in

Imodio (loperamide)

Cos’è l’Imodium?

Imodium è un farmaco da banco (OTC) di marca utilizzato per trattare la diarrea . Poiché è OTC, non è necessaria una prescrizione del medico per acquistare Imodium.

Con la diarrea, hai feci molli o acquose che si verificano più spesso del normale. Imodium può essere utilizzato per trattare entrambi:

  • Diarrea acuta (a breve termine). Questo tipo di diarrea dura fino a pochi giorni. Ed è più spesso causato da un bug di stomaco o un’intossicazione alimentare . Tipicamente, Imodium viene utilizzato per la diarrea acuta.
  • Diarrea cronica (in corso). Questo tipo di diarrea dura per più di 4 settimane. Ed è solitamente correlato a condizioni intestinali a lungo termine, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) o il morbo di Crohn . Per la diarrea cronica , Imodium deve essere utilizzato solo se consigliato dal medico.

Dettagli sui farmaci

Imodium è disponibile in quattro diversi prodotti, che contengono tutti il ​​farmaco loperamide. La loperamide è un farmaco antimotilità. Ciò significa che rallenta i movimenti nell’intestino e aiuta a controllare la diarrea.

Ecco un riepilogo delle differenze tra i prodotti Imodium disponibili:

Ingredienti attiviModuloUtilizzaPersone in cui può essere utilizzato
Imodium AD soluzione oraleloperamide 1 mg / 7,5 mLliquido assunto per via oralediarrea, inclusa la diarrea del viaggiatore• adulti e bambini dai 6 anni in su

• bambini dai 2 ai 5 anni, se consigliato da un medico
Imodium AD compresseloperamide 2 mgcompresse a forma di capsula assunte per boccadiarrea, inclusa la diarrea del viaggiatore• adulti e bambini dai 6 anni in su

• bambini dai 2 ai 5 anni, se consigliato da un medico
Capsule molli di Imodium ADloperamide 2 mgcapsule piene di liquido assunte per boccadiarrea, inclusa la diarrea del viaggiatore• adulti e bambini dai 12 anni in su
Imodium Multi-Symptom Relief compresseloperamide 2 mg e simeticone * 125 mgcompresse a forma di capsula assunte per boccadiarrea con crampi, gonfiore e gas• adulti e bambini dai 6 anni in su

• bambini dai 2 ai 5 anni, se consigliato da un medico

Efficacia

Per informazioni sull’efficacia di Imodium, vedere la sezione ” Imodium per la diarrea ” di seguito.

Imodium generico

Imodium AD, che contiene il farmaco attivo loperamide, è disponibile come farmaco generico. La loperamide generica è disponibile come farmaco da prescrizione e da banco (OTC).

Imodium Multi-Symptom Relief, che contiene i farmaci attivi loperamide e simeticone, è disponibile anche come farmaco generico.

Un farmaco generico è una copia esatta del farmaco attivo in un farmaco di marca. Il generico è considerato sicuro ed efficace quanto il farmaco originale. I generici tendono a costare meno dei farmaci di marca.

In alcuni casi, il farmaco di marca e la versione generica possono avere forme e punti di forza diversi.

Quando cercare assistenza medica

Imodium è un farmaco da banco (OTC) di marca utilizzato per trattare la diarrea . Poiché è OTC, non è necessaria una prescrizione del medico per acquistare Imodium.

Tuttavia, in alcune situazioni, non è appropriato trattare la diarrea con Imodium. Ad esempio, dovresti cercare assistenza medica da un medico se tu o tuo figlio avete:

  • feci sanguinolente o nere
  • muco nelle feci
  • diarrea che è iniziata durante o dopo l’assunzione di antibiotici
  • una febbre con la diarrea
  • diarrea che è durata più di 2 giorni
  • episodi di diarrea che si sono verificati per più di 2 settimane
  • diarrea correlata a una condizione intestinale a lungo termine, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) , la colite ulcerosa o il morbo di Crohn
  • problemi con il funzionamento del fegato
  • un ritmo cardiaco anormale
  • ha mai avuto una reazione allergica a Imodium o loperamide

Inoltre, se sei incinta o stai allattando, dovresti chiamare il tuo medico prima di usare farmaci da banco (OTC), incluso Imodium.

Se necessario, il medico può prescriverti alcuni test per determinare la causa della tua diarrea. In alcuni casi, il medico può raccomandare l’uso di Imodium. Ma in altri casi, possono consigliare modi diversi per trattare la tua diarrea.

Dosaggio di imodio

Le seguenti informazioni descrivono i dosaggi raccomandati per l’utilizzo di Imodium nell’autotrattamento della diarrea acuta (a breve termine) . Se sei interessato a usare Imodium per la diarrea cronica (in corso) , parla prima con il tuo medico.

Inoltre, non prendere più della dose raccomandata di Imodium per la tua condizione. E non prenda più Imodium della dose massima raccomandata entro 24 ore.

Se la tua diarrea non è controllata dopo 48 ore di trattamento con Imodium, consulta il medico.

Forme e punti di forza dei farmaci

Imodium, che viene assunto per via orale, è disponibile in questi quattro prodotti:

  • Imodium AD compresse. Queste pillole sono compresse a forma di capsula che contengono 2 milligrammi (mg) di loperamide.
  • Capsule molli di Imodium AD. Queste pillole sono capsule piene di liquido che contengono 2 mg di loperamide.
  • Imodium AD soluzione orale. Questo liquido contiene 1 mg di loperamide per 7,5 millilitri (mL) di soluzione.
  • Imodium Multi-Symptom Relief compresse. Queste pillole sono compresse a forma di capsula che contengono 2 mg di loperamide e 125 mg di simeticone.

Dosaggio per Imodium AD

Il dosaggio raccomandato di Imodium AD per trattare la diarrea varia in base alla forma di Imodium AD che stai utilizzando. I dosaggi raccomandati per adulti e bambini dai 12 anni in su sono i seguenti.

  • Compresse di Imodium AD:
    • Prendi due compresse dopo le prime feci molli.
    • Quindi prendi una compressa dopo ogni feci molli che segue. Ma non prenda più di quattro compresse entro 24 ore.
  • Softgel Imodium AD:
    • Prendi due softgel dopo le prime feci molli.
    • Quindi prendi un softgel dopo ogni feci molli che segue. Ma non prenda più di quattro softgel entro 24 ore.
  • Imodium AD soluzione orale
    • Prendi 30 ml di soluzione dopo le prime feci molli.
    • Quindi prendi altri 15 ml dopo ogni feci molli che segue. Ma non prenderne più di 60 ml entro 24 ore.

Per informazioni sul dosaggio per i bambini di età inferiore ai 12 anni, vedere la sezione sotto chiamata “Dosaggio pediatrico”.

Dosaggio per Imodium Multi-Symptom Relief

Imodium Multi-Symptom Relief è usato per trattare la diarrea che si verifica con crampi, gonfiore e gas.

Il dosaggio raccomandato per adulti e bambini dai 12 anni in su è il seguente:

  • Prendi due compresse dopo le prime feci molli.
  • Quindi prendi una compressa dopo ogni feci molli che segue. Ma non prenda più di quattro compresse entro 24 ore.

Per informazioni sul dosaggio per i bambini di età inferiore ai 12 anni, vedere la sezione sotto chiamata “Dosaggio pediatrico”.

Dosaggio pediatrico

Idealmente, il dosaggio di Imodium per un bambino dovrebbe essere basato sul peso corporeo. Ma se non sai quanto pesa il bambino, puoi invece basare il dosaggio sulla sua età.

Di seguito, descriviamo i dosaggi raccomandati di Imodium per i bambini. Tieni presente che i bambini che hanno difficoltà a deglutire le compresse potrebbero trovare più facile assumere la forma liquida di Imodium.

Dosaggio per bambini di Imodium AD

Imodium AD è usato per trattare la diarrea . I dosaggi raccomandati di questo farmaco per i bambini sono spiegati di seguito.

