in

The Scoop on Poop: 5 fatti che devi sapere

Cosa ti dicono i tuoi movimenti intestinali?

Le tue viscere comunicano.

Può sembrare strano, ma ecco cosa intendo: segni di tutto, dalle malattie allo stress, possono comparire nelle tue abitudini in bagno. La chiave è sapere cosa cercare e cosa possono significare i segni .

1. Non c’è normale

Le persone sono diverse. Così sono i movimenti intestinali . Le dimensioni, la forma e la consistenza delle feci cambieranno notevolmente da persona a persona.

Invece di cercare “normale”, cerca un cambiamento. Hai usato per muovere le viscere frequentemente ma ora hai problemi a farlo? Erano solidi ma ora sono liquidi per un lungo periodo di tempo? Quando si verifica un cambiamento grande e evidente che dura, è tempo di vedere il medico.

2. Il sangue è un segnale di avvertimento

Se c’è sangue nelle tue feci su base ricorrente, consulta un medico. Il sangue può essere un segno di polipi o cancro del colon-retto . Può anche essere causato da condizioni benigne come emorroidi e ragadi anali. In ogni caso, vale la pena farsi controllare.

Se vedi sangue, tieni gli occhi aperti per altri sintomi: perdita di peso, febbre, brividi. Quando si uniscono, questi sono sintomi di “alta allerta” dei disturbi intestinali.

3. A volte la dimensione è un problema

Se avevi feci di grandi dimensioni ma ora sono sempre sottili come una matita e difficili da superare, consulta il tuo medico. In alcuni tipi di cancro al colon , l’intestino si restringe, così come i movimenti intestinali.

Le feci sottili non significano automaticamente il cancro . Ma se durano a lungo e se per te è difficile andare in bagno, il medico potrebbe prescriverti una colonscopia per escluderlo.

4. La coerenza è importante

Di tanto in tanto abbiamo tutti attacchi di diarrea . Ad esempio, feci acquose e che colano per un breve periodo di tempo possono significare intossicazione alimentare lieve o un’infezione.

Ma se avevi movimenti intestinali solidi e ora hai frequentemente diarrea, potrebbe essere un segno di una malattia infiammatoria intestinale come il morbo di Crohn o la colite ulcerosa, specialmente se si tratta di altri sintomi come dolore addominale, sangue e perdita di peso.

5. Potrebbe essere stress

Il tuo corpo reagisce alle cose che accadono intorno a noi. L’impatto dello stress e dei problemi irrisolti potrebbe manifestarsi nel tuo bagno.

Le tue viscere potrebbero indicare qualcosa che non stai apprezzando consapevolmente. Se le tue abitudini in bagno sono cambiate drasticamente e altre cause mediche sono state escluse, la colpa potrebbe essere dello stress della vita.

Presta attenzione a ciò che ti dicono le viscere. Dallo stress alle condizioni mediche, possono darti segnali di pericolo che ti aiuteranno a migliorare la tua salute.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

È sicuro prendere pillole di carbone per gas e gonfiore?

Cosa fare in caso di sanguinamento rettale (con o senza dolore)