodo, secondo un articolo in Gastroenterology Report .

Connessione all’endometriosi

L’endometriosi è dove il tessuto simile al rivestimento dell’utero cresce all’esterno dell’utero. L’endometriosi può verificarsi nelle seguenti aree:

  • ovaie
  • tube di Falloppio
  • area intorno all’utero
  • vagina
  • cervice
  • Vescica urinaria
  • intestino
  • retto

Secondo la Endometriosis Foundation of America , i sintomi gastrointestinali sono una caratteristica molto comune dell’endometriosi. I sintomi tipicamente peggiorano durante le mestruazioni e possono includere:

  • diarrea
  • crampi intestinali
  • stipsi
  • movimenti intestinali dolorosi
  • gonfiore
  • nausea

Altri sintomi dell’endometriosi includono:

  • crampi mestruali dolorosi
  • dolore persistente nella parte bassa della schiena e nel bacino
  • dolore allo stomaco o all’intestino
  • dolore durante i movimenti intestinali o la minzione durante un periodo
  • sangue nelle feci o nelle urine
  • sensazione di dolore profondo durante o dopo il sesso
  • sanguinamento o spotting tra i periodi
  • infertilità

Se le persone sospettano che l’endometriosi stia causando diarrea e altri sintomi mestruali, dovrebbero consultare il proprio medico per una diagnosi.

Come alleviare i sintomi mestruali

Le persone possono prendere provvedimenti per curare la diarrea e altri sintomi mestruali a casa. Descriviamo alcuni suggerimenti di seguito.

Trattare la diarrea

Alcuni suggerimenti generali per alleviare la diarrea includono:

  • Bere molti liquidi: questo è importante per prevenire la disidratazione . Le persone dovrebbero bere durante il giorno e bere un bicchiere d’acqua in più dopo ogni attacco di diarrea.
  • Consumare una dieta liquida: questo aiuta a riposare le viscere. Le persone possono provare a bere tè debole, succo di mela o brodo chiaro.
  • Mangiare pasti più piccoli più frequentemente: questo può rendere il cibo più facile da digerire per il corpo.
  • Mangiare cibi ricchi di pectina: la pectina è una fibra idrosolubile che può aiutare a ridurre la diarrea. Gli alimenti ad alto contenuto di pectina includono la salsa di mele, le banane e lo yogurt.
  • Sostituzione degli elettroliti: la diarrea può ridurre i livelli di potassio e altri elettroliti nel corpo. Le persone possono sostituire gli elettroliti bevendo bevande sportive, succhi di frutta o acqua di cocco. Buone fonti alimentari di potassio includono banane e patate con la buccia.
  • Mangiare cibi salati: cibi salati, come cracker, salatini e zuppe, aiutano a sostituire il sodio perso. Questo, a sua volta, aiuta il corpo a trattenere più acqua.

Le persone dovrebbero anche evitare cibi e bevande che possono irritare il tratto digestivo e peggiorare la diarrea. Esempi inclusi:

  • caffeina
  • alcol
  • bevande gassate
  • cibi molto caldi o molto freddi
  • cibi ricchi di grassi e grassi
  • Latticini
  • tabacco
  • marijuana

Trattare altri sintomi mestruali

Di seguito sono riportati diversi suggerimenti dietetici e sullo stile di vita che potrebbero aiutare ad alleviare i sintomi gastrointestinali e altri sintomi mestruali.

  • Esercizio regolare: continua a fare esercizio fisico regolare per tutto il mese, soprattutto l’attività aerobica che aumenta la frequenza cardiaca.
  • Evitare determinati ingredienti: evitare cibi e bevande che contengono caffeina, sale o zucchero per 2 settimane prima di un ciclo può aiutare a ridurre i sintomi della sindrome premestruale.
  • Dormire bene la notte: assicurati un sonno regolare e di buona qualità e punta a 8 ore ogni notte. Questo può aiutare ad alleviare i sintomi mestruali legati all’umore.
  • Ridurre lo stress e l’ansia: attività come yoga , meditazione e diario possono aiutare ad alleviare i sintomi gastrointestinali legati allo stress.
  • Evitare di fumare: le persone dovrebbero evitare di fumare. Secondo l’ Office On Women’s Health , il fumo può aumentare la gravità e la frequenza dei sintomi pre-mestruali. Scopri di più su come smettere di fumare qui .

Quando vedere un dottore

Le persone dovrebbero consultare il proprio medico se si verifica uno dei seguenti:

  • diarrea che dura più di 2 giorni
  • sangue nelle feci, che può indicare un’infezione o altre condizioni di salute di base
  • gravi sintomi fisici o psicologici prima o durante le mestruazioni, che possono indicare una condizione di salute sottostante

Le persone dovrebbero anche consultare un medico o un altro operatore sanitario se pensano di poter avere l’endometriosi. Il medico lavorerà per diagnosticare la condizione e fornire trattamenti per alleviare i sintomi e aiutare a prevenire i sintomi ricorrenti.

Sommario

Le persone possono sperimentare diarrea e altri problemi gastrointestinali prima e durante il ciclo. Ciò è solitamente dovuto a un aumento delle prostaglandine, che può causare crampi, diarrea e altri problemi gastrointestinali.

Le persone che soffrono di diarrea durante il ciclo possono seguire le linee guida standard per il trattamento della diarrea. Ciò include bere molti liquidi e sostituire gli elettroliti persi.

I sintomi gravi durante o prima di un ciclo a volte possono indicare una condizione di salute sottostante. Le persone dovrebbero prendere nota dei loro sintomi e fissare un appuntamento con il proprio medico o ginecologo.

Questi professionisti sanitari lavoreranno per diagnosticare la causa dei sintomi e fornire trattamenti appropriati.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Qual è il legame tra HIV e diarrea?

Cosa causa la diarrea dopo aver mangiato?