Dosaggio per bambini di compresse di Imodium AD

I dosaggi raccomandati di compresse di Imodium AD nei bambini sono i seguenti:

  • Per i bambini dai 12 anni in su, il dosaggio raccomandato di Imodium AD compresse è lo stesso di quello per gli adulti. Vedere la sezione “Dosaggio per Imodium AD” sopra per i dettagli.
  • Per i bambini di peso compreso tra 60 e 95 libbre * (lb) o di età compresa tra 9 e 11 anni:
    • Dare una compressa dopo la prima feci molli.
    • Quindi somministrare metà di una compressa dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrate più di tre compresse entro 24 ore.
  • Per i bambini di peso compreso tra 48 e 59 libbre o di età compresa tra 6 e 8 anni:
    • Dare una compressa dopo la prima feci molli.
    • Quindi somministrare metà di una compressa dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrate più di due compresse entro 24 ore.
  • Per i bambini di peso compreso tra 34 e 47 libbre o di età compresa tra 2 e 5 anni:
    • Consultare il proprio medico prima di somministrare Imodium AD compresse.
  • Per i bambini di peso fino a 33 libbre o di età inferiore a 2 anni:
    • Non somministrare Imodium AD compresse. Rivolgiti invece al tuo medico per le opzioni di trattamento.

Dosaggio per bambini di Imodium AD soluzione orale

I dosaggi raccomandati di Imodium AD soluzione orale nei bambini sono i seguenti:

  • Per i bambini dai 12 anni in su, il dosaggio raccomandato di Imodium AD soluzione orale è lo stesso di quello per gli adulti. Vedere la sezione “Dosaggio per Imodium AD” sopra per i dettagli.
  • Per i bambini di peso compreso tra 60 e 95 libbre * o di età compresa tra 9 e 11 anni:
    • Dare 15 ml dopo le prime feci molli.
    • Quindi somministrare 7,5 ml dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrati più di 45 ml entro 24 ore.
  • Per i bambini di peso compreso tra 48 e 59 libbre o di età compresa tra 6 e 8 anni:
    • Dare 15 ml dopo le prime feci molli.
    • Quindi somministrare 7,5 ml dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrati più di 30 ml entro 24 ore.
  • Per i bambini di peso compreso tra 34 e 47 libbre o di età compresa tra 2 e 5 anni:
    • Consultare il medico prima di somministrare Imodium AD soluzione orale.
  • Per i bambini di peso fino a 33 libbre o di età inferiore a 2 anni:
    • Non somministrare Imodium AD soluzione orale. Rivolgiti invece al tuo medico per le opzioni di trattamento.

Dosaggio per bambini di Imodium AD softgels

I dosaggi raccomandati di Imodium AD softgels nei bambini sono i seguenti:

  • Per bambini dai 12 anni in su:
    • Dare due softgel dopo le prime feci molli.
    • Quindi somministrare una softgel dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrati più di quattro softgel entro 24 ore.
  • Per i bambini di età inferiore ai 12 anni:
    • Non somministrare Imodium AD softgels. Rivolgiti invece al tuo medico per le opzioni di trattamento.

Dosaggio per bambini di Imodium Multi-Symptom Relief

Imodium Multi-Symptom Relief è usato per trattare la diarrea che si verifica con crampi, gonfiore e gas.

I dosaggi raccomandati di questo farmaco per i bambini sono i seguenti:

  • Per i bambini dai 12 anni in su, il dosaggio raccomandato di Imodium Multi-Symptom Relief è lo stesso di quello per gli adulti. Vedere la sezione “Dosaggio per il sollievo dai sintomi multipli di Imodium” sopra per i dettagli.
  • Per i bambini di peso compreso tra 60 e 95 libbre * o di età compresa tra 9 e 11 anni:
    • Dare una compressa dopo la prima feci molli.
    • Quindi somministrare metà di una compressa dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrate più di tre compresse entro 24 ore.
  • Per i bambini di peso compreso tra 48 e 59 libbre o di età compresa tra 6 e 8 anni:
    • Dare una compressa dopo la prima feci molli.
    • Quindi somministrare metà di una compressa dopo ogni feci molli che segue. Tuttavia, non devono essere somministrate più di due compresse entro 24 ore.
  • Per i bambini di peso compreso tra 34 e 47 libbre o di età compresa tra 2 e 5 anni:
    • Consultare il medico prima di somministrare Imodium Multi-Symptom Relief.
  • Per i bambini di peso fino a 33 libbre o di età inferiore a 2 anni:
    • Non somministrare Imodium Multi-Symptom Relief. Rivolgiti invece al tuo medico per le opzioni di trattamento.

E se dimentico una dose?

Se dimentica di prendere una dose di Imodium dopo aver avuto una feci molli, prendi il farmaco se hai un’altra feci molli. Ma non prenda una dose doppia di Imodium per compensare la dose dimenticata.

Avrò bisogno di usare questo farmaco a lungo termine?

No, non prenderai Imodium a lungo termine, a meno che tu non sia stato incaricato di farlo dal tuo medico. Imodium è tipicamente usato per trattare la diarrea acuta (a breve termine) . Tuttavia, i medici prescrivono occasionalmente il farmaco per aiutare a controllare la diarrea cronica (in corso) .

Salvo diversa indicazione del medico, interrompere l’assunzione di Imodium non appena la diarrea si risolve. Ma se la tua diarrea non migliora entro 2 giorni dall’inizio di Imodium, consulta il tuo medico.

E non prendere Imodium per più di 48 ore se non indicato dal medico.

Imodium e bambini

Imodium può essere usato per trattare la diarrea nei bambini. Ma non tutti i prodotti Imodium sono adatti ai bambini. Inoltre, i bambini dai 2 ai 5 anni dovrebbero assumere Imodium solo se consigliato da un medico. E Imodium non dovrebbe essere usato affatto nei bambini di età inferiore ai 2 anni.

I prodotti Imodium che possono essere utilizzati nei bambini sono i seguenti:

ModuloPersone in cui può essere utilizzato
Imodium AD soluzione oraleliquido assunto per via orale• bambini dai 6 anni in su

• bambini dai 2 ai 5 anni, solo se consigliati da un medico
Imodium AD compressecompresse a forma di capsula assunte per bocca• bambini dai 6 anni in su

• bambini dai 2 ai 5 anni, solo se consigliati da un medico
Capsule molli di Imodium ADcapsule piene di liquido assunte per bocca• bambini dai 12 anni in su
Imodium Multi-Symptom Relief compressecompresse a forma di capsula assunte per bocca• bambini dai 6 anni in su

• bambini dai 2 ai 5 anni, solo se consigliati da un medico

In ogni caso, se tuo figlio continua ad avere la diarrea dopo 2 giorni di trattamento con Imodium, dovrebbe consultare immediatamente un medico.

Disidratazione nei bambini con diarrea

Nei bambini, la diarrea può portare rapidamente a una grave disidratazione (basso livello di liquidi). Quindi, se un bambino ha la diarrea, è importante assicurarsi che beva molti liquidi.

Per aiutare a prevenire la disidratazione, chiedi a tuo figlio di sorseggiare liquidi durante il giorno, soprattutto dopo aver avuto un movimento intestinale. È anche una buona idea fargli bere una soluzione di reidratazione. Queste soluzioni contengono elettroliti , come sodio e potassio, che possono essere persi a causa della diarrea.

Chiedi al tuo farmacista di consigliarti un prodotto per la reidratazione adatto e la quantità migliore da far bere a tuo figlio. Evita di dare a tuo figlio bevande zuccherate, come succhi di frutta o bevande sportive, poiché possono peggiorare la diarrea.

Imodium per la diarrea

La Food and Drug Administration (FDA) approva i farmaci da banco (OTC), come Imodium, per l’auto-trattamento di determinate condizioni. Poiché Imodium è OTC, non è necessaria una prescrizione del medico per acquistarlo.

Imodium AD e Imodium Multi-Symptom Relief sono entrambi usati per trattare la diarrea . Imodium Multi-Symptom Relief è anche usato per alleviare crampi, gonfiore e gas che possono verificarsi con la diarrea.

