in

Diarrea da stress: segni e gestione

Lo stress è una reazione corporea naturale alla pressione o una minaccia percepita. Un po ‘di stress può essere una buona cosa, in quanto può aiutare a motivare una persona, concentrare la mente e migliorare le prestazioni. Tuttavia, lo stress eccessivo o cronico può influire sulla salute psicologica e fisica di una persona.

Lo stress può causare una vasta gamma di sintomi, inclusi problemi gastrointestinali, come la diarrea .

In questo articolo, descriviamo le cause ei sintomi della diarrea indotta da stress. Forniamo anche suggerimenti su come trattare la diarrea e gestire lo stress che può causarla.

Sintomi

La diarrea è il termine medico per feci molli e acquose. È un sintomo di un problema di fondo piuttosto che una malattia in sé.

Alcuni sintomi che possono accompagnare la diarrea includono:

  • dolore addominale e crampi
  • un urgente bisogno di svuotare le viscere
  • perdita di controllo intestinale

La diarrea può essere acuta o cronica. La diarrea acuta dura solo 1-2 giorni , mentre la diarrea cronica continua per 4 o più settimane . Le persone che soffrono di diarrea cronica dovrebbero consultare un medico per cercare di determinare la causa sottostante.

Cause

La maggior parte delle persone sperimenterà la diarrea ad un certo punto della vita. Alcune potenziali cause di diarrea includono:

  • stress, ansia o nervosismo
  • alcuni farmaci
  • intossicazione alimentare o gastroenterite
  • intolleranze alimentari
  • celiachia
  • sindrome dell’intestino irritabile (IBS)
  • malattia infiammatoria intestinale (IBD)
  • tiroide iperattiva
  • tumore all’intestino

Cause di diarrea indotta da stress

Lo stress e l’ ansia possono avere un effetto significativo sulla salute del tratto gastrointestinale di una persona.

Il corpo umano ha una risposta fisica naturale alle minacce percepite nell’ambiente. Quando il cervello rileva una minaccia, rilascia una raffica di ormoni che aumentano la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna . Le persone si riferiscono a questo processo come la risposta “combatti o fuggi”.

Il cervello invia anche segnali di stress all’intestino attraverso il sistema nervoso simpatico, che crea la sensazione caratteristica delle farfalle nello stomaco.

L’intestino risponde a questi segnali rilasciando i propri ormoni. Questi ormoni rallentano i movimenti nello stomaco e nell’intestino tenue, accelerando i movimenti nell’intestino crasso. Il corpo lo fa per espellere le tossine dannose, ma il risultato di questo processo è la diarrea.

Se lo stress è la causa della diarrea, una persona può manifestare uno o più dei seguenti sintomi:

  • mal di testa
  • tensione muscolare
  • stanchezza
  • irrequietezza
  • irritabilità
  • sentirsi sopraffatto
  • tristezza
  • depressione
  • problemi di sonno
  • cambiamento nel desiderio sessuale

Trattamento e gestione

Una persona che soffre di diarrea indotta da stress dovrà trattare i sintomi fisici oltre a gestire lo stress che li ha scatenati.

Trattare la diarrea

La maggior parte degli episodi di diarrea dura solo pochi giorni e non richiede cure mediche. Tuttavia, i passaggi seguenti possono aiutare ad alleviare la diarrea e i sintomi associati, favorendo il recupero di una persona.

  • Mantieniti idratato: quando una persona ha la diarrea, il suo intestino tenue e il colon non assorbono minerali e liquidi come dovrebbero. Questa disfunzione può provocare disidratazione . Le persone possono aumentare la loro idratazione bevendo molta acqua e consumando alcuni succhi di frutta e zuppe. Alcuni succhi di frutta contengono il tanto necessario potassio , mentre le zuppe possono sostituire il sodio perso.
  • Mangia piccole quantità di carboidrati semplici: mangiare carboidrati blandi, come riso e pasta cotti, è un modo utile per ottenere liquidi nel corpo. Anche i carboidrati leggeri sono facilmente digeribili.
  • Evita cibi ricchi o piccanti: i cibi ricchi o piccanti possono mettere a dura prova il sistema digestivo, peggiorando o prolungando potenzialmente la diarrea.

Sono disponibili farmaci da banco per ridurre la frequenza del movimento intestinale nelle prime fasi della diarrea. Questi farmaci non sono adatti per neonati e bambini piccoli.

Gestire lo stress

Lo stress cronico può causare seri problemi di salute. Tuttavia, ci sono molti modi per gestire lo stress e aumentare la resilienza ai fattori scatenanti che lo causano. Le persone possono spesso farlo:

  • Identificare i fattori scatenanti dello stress: una persona può utilizzare un diario per tenere traccia del proprio stress e delle situazioni in cui si verifica. Una volta che una persona ha identificato i fattori scatenanti dello stress, può prendere provvedimenti per affrontarli.
  • Fare piccoli passi per ridurre l’impatto dei fattori di stress: ciò può comportare la pratica di un esercizio di respirazione, un conteggio lento fino a 10 o una pausa temporanea dal fattore di stress.
  • Praticare attività che riducono lo stress: attività semplici, come lo yoga , trascorrere del tempo nella natura e fare un bagno caldo, possono aiutare ad alleviare lo stress.
  • Mantenere uno stile di vita sano: questo include mangiare sano, fare esercizio fisico regolarmente e dormire a sufficienza.
  • Evitare di utilizzare soluzioni rapide: alcol, tabacco e altre sostanze possono mascherare temporaneamente i sintomi dello stress, ma causeranno più danni a lungo termine.
  • Cercare sostegno da familiari e amici: parlare delle preoccupazioni e delle preoccupazioni con gli altri può aiutare ad alleggerire il carico mentale di una persona. Può anche dare alla persona una prospettiva esterna su ciò che la disturba e su come potrebbe affrontarla.

Quando vedere un dottore

La maggior parte degli episodi di diarrea sono relativamente innocui. Tuttavia, la diarrea grave o persistente a volte può indicare un problema medico sottostante. Le persone dovrebbero visitare un medico se sperimentano uno dei seguenti:

  • diarrea che dura più di 2 giorni negli adulti o più di 24 ore nei bambini
  • segni di disidratazione
  • forte dolore addominale
  • feci che contengono sangue o pus
  • feci che appaiono nere o catramose

Le persone dovrebbero anche visitare un medico se usano farmaci e sono preoccupati che la diarrea impedisca il corretto funzionamento.

La diarrea indotta da stress in genere scompare una volta che l’evento stressante è passato. Tuttavia, una persona dovrebbe consultare un medico se soffre di attacchi prolungati o ripetuti di stress o diarrea indotta da stress . Un medico può raccomandare cambiamenti nello stile di vita, terapie parlanti o farmaci per aiutare a gestire lo stress o l’ansia.

Sommario

Lo stress è una normale reazione del corpo alla pressione o alle minacce percepite. Tuttavia, può influenzare vari aspetti della salute di una persona, inclusa la digestione.

La diarrea indotta da stress di solito migliora subito dopo che l’evento stressante che l’ha scatenata è passato. Tuttavia, una persona dovrebbe consultare un medico se soffre di attacchi prolungati o ripetuti di stress o diarrea indotta da stress.

Un medico può raccomandare cambiamenti nello stile di vita, terapie parlanti o farmaci per gestire lo stress e prevenire i sintomi fisici, inclusa la diarrea.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cosa causa il muco nelle feci?

Quali sono i diversi tipi di cacca?