Sia Imodium AD che Imodium Multi-Symptom Relief possono essere usati per trattare la diarrea acuta (a breve termine), come:

  • Diarrea da intossicazione alimentare. L’intossicazione alimentare è causata dal consumo di un cibo o una bevanda contaminati da batteri, virus o parassiti. Le cause batteriche comuni di intossicazione alimentare includono Salmonella , Campylobacter ed E. coli . Inoltre, la diarrea del viaggiatore è in genere causata da un’intossicazione alimentare. Puoi auto-curare la diarrea causata da un’intossicazione alimentare con Imodium. Ma assicurati di sapere quando cercare assistenza medica. Vedere la sezione ” Quando cercare assistenza medica ” sopra per i dettagli.
  • Diarrea dall’influenza dello stomaco. “Influenza allo stomaco” è un termine comunemente usato per la gastroenterite virale . Questa condizione è causata da un’infezione virale nello stomaco e nell’intestino. Ed è altamente contagioso, il che significa che passa facilmente da persona a persona. Norovirus e rotavirus sono cause comuni di influenza intestinale. Puoi auto-curare la diarrea dall’influenza intestinale con Imodium. Ma assicurati di sapere quando cercare assistenza medica. Vedere la sezione ” Quando cercare assistenza medica ” sopra per i dettagli.
  • Diarrea mestruale La diarrea mestruale è la diarrea che si verifica prima o durante le mestruazioni. Questa condizione è causata da cambiamenti nei livelli ormonali. Puoi auto-curare la diarrea mestruale con Imodium. Ma assicurati di sapere quando cercare assistenza medica. Vedere la sezione ” Quando cercare assistenza medica ” sopra per i dettagli.
  • Diarrea da astinenza da oppioidi. L’abuso di farmaci oppioidi, inclusi morfina, ossicodone ed eroina, può spesso portare a costipazione . Se sei dipendente da farmaci oppioidi, quando smetti di usarli, puoi avere sintomi di astinenza che includono diarrea. (Con la dipendenza, il tuo corpo ha bisogno dei farmaci per sentirti normale.) Imodium può essere usato per trattare la diarrea correlata all’astinenza da oppioidi. Ma idealmente, Imodium dovrebbe far parte di un programma di trattamento completo per aiutare con l’astinenza da oppioidi. Se desidera prendere Imodium per questo uso, parli prima con il medico.
  • Diarrea da stress o ansia. Per alcune persone, sentimenti di stress o ansia possono scatenare episodi di diarrea. Puoi auto-trattare questo tipo di diarrea con Imodium. Ma assicurati di sapere quando cercare assistenza medica. Vedere la sezione ” Quando cercare assistenza medica ” sopra per i dettagli.
  • Diarrea da IBS-D. IBS-D si riferisce alla sindrome dell’intestino irritabile (IBS) con un sintomo principale di diarrea. L’IBS è una condizione comune dovuta a un problema con la funzione intestinale. Provoca sintomi come dolore addominale, crampi, gonfiore, costipazione e diarrea. Se pensi che la tua diarrea possa essere correlata all’IBS, dovresti consultare il medico. Puoi usare Imodium per trattare l’IBS-D, ma solo se consigliato dal tuo medico.

Inoltre, sia Imodium AD che Imodium Multi-Symptom Relief possono essere utilizzati per trattare la diarrea cronica (in corso) . Questo tipo di diarrea dura più di 4 settimane ed è solitamente correlato a condizioni intestinali a lungo termine.Queste condizioni includono la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) e il morbo di Crohn . Tuttavia, per la diarrea cronica, Imodium deve essere utilizzato solo se consigliato dal medico.

Imodium agisce rapidamente per controllare la diarrea, aiutandoti ad avere feci più sode e movimenti intestinali meno frequenti.

L’efficacia di Imodium per la diarrea

Imodium è un trattamento efficace e ampiamente utilizzato per la diarrea. Infatti, le linee guida dell’American College of Gastroenterology raccomandano Imodium per il trattamento della diarrea sia acuta che cronica.

Altri usi per Imodium

Imodium è un farmaco da banco (OTC) di marca utilizzato per trattare la diarrea .

Oltre agli usi discussi sopra nella sezione ” Imodium per la diarrea “, potresti chiederti se Imodium viene utilizzato per alcune altre condizioni. Di seguito sono riportate informazioni su altri possibili usi di Imodium che potrebbero non essere appropriati.

Imodium per nausea o vomito (uso non appropriato)

Non dovresti prendere Imodium per la nausea o il vomito. Il farmaco non aiuterà a trattare queste condizioni.

Imodium per gas (uso non appropriato)

Non dovresti prendere Imodium da solo per il gas. Tuttavia, a volte il gas può verificarsi con diarrea, gonfiore, dolore addominale, disagio o crampi. E Imodium Multi-Symptom Relief può essere utilizzato per il gas associato alla diarrea.

Imodium per il mal di stomaco (uso non appropriato)

Non dovresti prendere Imodium da solo per il dolore allo stomaco (pancia). A volte il dolore allo stomaco può verificarsi con la diarrea. L’assunzione di Imodium per trattare la diarrea può alleviare il mal di stomaco correlato alla diarrea. Tuttavia, se il mal di stomaco non è correlato alla diarrea, l’assunzione di Imodium potrebbe peggiorare il dolore.

Imodium per disturbi di stomaco (uso non appropriato)

Non dovresti prendere Imodium da solo per il mal di stomaco. Tuttavia, a volte possono verificarsi disturbi di stomaco o indigestione con la diarrea. E l’assunzione di Imodium per trattare la diarrea può aiutare a turbare lo stomaco correlato alla diarrea.

Imodium per C. diff (potrebbe non essere un uso appropriato)

“C. diff “si riferisce a un tipo di batterio chiamato Clostridium difficile . Questo batterio a volte può causare grave diarrea nelle persone che assumono antibiotici.

Gli antibiotici uccidono i batteri che si trovano naturalmente nell’intestino. Ciò consente ad altri batteri di crescere e causare infezioni. Le infezioni intestinali causate da C. diff possono portare a diarrea grave e pericolosa per la vita.

I farmaci antimotilità, come Imodium, in genere non sono usati per trattare la diarrea correlata a C. diff . Questo perché i farmaci possono peggiorare questa condizione. Tuttavia, se un’infezione da C. diff viene trattata con un antibiotico, le attuali linee guida suggeriscono che Imodium potrebbe essere utilizzato per la diarrea correlata. Ma queste linee guida menzionano che non sono disponibili studi per confermare la sicurezza di questa opzione di trattamento.

Se sei interessato a prendere Imodium per la diarrea correlata a C. diff , parla con il tuo medico.

Uso dell’imodio con altri trattamenti

Imodium è usato per trattare la diarrea . In alcuni casi, potrebbe essere necessario assumere Imodium con altri trattamenti. Di seguito, descriviamo alcuni altri possibili trattamenti che possono essere utilizzati con Imodium.

Se ha domande sull’uso di altri trattamenti con Imodium, parli con il medico o il farmacista.

Imodio con soluzioni di reidratazione

Quando si cura la diarrea, è importante assicurarsi di assumere molti liquidi.

La diarrea ti fa perdere più liquidi ed elettroliti del solito. (Gli elettroliti sono sali, come sodio e potassio). E dovrai sostituire queste sostanze nel tuo corpo per evitare la disidratazione (basso livello di fluido).

I bambini e gli anziani sono particolarmente a rischio di disidratazione con diarrea.

Bere una soluzione reidratante è un buon modo per sostituire i liquidi e gli elettroliti persi a causa della diarrea. Le soluzioni di reidratazione sono bevande che contengono sia glucosio (zucchero) che elettroliti. Puoi comprare queste bevande nelle farmacie e nei negozi di alimentari.

L’ American College of Gastroenterology consiglia soluzioni di reidratazione a chiunque abbia una diarrea acquosa grave. Ma raccomandano soprattutto queste bevande per bambini e anziani con diarrea.

Imodium con antibiotici

Se soffri di diarrea del viaggiatore o di altre infezioni intestinali che causano diarrea, il medico può prescriverti degli antibiotici da assumere con Imodium.

Ad esempio, la diarrea del viaggiatore è in genere causata dall’ingestione di cibi o bevande contaminati da batteri. Gli antibiotici possono aiutare a trattare l’infezione causata da questi batteri. E Imodium può aiutare ad abbreviare il tempo in cui si ha la diarrea.

Come funziona Imodium

Imodium AD e Imodium Multi-Symptom Relief sono entrambi usati per trattare la diarrea . Inoltre, Imodium Multi-Symptom Relief tratta gas, crampi e gonfiore che possono verificarsi con la diarrea.

Cosa succede con la diarrea

Con la diarrea, le feci molli o acquose vengono trasmesse molto più spesso del solito. La causa più comune di diarrea è un’infezione del sistema digerente chiamata gastroenterite . Questa infezione può essere causata da batteri, virus o parassiti.

Altre cause di diarrea includono:

  • cambiamenti ormonali
  • fatica
  • ansia
  • problemi con il funzionamento dell’intestino, come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS)

Con la diarrea, le contrazioni muscolari nell’intestino che muovono il cibo attraverso di esso diventano più veloci del solito. Quindi il cibo si muove attraverso il tuo sistema molto più rapidamente del normale. Inoltre, il tuo intestino ha meno tempo per assorbire l’acqua dal cibo. Questo porta a frequenti movimenti intestinali acquosi.

Le contrazioni rapide nel tuo intestino possono anche portare a un accumulo di gas. E questo può causare sintomi come crampi, gonfiore e pressione nella pancia.

Cosa fa Imodium

I prodotti Imodium contengono tutti il ​​farmaco antimotilità loperamide, che aiuta a controllare la diarrea .

Il farmaco agisce rallentando le contrazioni muscolari nell’intestino. Questo rallenta il movimento del cibo attraverso il tuo intestino. E consente più tempo per il riassorbimento dell’acqua nel tuo corpo. È così che l’uso di Imodium porta a feci più sode e meno movimenti intestinali.

Che cosa fa Imodium Multi-Symptom Relief

Oltre alla loperamide, Imodium Multi-Symptom Relief contiene il farmaco antiflatulente simeticone. Questo farmaco riduce i sintomi del gas. Funziona facendo sì che piccole bolle di gas intrappolate nell’intestino si fondano in bolle più grandi. Queste bolle più grandi vengono espulse più facilmente dal tuo corpo.

Quanto tempo impiega Imodium a funzionare?

Imodium in genere inizia a controllare la diarrea entro 1 ora dopo aver assunto la prima dose.

Quanto tempo Imodium rimane nel tuo sistema?

Dopo aver interrotto l’assunzione di Imodium, sono necessarie circa 11 ore affinché il livello di Imodium nel corpo si riduca della metà. Dopo questo periodo di tempo, Imodium avrà un effetto sempre minore sul controllo della diarrea.

In genere occorrono circa 2-3 giorni affinché il farmaco venga completamente rimosso dal corpo.

Domande comuni su Imodium

Ecco le risposte ad alcune domande frequenti su Imodium.

Imodium può farti sentire “alto”?

No, assumere Imodium al dosaggio raccomandato per trattare la diarrea non ti farà sentire “su di giri”. A questo dosaggio, Imodium non influisce sul cervello. Invece, funziona solo all’interno del tuo intestino.

Tuttavia, la struttura chimica di Imodium è simile a quella degli oppioidi, come la morfina e l’eroina. Se viene utilizzato in modo improprio e assunto in dosi estremamente elevate, Imodium può influire sul cervello. E se entra nel tuo cervello, potrebbe farti sentire su di giri.

Alcune persone usano male Imodium in questo modo per sentirsi su di giri. Ma non dovresti abusare di Imodium, perché farlo può avere gravi effetti sul tuo cuore. (Vedere la seguente domanda per maggiori dettagli).

Se ha domande su come Imodium può influire su di lei, ne parli con il medico o il farmacista.

L’uso improprio di Imodium è pericoloso?

Sì, l’uso improprio di Imodium può essere molto pericoloso. (L’uso improprio è talvolta chiamato anche abuso.)

In effetti, un uso improprio di Imodium può causare gravi problemi cardiaci, come un battito cardiaco irregolare o un infarto . Può anche causare perdita di coscienza e respiro lento e debole. E a volte può anche portare alla morte.

A causa di questi rischi, non dovresti mai assumere più Imodium del dosaggio raccomandato sull’etichetta del prodotto o dal tuo medico. Se hai domande sul dosaggio corretto per te, chiedi al tuo medico o al farmacista.

Cosa devo fare se ho ancora la diarrea dopo aver assunto Imodium?

Se hai ancora la diarrea dopo la prima dose di Imodium, prendi un’altra dose dopo ogni feci molli che segue. Ma prendi solo dosi fino alla dose massima giornaliera. Per ulteriori informazioni su questo, vedere la sezione ” Dosaggio di imodium ” sopra.

Se ha ancora la diarrea dopo aver usato Imodium per 2 giorni (48 ore), consultare il medico. Il medico può prescriverti alcuni test per vedere cosa causa la tua diarrea. E possono raccomandare un trattamento diverso da Imodium, a seconda dei risultati di tali test.

Potrò fare la cacca dopo aver preso Imodium?

Sì, dovresti essere in grado di farlo. Imodium rallenta le contrazioni nel tuo intestino in modo da farti passare meno spesso feci più sode. Ma di solito, il farmaco non ti impedisce completamente di avere movimenti intestinali.

Secondo il produttore di Imodium, negli studi clinici la stitichezza si è verificata in meno del 3% delle persone che hanno assunto il farmaco. Per ulteriori informazioni sulla stitichezza con Imodium, vedere la sezione ” Effetti collaterali di Imodium ” di seguito.

Se sei preoccupato per non avere movimenti intestinali durante l’assunzione di Imodium, parla con il tuo medico o il farmacista.

Imodium è sicuro da usare?

Sì, Imodium è generalmente considerato un farmaco molto sicuro se assunto correttamente. (Ciò significa che è preso secondo le istruzioni sull’etichetta del prodotto o come indicato dal medico.)

Per leggere i possibili effetti collaterali di Imodium, vedere la sezione ” Effetti collaterali di Imodium ” di seguito.

Come prendere Imodium

Deve prendere Imodium come raccomandato sull’etichetta del prodotto o secondo le istruzioni del medico o del farmacista.

Imodium è disponibile nei seguenti prodotti, ciascuno dei quali viene assunto per via orale:

  • Imodium AD caplets, che sono compresse a forma di capsula
  • Imodium AD softgel, che sono capsule riempite di liquido
  • Imodium AD soluzione orale, che è un liquido
  • Imodium Multi-Symptom Relief caplets, che sono compresse a forma di capsula

Quando prenderlo

La frequenza con cui assumerai Imodium dipende dal trattamento della diarrea acuta (a breve termine) o cronica (in corso) .

Assunzione di Imodium per la diarrea acuta

Per trattare la diarrea acuta, assumerai Imodium dopo le prime feci molli. Quindi prenderai Imodium dopo ogni feci molli che segue. Ma non prenda più della dose massima giornaliera di questo farmaco. (Per informazioni su questo, vedere la sezione ” Dosaggio di imodio ” sopra.)

Se la tua diarrea non migliora entro 2 giorni dall’inizio di Imodium, interrompi l’assunzione e consulta il medico.

E se la tua diarrea si risolve con Imodium, ma subito dopo hai un altro episodio di diarrea, puoi prendere di nuovo Imodium. Ma se continui ad avere episodi di diarrea per più di 2 settimane, dovresti consultare il medico. Possono controllare per vedere cosa sta causando la tua diarrea.

Assunzione di Imodium per la diarrea cronica

A volte i medici prescrivono Imodium per trattare la diarrea cronica . In questo caso, potrebbero consigliare:

  • prendendo Imodium per episodi di diarrea a lungo termine
  • prendendo Imodium ogni giorno per aiutare a prevenire episodi di diarrea

In entrambi i casi, non prenda più della dose massima giornaliera di questo farmaco. (Per informazioni su questo, vedere la sezione ” Dosaggio di imodio ” sopra.)

Prendendo Imodium ogni giorno

Dovresti prendere Imodium ogni giorno solo se il tuo medico ti consiglia di farlo. L’assunzione di Imodium ogni giorno è generalmente considerata sicura. Tuttavia, l’uso quotidiano di questo farmaco può aumentare il rischio di effetti collaterali, in particolare la stitichezza.

Per ulteriori informazioni su questo argomento , vedere la sezione ” Effetti collaterali di imodium ” di seguito.

Assunzione di Imodium con il cibo

Le compresse, le capsule molli e la soluzione orale di Imodium AD possono essere assunte con o senza cibo.

Tuttavia, le compresse di Imodium Multi-Symptom Relief devono essere assunte a stomaco vuoto. Ciò significa che dovrebbero essere assunti almeno 1 ora prima di mangiare o 2 ore dopo aver mangiato.

Imodium può essere schiacciato, diviso o masticato?

Le capsule Imodium AD e le capsule Imodium Multi-Symptom Relief possono essere divise a metà lungo la linea di incisione. Ma non dovresti schiacciare o masticare queste compresse.

Le capsule molli di Imodium AD devono essere ingerite intere. Questa forma di Imodium non deve essere divisa, frantumata o masticata.

Se hai problemi a deglutire le pillole di Imodium, potresti trovare più facile prendere Imodium AD soluzione orale.

Effetti collaterali di imodium

L’imodium può causare effetti collaterali lievi o gravi. I seguenti elenchi contengono alcuni dei principali effetti collaterali che possono verificarsi durante l’assunzione di Imodium. Questi elenchi non includono tutti i possibili effetti collaterali.

Per ulteriori informazioni sui possibili effetti collaterali di Imodium, parli con il medico o il farmacista. Possono darti consigli su come affrontare eventuali effetti collaterali che potrebbero essere fastidiosi.

Nota: la Food and Drug Administration (FDA) tiene traccia degli effetti collaterali dei farmaci che ha approvato. Se desideri informare la FDA di un effetto collaterale che hai avuto con Imodium, puoi farlo tramite MedWatch .

Lievi effetti collaterali

Lievi effetti collaterali di Imodium possono includere: *

  • stipsi†
  • mal di testa
  • nausea e vomito
  • vertigini
  • sonnolenza†
  • bocca asciutta
  • dolore addominale (pancia)
  • indigestione

La maggior parte di questi effetti collaterali può scomparire entro pochi giorni o un paio di settimane. Ma se diventano più gravi o non scompaiono, parla con il tuo medico o il farmacista.

Gravi effetti collaterali

Gli effetti collaterali gravi di Imodium sono rari, ma possono verificarsi. Chiama subito il tuo medico se hai gravi effetti collaterali. Chiama il 911 o il numero di emergenza locale se i sintomi ti mettono in pericolo di vita o se pensi di avere un’emergenza medica.

Gli effetti collaterali gravi ei loro sintomi possono includere:

  • Paralytic ileo (ridotto movimento nel vostro intestino che provoca un accumulo di cibo e può portare a un blocco intestinale). I sintomi possono includere:
    • gonfiore addominale (pancia)
    • sentirsi pieno o gonfio
    • crampi o dolori addominali
    • stipsi
    • nausea e vomito
  • Reazione allergica . *

Effetti collaterali nei bambini

Gli effetti collaterali di Imodium sono simili sia per i bambini che per gli adulti. Vedere l’elenco degli effetti collaterali sopra per ulteriori informazioni.

Dettagli effetto collaterale

Potresti chiederti con quale frequenza si verificano determinati effetti collaterali con questo farmaco o se determinati effetti collaterali si riferiscono ad esso. Ecco alcuni dettagli su alcuni effetti collaterali che questo farmaco può o non può causare.

Reazione allergica

Come con la maggior parte dei farmaci, alcune persone possono avere una reazione allergica dopo aver assunto Imodium. Ma non è noto quanto spesso ciò si verifichi nelle persone che usano Imodium.

I sintomi di una lieve reazione allergica possono includere:

  • eruzione cutanea
  • prurito
  • vampate (calore, gonfiore o arrossamento della pelle)

Una reazione allergica più grave è rara ma possibile. I sintomi di una grave reazione allergica possono includere:

  • gonfiore sotto la pelle, in genere nelle palpebre, labbra, mani o piedi
  • gonfiore della lingua, della bocca o della gola
  • problemi di respirazione

Chiama subito il tuo medico se hai una grave reazione allergica a Imodium. Ma chiama il 911 o il numero di emergenza locale se i tuoi sintomi sono pericolosi per la vita o se pensi di avere un’emergenza medica.

Stipsi

Alcune persone soffrono di stitichezza dopo aver assunto Imodium. In effetti, è uno degli effetti collaterali più comuni di questo farmaco. Imodium rallenta il movimento del cibo attraverso l’intestino, aiutandoti a far passare feci più sode meno spesso. Sebbene questa azione riduca la diarrea , in alcune persone può anche portare a stitichezza.

Secondo il produttore del farmaco, negli studi clinici la stitichezza si è verificata in meno del 3% delle persone che hanno assunto Imodium.

Se soffri di stitichezza con Imodium, interrompi l’assunzione del farmaco. La stitichezza può durare alcuni giorni dopo aver preso Imodium, ma in genere scompare da sola. E bere molta acqua può aiutare ad alleviare la stitichezza.

Tuttavia, se hai la stitichezza che non migliora dopo pochi giorni, consulta il medico. In rare occasioni, la stitichezza può essere un sintomo di un grave effetto collaterale chiamato ileo paralitico . Con questa condizione, il movimento nel tuo intestino rallenta così tanto che il cibo si accumula all’interno del tuo intestino. E questo può portare a una pericolosa ostruzione (blocco) nel tuo intestino.

Se soffre di stitichezza con gonfiore o rigonfiamento addominale (pancia) o forte dolore addominale, interrompa l’assunzione di Imodium. E vai subito dal tuo dottore. Questi sintomi possono indicare ileo paralitico.

Sonnolenza

Imodium può far sentire alcune persone assonnate o stanche. Il farmaco può anche causare vertigini. Ma non è noto quanto spesso questi effetti collaterali si verificano con l’uso di Imodium.

Se si sente assonnato, stanco o ha capogiri con Imodium, non guidi né utilizzi macchinari. E se hai dubbi su questi sintomi con l’uso di Imodium, parla con il tuo medico o il farmacista.

Cambiamenti nel colore delle feci (non un effetto collaterale)

L’assunzione di Imodium non cambierà il colore delle feci.

Se hai feci rosse o nere , è probabile che tu abbia sangue nelle feci . In genere, avere sangue nelle feci suggerisce che c’è un problema nello stomaco o nell’intestino.

Se ha feci rosse o nere, interrompa l’assunzione di Imodium e consulti immediatamente il medico. Controlleranno per vedere cosa sta causando il cambiamento di colore nelle feci. E possono consigliare un trattamento appropriato per la tua condizione.

Cambiamenti della pressione sanguigna (non un effetto collaterale)

L’imodium non influisce sulla pressione sanguigna . Il farmaco a volte può causare vertigini, ma questo non è correlato ai cambiamenti della pressione sanguigna.

Tuttavia, tieni presente che Imodium è usato per trattare la diarrea . E se diventi disidratato (hai un basso livello di liquidi) a causa della diarrea, potresti sviluppare una pressione sanguigna bassa.

Per evitare la disidratazione durante la diarrea, è importante bere molti liquidi. Puoi anche bere una soluzione reidratante. Queste bevande contengono glucosio (zucchero) ed elettroliti , come sodio e potassio. Le soluzioni di reidratazione aiutano a sostituire i liquidi e gli elettroliti nel corpo che puoi perdere a causa della diarrea.

Se ti senti stordito o pensi di esserti disidratato durante l’assunzione di Imodium, chiama il medico. Possono consigliarti dei modi per migliorare la tua condizione.

Alternative a Imodium

Sono disponibili altri farmaci che possono trattare la diarrea . Alcuni potrebbero essere più adatti a te di altri. Se sei interessato a trovare un’alternativa a Imodium, parla con il tuo medico o il farmacista. Possono parlarti di altri farmaci che potrebbero funzionare bene per te.

Esempi di altri farmaci che possono essere usati per trattare la diarrea includono:

  • subsalicilato di bismuto ( Pepto-Bismol , Kaopectate)
  • difenossilato e atropina ( Lomotil )

Imodium contro Lomotil

Potresti chiederti come Imodium si confronta con altri farmaci usati per la diarrea. Qui vediamo come Imodium e Lomotil sono simili e diversi.

ingredienti

Imodium si presenta come due prodotti:

  • Imodium AD, che contiene il farmaco attivo loperamide.
  • Imodium Multi-Symptom Relief, che contiene due farmaci attivi: loperamide e simeticone.

Lomotil contiene anche due farmaci attivi: difenossilato e atropina.

Utilizza

Sia Imodium che Lomotil sono usati per trattare la diarrea . Ma sono usati in modi diversi. Per esempio:

  • Imodium AD è usato per trattare la diarrea.
  • Imodium Multi-Symptom Relief è usato per trattare la diarrea insieme a gas, gonfiore e crampi.
  • Lomotil è usato come trattamento aggiuntivo per la diarrea che non è controllata con altri farmaci.

Imodium è usato negli adulti e nei bambini dai 2 anni in su. Tuttavia, ai bambini di età compresa tra 2 e 5 anni dovrebbe essere somministrato Imodium solo se consigliato da un medico.

Lomotil è usato negli adulti e nei bambini dai 13 anni in su.

Disponibilità di farmaci

Imodium è un farmaco da banco (OTC). Poiché è OTC, non è necessaria una prescrizione del medico per acquistare Imodium.

Lomotil, d’altra parte, è disponibile solo su prescrizione medica. Quindi avrai bisogno di una prescrizione dal tuo medico per acquistare Lomotil.

Forme e somministrazione di farmaci

L’imodium si presenta nelle seguenti forme, ciascuna assunta per via orale:

  • Imodium AD caplets (compresse a forma di capsula)
  • Imodium AD softgels (capsule riempite di liquido)
  • Imodium AD soluzione orale (liquida)
  • Imodium Multi-Symptom Relief compresse

Lomotil si presenta in compresse da assumere per via orale.

Effetti collaterali e rischi

Imodium e Lomotil possono entrambi causare alcuni effetti collaterali simili, ma anche alcuni diversi. Di seguito sono riportati esempi di questi effetti collaterali.

Lievi effetti collaterali

Questo elenco contiene fino a 10 degli effetti collaterali lievi più comuni che possono verificarsi con Imodium, con Lomotil o con entrambi i farmaci (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Imodium:
    • stipsi
  • Può verificarsi con Lomotil:
    • prurito alla pelle
  • Può verificarsi sia con Imodium che con Lomotil:
    • mal di testa
    • nausea e vomito
    • vertigini
    • sonnolenza
    • bocca asciutta
    • dolore addominale (pancia)
    • indigestione

Gravi effetti collaterali

Questi elenchi contengono esempi di gravi effetti collaterali che possono verificarsi con Imodium, con Lomotil o con entrambi i farmaci (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Imodium:
    • pochi effetti collaterali gravi unici
  • Può verificarsi con Lomotil :
    • avvelenamento da atropina (un ingrediente di Lomotil)
    • effetti collaterali simili agli oppioidi da difenossilato (un ingrediente di Lomotil), come depressione respiratoria (respiro debole e rallentato) e coma
    • cambiamenti di umore, come depressione o euforia (estrema felicità)
    • allucinazioni (vedere o sentire qualcosa che non è reale)
  • Può verificarsi sia con Imodium che con Lomotil :
    • grave reazione allergica
    • ileo paralitico (movimento ridotto nell’intestino che causa un accumulo di cibo e può portare a un blocco nell’intestino)

Efficacia

L’unica condizione che sia Imodium che Lomotil sono usati per trattare è la diarrea.

Questi farmaci non sono stati confrontati direttamente negli studi clinici. Ma studi separati hanno scoperto che sia Imodium che Lomotil sono efficaci per il trattamento della diarrea.

Costi

Secondo le stime su WellRx.com , Lomotil generalmente costa più di Imodium. Ma il prezzo effettivo che pagherai per entrambi i farmaci dipende dal tuo piano assicurativo, dalla tua posizione e dalla farmacia che utilizzi.

Imodium e Lomotil sono entrambi farmaci di marca, ma sono disponibili forme generiche di ciascuno. La forma generica di Imodium è chiamata loperamide. La forma generica di Lomotil è chiamata difenossilato / atropina.

Un farmaco generico è una copia esatta del farmaco attivo in un farmaco di marca. Il generico è considerato sicuro ed efficace quanto il farmaco originale. I generici tendono a costare meno dei farmaci di marca.

Imodium contro Kaopectate

Come Lomotil (discusso sopra), altri farmaci sono prescritti per usi simili a Imodium. Qui guardiamo come l’imodio e il kaopectato sono simili e diversi.

ingredienti

Imodium si presenta come due prodotti:

  • Imodium AD, che contiene il farmaco attivo loperamide.
  • Imodium Multi-Symptom Relief, che contiene due farmaci attivi: loperamide e simeticone.

Kaopectate contiene il farmaco attivo subsalicilato di bismuto.

Utilizza

Sia Imodium che Kaopectate sono usati per trattare la diarrea . Ma sono usati in modi diversi. Per esempio:

  • Imodium AD è usato per trattare la diarrea.
  • Imodium Multi-Symptom Relief è usato per trattare la diarrea insieme a gas, gonfiore e crampi.
  • Kaopectate è usato per alleviare la diarrea e il mal di stomaco, inclusi i sintomi di nausea, gas, bruciore di stomaco e indigestione.

Imodium è usato negli adulti e nei bambini dai 2 anni in su. Tuttavia, ai bambini di età compresa tra 2 e 5 anni dovrebbe essere somministrato Imodium solo se consigliato da un medico.

Kaopectate è usato negli adulti e nei bambini dai 12 anni in su. Kaopectate deve essere somministrato ai bambini di età inferiore ai 12 anni solo se consigliato da un medico.

Disponibilità di farmaci

Sia Imodium che Kaopectate sono farmaci da banco (OTC). Poiché sono OTC, non è necessaria una prescrizione del medico per acquistare nessuno dei due farmaci.

Forme e somministrazione di farmaci

Imodium si presenta nelle seguenti forme che vengono assunte per via orale:

  • Imodium AD caplets (compresse a forma di capsula)
  • Imodium AD softgels (capsule riempite di liquido)
  • Imodium AD soluzione orale (liquida)
  • Imodium Multi-Symptom Relief compresse

Kaopectate si presenta come una compressa e un liquido che vengono entrambi presi per via orale.

Effetti collaterali e rischi

Imodium e Kaopectate possono causare alcuni effetti collaterali simili, ma anche altri diversi. Di seguito sono riportati esempi di questi effetti collaterali.

Lievi effetti collaterali

Questi elenchi contengono fino a 10 degli effetti collaterali lievi più comuni che possono verificarsi con Imodium o Kaopectate.

  • Può verificarsi con Imodium:
    • stipsi
    • mal di testa
    • vertigini
    • sonnolenza
    • bocca asciutta
    • dolore addominale (pancia)
    • indigestione
    • nausea e vomito
  • Può verificarsi con Kaopectate :
    • scolorimento temporaneo di colore scuro o nero delle feci o della lingua innocuo
  • Può verificarsi con Imodium e Kaopectate:
    • nessun effetto collaterale lieve condiviso

Gravi effetti collaterali

Questi elenchi contengono esempi di gravi effetti collaterali che possono verificarsi con Imodium, Kaopectate o sia Imodium che Kaopectate (se assunti singolarmente).

  • Può verificarsi con Imodium:
    • ileo paralitico (movimento ridotto nell’intestino che causa un accumulo di cibo e può portare a un blocco nell’intestino)
  • Può verificarsi con Kaopectate :
    • Sindrome di Reye (una malattia rara che colpisce il cervello e il fegato), nei bambini e negli adolescenti
    • ronzio nelle orecchie o perdita dell’udito
  • Può verificarsi sia con Imodium che con Kaopectate :
    • grave reazione allergica

Efficacia

Imodium e Kaopectate hanno usi diversi, ma sono entrambi usati per trattare la diarrea.

Questi farmaci non sono stati confrontati direttamente negli studi clinici. Tuttavia, uno studio clinico del 1990 ha confrontato l’uso di Imodium AD con quello di Pepto-Bismol. (Pepto-Bismol contiene lo stesso farmaco attivo di Kaopectate, subsalicilato di bismuto.)

In questo studio, Imodium ha controllato la diarrea in modo più rapido ed efficace rispetto a Pepto-Bismol.

Inoltre, sia l’imodio che il subsalicilato di bismuto sono raccomandati nelle linee guida dell’American Journal of Gastroenterology (ACG) per il trattamento della diarrea acuta (a breve termine).

Costi

Secondo le stime su WellRx.com , Imodium e Kaopectate generalmente costano all’incirca lo stesso. Il prezzo effettivo che pagherai per entrambi i farmaci dipende dal tuo piano assicurativo, dalla tua posizione e dalla farmacia che utilizzi.

Imodium e Kaopectate sono entrambi farmaci di marca. E sono disponibili forme generiche di entrambi i farmaci. La forma generica di Imodium è chiamata loperamide. La forma generica di Kaopectate è chiamata subsalicilato di bismuto.

Un farmaco generico è una copia esatta del farmaco attivo in un farmaco di marca. Il generico è considerato sicuro ed efficace quanto il farmaco originale. I generici tendono a costare meno dei farmaci di marca.

Imodium e gravidanza

Non ci sono abbastanza informazioni disponibili da studi sull’uomo e sugli animali per sapere se Imodium è sicuro da assumere durante la gravidanza.

Se sei incinta o pensi di poter essere incinta, parla con il tuo medico prima di usare Imodium. Inoltre, se stai pianificando una gravidanza, chiedi al tuo medico prima di prendere Imodium. Possono discutere con te i rischi e i benefici dell’uso di questo farmaco durante la gravidanza.

Imodium e controllo delle nascite

Non è noto se Imodium sia sicuro da assumere durante la gravidanza. Se sei sessualmente attivo e tu o il tuo partner potete rimanere incinta, parla con il tuo medico delle tue esigenze di controllo delle nascite mentre stai usando Imodium.

Per ulteriori informazioni sull’assunzione di Imodium durante la gravidanza, vedere la sezione ” Imodium e gravidanza ” sopra.

Imodium e l’allattamento al seno

Imodium può passare nel latte materno umano in piccole quantità. Ma non è noto se sia sicuro assumere questo farmaco durante l’allattamento.

Se stai allattando al seno, parla con il tuo medico dei rischi e dei benefici dell’assunzione di Imodium.

Imodio e alcol

L’imodium non è noto per interagire con l’alcol. Tuttavia, se si ottengono determinati effetti collaterali con Imodium, il consumo di alcol probabilmente aumenterà questi effetti collaterali. Questi includono sonnolenza o vertigini.

Inoltre, è generalmente consigliabile evitare di bere alcolici durante la diarrea , che Imodium è usato per trattare. Bere alcol durante la diarrea potrebbe peggiorare i sintomi.

Interazioni dell’imodio

Imodium può interagire con molti altri farmaci.

Diverse interazioni possono causare effetti diversi. Ad esempio, alcune interazioni possono interferire con il funzionamento di un farmaco. Altre interazioni possono aumentare gli effetti collaterali o renderli più gravi.

Imodium e altri farmaci

Di seguito sono riportati esempi di farmaci che possono interagire con Imodium. Questa sezione non contiene tutti i farmaci che possono interagire con Imodium.

Prima di prendere Imodium, parli con il medico e il farmacista. Parla loro di tutti i farmaci da prescrizione, da banco e altri farmaci che prendi. Parla anche di vitamine, erbe e integratori che usi. La condivisione di queste informazioni può aiutarti a evitare potenziali interazioni.

Se hai domande su quali farmaci non dovresti assumere con Imodium, chiedi al tuo medico o al farmacista.

Imodium e farmaci che possono causare un ritmo cardiaco anormale

Alcuni farmaci possono causare un ritmo cardiaco anormale , chiamato intervallo QT prolungato . L’assunzione di Imodium con questi farmaci potrebbe aumentare il rischio di un battito cardiaco irregolare .

Esempi di farmaci che possono aumentare il rischio di un battito cardiaco irregolare con Imodium includono:

  • alcuni antibiotici, come:
    • claritromicina
    • ciprofloxacina ( Cipro )
    • moxifloxacina
  • alcuni farmaci per il trattamento del battito cardiaco irregolare, come:
    • amiodarone (Pacerone)
    • chinidina
    • procainamide
    • sotalolo (Sotylize, Betapace, Betapace AF, Sorine)
    • disopiramide (Norpace)
  • alcuni farmaci antipsicotici, come:
    • pimozide (Orap)
    • aloperidolo
    • quetiapina (Seroquel, Seroquel XR)
    • ziprasidone (Geodon)
  • metadone, che viene utilizzato per la dipendenza da oppioidi

Se prendi uno di questi farmaci, consulta il tuo medico prima di prendere Imodium.

Imodio e oppioidi

Gli oppioidi (chiamati anche oppiacei) includono farmaci antidolorifici come l’ ossicodone e la morfina. Ma gli oppioidi includono anche droghe illegali come l’eroina.

L’imodium ha una struttura chimica simile a quella dei farmaci oppioidi. Tuttavia, Imodium non influisce sul cervello quando viene assunto al dosaggio raccomandato per la diarrea. Quindi non ha gli stessi effetti sul tuo corpo degli oppioidi.

Ma sia l’imodio che gli oppioidi possono causare effetti collaterali come costipazione e sonnolenza. Quindi l’assunzione di Imodium con oppioidi potrebbe aumentare il rischio di questi effetti collaterali.

Inoltre, se Imodium viene utilizzato in modo improprio (assunto a dosi più elevate di quelle raccomandate per la diarrea), può entrare nel cervello. In questo caso, l’assunzione di Imodium con oppioidi potrebbe portare a sintomi di sovradosaggio da oppioidi, come perdita di coscienza e depressione respiratoria (respiro lento e debole).

In generale, non dovresti abusare di Imodium, perché farlo può avere gravi effetti sul tuo cuore. E l’abuso di Imodium può essere particolarmente pericoloso se stai assumendo anche oppioidi.

Imodium e farmaci che possono aumentare i livelli di Imodium

L’assunzione di Imodium con alcuni farmaci può aumentare il livello di Imodium nel tuo corpo. E questo potrebbe aumentare il rischio di effetti collaterali da Imodium. (Per ulteriori informazioni sugli effetti collaterali di Imodium, vedere la sezione ” Effetti collaterali di Imodium ” sopra.)

Esempi di farmaci che possono aumentare il livello ematico di Imodium includono:

  • itraconazolo (Sporanox), un farmaco antifungino
  • gemfibrozil (Lopid), un farmaco ipolipemizzante
  • ritonavir (Norvir), un farmaco contro l’ HIV

Se prendi uno di questi farmaci, consulta il tuo medico prima di prendere Imodium.

Imodium ed erbe e integratori

Non ci sono erbe o integratori che sono stati specificamente segnalati per interagire con Imodium. Tuttavia, è comunque necessario consultare il medico o il farmacista prima di utilizzare uno qualsiasi di questi prodotti durante l’assunzione di Imodium.

Imodium e alimenti

Non ci sono alimenti che sono stati specificamente segnalati per interagire con Imodium. Se hai domande sul consumo di determinati alimenti con Imodium, parla con il tuo medico.

Overdose di imodio

L’assunzione di una quantità eccessiva di Imodium può portare a gravi problemi cardiaci, come battito cardiaco irregolare o infarto. Può anche causare perdita di coscienza e depressione respiratoria (respiro lento e debole). E a volte può anche portare alla morte.

Non prenda più Imodium di quanto raccomandato sull’etichetta del prodotto o indicato dal medico.

Cosa fare nel caso in cui prenda troppo Imodium

Se pensi di aver preso troppo di questo farmaco, chiama il tuo medico. Puoi anche chiamare l’American Association of Poison Control Centers al numero 800-222-1222 o utilizzare il loro strumento online . Ma se i tuoi sintomi sono gravi, chiama il 911 o il numero di emergenza locale o vai subito al pronto soccorso più vicino.

Scadenza, conservazione e smaltimento dell’imodio

La data di scadenza di Imodium sarà stampata sulla confezione del prodotto. La data di scadenza aiuta a garantire che il farmaco sia efficace durante questo periodo.

Potresti chiederti se puoi prendere Imodium scaduto. L’ attuale posizione della Food and Drug Administration (FDA) è quella di evitare l’uso di farmaci scaduti. Questo perché dopo la data di scadenza di un farmaco, il farmaco può iniziare a degradarsi. Di conseguenza, può diventare meno efficace o addirittura causare effetti negativi.

Se hai farmaci inutilizzati che hanno superato la data di scadenza, parla con il tuo farmacista per sapere se potresti ancora essere in grado di usarli.

Conservazione

Per quanto tempo un farmaco rimane buono può dipendere da molti fattori, tra cui come e dove conservi il farmaco.

Imodium deve essere conservato a temperatura ambiente (da 20 ° C a 25 ° C / da 68 ° F a 77 ° F). Dovrebbe essere conservato in un contenitore ermeticamente chiuso al riparo dalla luce. Evita di conservare questo farmaco in aree in cui potrebbe bagnarsi o bagnarsi, come nei bagni.

Disposizione

Se non è più necessario assumere Imodium e disporre di farmaci avanzati, è importante smaltirlo in modo sicuro. Questo aiuta a prevenire l’assunzione accidentale del farmaco da parte di altri, inclusi bambini e animali domestici. Aiuta anche a evitare che il farmaco danneggi l’ambiente.

Questo articolo fornisce diversi suggerimenti utili sullo smaltimento dei farmaci. Puoi anche chiedere al tuo farmacista informazioni su come smaltire i tuoi farmaci.

Costo dell’imodio

Come con tutti i farmaci, il costo di Imodium può variare. Per trovare i prezzi correnti dei prodotti Imodium nella tua zona, visita WellRx.com .

Il costo che trovi su WellRx.com è quello che puoi pagare senza assicurazione. Il prezzo effettivo che pagherai dipende dal tuo piano assicurativo, dalla tua posizione e dalla farmacia che utilizzi.

Sebbene Imodium sia un farmaco da banco (OTC), in alcuni casi un medico può prescriverlo. Se il tuo medico ti prescrive Imodium, puoi chiedere al tuo assicuratore se coprirà il farmaco.

Prima di approvare la copertura per Imodium, la tua compagnia di assicurazioni potrebbe richiederti di ottenere un’autorizzazione preventiva. Ciò significa che il medico e la compagnia assicurativa dovranno comunicare la tua prescrizione prima che la compagnia assicurativa copra il farmaco. La compagnia assicurativa esaminerà la richiesta di autorizzazione preventiva e deciderà se il farmaco sarà coperto.

Se non sei sicuro di dover ottenere l’autorizzazione preventiva per Imodium, contatta la tua compagnia di assicurazioni.

Assistenza finanziaria e assicurativa

Se hai bisogno di sostegno finanziario per pagare Imodium, potrebbe essere disponibile aiuto.

Johnson & Johnson, il produttore di Imodium, offre coupon che possono aiutare a ridurre il costo di Imodium. Per ulteriori informazioni e per scoprire se hai diritto al supporto, visita il sito web del programma . Puoi anche parlare con il tuo medico o il farmacista per vedere se ci sono altri modi per risparmiare su questo farmaco.

Versione generica

Imodium è disponibile in una forma generica chiamata loperamide. Un farmaco generico è una copia esatta del farmaco attivo in un farmaco di marca. Il generico è considerato sicuro ed efficace quanto il farmaco originale. E i generici tendono a costare meno dei farmaci di marca. Per scoprire come il costo della loperamide si confronta con il costo di Imodium, visitare WellRx.com.

Se il tuo medico ha prescritto Imodium e sei interessato a usare invece la loperamide, parla con il tuo medico. Potrebbero preferire una versione o l’altra. Dovrai anche controllare il tuo piano assicurativo, in quanto potrebbe coprire solo l’uno o l’altro.

Precauzioni per l’imodio

Imodium potrebbe non essere adatto a te se hai determinate condizioni mediche o altri fattori che influiscono sulla tua salute. Questi includono:

  • Sindrome dell’intestino irritabile (IBS). Dovresti prendere Imodium solo per la diarrea correlata all’IBS se consigliato dal tuo medico. Questo perché Imodium può peggiorare alcuni sintomi dell’IBS. Ad esempio, gonfiore e costipazione possono essere peggiorati. Il medico ti consiglierà se è sicuro per te usare Imodium per IBS a seconda del tuo schema di sintomi IBS.
  • Malattia infiammatoria intestinale. Se ha una malattia infiammatoria intestinale , come la colite ulcerosa o il morbo di Crohn , l’assunzione di Imodium a volte può causare una condizione grave chiamata megacolon . (Con il megacolon, il tuo colon si gonfia e si espande.) Dovresti prendere Imodium per malattie infiammatorie intestinali solo se raccomandato dal tuo medico. Inoltre, Imodium non deve essere utilizzato durante le riacutizzazioni acute dei sintomi della colite ulcerosa.
  • Problemi al fegato L’imodio viene scomposto dal fegato. Se hai un problema con il funzionamento del tuo fegato, Imodium potrebbe accumularsi nel tuo corpo, aumentando il rischio di effetti collaterali. In caso di problemi al fegato, prendere Imodium solo se consigliato dal medico.
  • Un ritmo cardiaco anormale. L’assunzione di una dose di Imodium superiore a quella raccomandata può causare gravi problemi cardiaci, inclusi battito cardiaco irregolare e infarto . Se hai un ritmo cardiaco anormale, potresti avere un rischio maggiore per questi problemi. Quindi, se hai un ritmo cardiaco anormale, dovresti prendere Imodium solo se raccomandato dal tuo medico.
  • Reazione allergica. Se hai mai avuto una reazione allergica a Imodium o uno dei suoi ingredienti, o alla loperamide generica, non dovresti prendere Imodium. Chiedi al tuo medico o al farmacista quali altri farmaci sono le opzioni migliori per te.
  • Gravidanza. Non è noto se Imodium sia sicuro da assumere durante la gravidanza. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione ” Imodium e gravidanza ” sopra.
  • Allattamento al seno. Non è noto se Imodium sia sicuro da assumere durante l’allattamento. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione ” Imodium e allattamento ” sopra.

Se soffre di una delle condizioni sopra elencate, parli con il medico prima di prendere Imodium.

Nota: per ulteriori informazioni sui potenziali effetti negativi di Imodium, vedere la sezione ” Effetti collaterali di Imodium ” sopra.

Informazioni professionali per Imodium

Le seguenti informazioni sono fornite a medici e altri professionisti sanitari.

Indicazioni

Imodium AD è usato per trattare la diarrea, inclusa la diarrea del viaggiatore. Nello specifico:

  • Imodium AD soluzione orale è adatto per adulti e bambini dai 6 anni in su e bambini dai 2 ai 5 anni se consigliato da un medico.
  • Le compresse di Imodium AD sono adatte per adulti e bambini dai 6 anni in su e bambini dai 2 ai 5 anni se raccomandati da un medico.
  • Le capsule molli Imodium AD sono adatte per adulti e bambini dai 12 anni in su.

Imodium Multi-Symptom Relief è usato per trattare la diarrea con sintomi di gas, crampi e gonfiore. Nello specifico:

  • Le compresse di Imodium Multi Symptom Relief sono adatte per adulti e bambini dai 6 anni in su e per bambini dai 2 ai 5 anni se consigliato da un medico.

Amministrazione

I prodotti Imodium sono tutti presi per bocca.

Meccanismo di azione

Imodium AD e Imodium Multi-Symptom Relief contengono entrambi il farmaco antimotilità loperamide.

La loperamide è un agonista degli oppioidi che si lega ai recettori degli oppioidi nella parete intestinale. Questa azione riduce la peristalsi, aumenta il tempo di transito intestinale e aumenta il riassorbimento di acqua ed elettroliti dal contenuto intestinale nel flusso sanguigno. L’assunzione di loperamide produce feci più sode che vengono espulse meno frequentemente.

Imodium Multi-Symptom Relief contiene anche il farmaco antiflatulente simeticone. Il simeticone è un agente antischiuma che riduce la tensione superficiale delle bolle di gas, facendo sì che piccole bolle si fondano insieme. Queste bolle più grandi vengono espulse più facilmente per alleviare i sintomi di crampi, gonfiore e disagio.

Farmacocinetica e metabolismo

La loperamide è ben assorbita dall’intestino dopo somministrazione orale; tuttavia, la biodisponibilità è solo dello 0,3% a causa dell’ampio metabolismo di primo passaggio.

Il simeticone non viene assorbito dopo somministrazione orale.

La loperamide subisce principalmente il metabolismo epatico attraverso il CYP3A4 e il CYP2C8. Viene escreto nella bile e successivamente nelle feci.

La loperamide ha un’emivita di circa 11 ore.

Controindicazioni

Imodium AD e Imodium Multi-Symptom Relief sono controindicati nei bambini di età inferiore a 2 anni e nelle persone con:

  • ipersensibilità a qualsiasi ingrediente
  • dissenteria acuta
  • enterocolite batterica causata da organismi invasivi come Salmonella , Shigella e Campylobacter
  • colite ulcerosa acuta
  • colite pseudomembranosa (inclusa l’ infezione da Clostridium difficile ) correlata all’uso di antibiotici ad ampio spettro

Abuso, astinenza e dipendenza

Imodium è un agonista degli oppioidi mu. Ai dosaggi raccomandati per la diarrea, Imodium non attraversa la barriera ematoencefalica né produce un effetto oppioide ad azione centrale. Tuttavia, se assunto a dosi estremamente elevate, Imodium può entrare nel sistema nervoso centrale e produrre euforia. L’imodium a volte viene utilizzato in modo improprio per questo effetto.

L’uso improprio di Imodium può portare a un intervallo QT prolungato, torsioni di punta o altre aritmie ventricolari e infarto. Può anche portare ad altri sintomi di sovradosaggio da oppioidi, come il sistema nervoso centrale e la depressione respiratoria.

L’abuso di Imodium può portare alla dipendenza dal farmaco e ai sintomi di astinenza dopo l’interruzione del farmaco.

Conservazione

Conservare Imodium a temperatura ambiente (da 20 ° C a 25 ° C / da 68 ° F a 77 ° F).

Dichiarazione di non responsabilità: Medical News Today ha compiuto ogni sforzo per assicurarsi che tutte le informazioni siano effettivamente corrette, complete e aggiornate. Tuttavia, questo articolo non deve essere utilizzato come sostituto della conoscenza e dell’esperienza di un professionista sanitario autorizzato. Dovresti sempre consultare il tuo medico o un altro operatore sanitario prima di assumere qualsiasi farmaco. Le informazioni sui farmaci qui contenute sono soggette a modifiche e non intendono coprire tutti i possibili usi, indicazioni, precauzioni, avvertenze, interazioni farmacologiche, reazioni allergiche o effetti avversi. L’assenza di avvertenze o altre informazioni per un dato farmaco non indica che il farmaco o la combinazione di farmaci sia sicuro, efficace o appropriato per tutti i pazienti o per tutti gli usi specifici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Cos’è l’ostruzione intestinale?

Come puoi sapere quando un bambino è disidratato?