in

I 50 migliori alimenti (e ricette) per la salute dell’intestino

Scopri come avere meno gonfiore, disturbi di stomaco e costipazione con questi cibi e ricette che miglioreranno la tua salute intestinale.

Mettersi in equilibrio

Circa 100 trilioni di batteri vivono nell’intestino . Alcuni sono buoni e altri sono cattivi. È importante avere il giusto equilibrio di batteri in quello che è noto come il tuo bioma intestinale o microbiota. Avere un intestino sano può avere un impatto su molte condizioni dalla digestione alle malattie cardiache al cancro. Ecco uno sguardo a dozzine di alimenti che possono influenzare il funzionamento interno della tua salute intestinale.

Asparago

Gli asparagi contengono fibre prebiotiche “che servono come carburante per i batteri buoni nel tratto digerente”, afferma Mike Roussell , PhD, cofondatore di Neuro Coffee. I prebiotici , che si trovano in altri alimenti ricchi di fibre, sono “nettamente diversi dai probiotici, che sono i batteri stessi”, dice Roussell. I prebiotici agiscono come fonte di cibo per i probiotici. In breve, i probiotici hanno bisogno di cose sane da mangiare quando sono nello stomaco e i prebiotici agiscono come una fonte di cibo affidabile. Assumere una buona dose di prebiotici nella tua dieta quotidiana può aiutare a rendere i tuoi probiotici più sani e più felici e aumentare la salute dell’intestino. Dai un’occhiata a questi 13 alimenti probiotici da integrare nella tua dieta .

Mirtilli

Qualsiasi frutta o verdura dai colori intensi, come mirtilli, melograni e barbabietole, è una ricca fonte di antociani , un tipo di antiossidante. “Gli antociani contengono diversi benefici per la salute, specialmente per quanto riguarda la salute dei vasi sanguigni, ma sono anche scarsamente assorbiti nel tratto digestivo, il che significa che non assorbite tutti gli antociani che mangiate”, dice Roussell. “In realtà va bene perché i batteri nell’intestino amano gli antociani. I batteri buoni nel tuo intestino consumano gli avanzi, il che li aiuta a crescere e prosperare, rendendo il tuo tratto digestivo un luogo più sano “. Dai un’occhiata a queste 4 regole alimentari per una migliore salute intestinale .

Avocado

L’esperta di intestino Inna Lukyanovsky,  PharmD, una praticante di medicina funzionale, afferma che questo delizioso e popolare frutto è un vantaggio per i batteri nell’intestino. Dice che oltre ad avere proprietà curative, l’avocado promuove il butirrato, un acido grasso sano, nel sistema digestivo e questo aiuta a calmare l’infiammazione. La ricerca pubblicata su Inflammatory Bowel Disease suggerisce che il butirrato è particolarmente benefico per la salute dell’intestino . Un altro studio indica che potrebbe alleviare condizioni di salute legate all’intestino come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa . Leggi l’ unica dieta per la malattia di Crohn che questi esperti raccomandano .

crauti

Questo topper per hot dog crostata merita uno spazio più venerato nel tuo piatto, dice Roussell. Un condimento di cavolo fermentato, i crauti “contiene batteri buoni che puoi usare per migliorare la tua salute digestiva”, dice. Il processo di fermentazione introduce molti probiotici sani. Finché i crauti sono freschi e non pastorizzati, i batteri sopravvivono. Ma non riposare sugli allori se mangi pochi cibi ricchi di probiotici ogni settimana, consiglia Roussell. “È importante ricordare che c’è un grande turnover di batteri nel tratto digerente, quindi è necessario fornire costantemente al tuo corpo un afflusso di batteri sani”, afferma. “Questo è il motivo per cui, per la salute a lungo termine del tuo intestino, è importante trovare il cibo che ti piace mangiare e che mangerai quotidianamente.” (Scopri come i probiotici nel cibo potrebbero aiutare scongiurare l’influenza .)

Cipolle

Come gli asparagi, le cipolle sono un’ottima fonte di prebiotici, dice Roussell. Anche i porri, cugini della cipolla, hanno il pollice in su per la salute dell’intestino. Le cipolle si decompongono molto lentamente e la fibra persistente dà ai batteri nello stomaco qualcosa da mangiare mentre cresce e si moltiplica. Il tuo intestino potrebbe essere la chiave per capire molto sulla tua salute. Scopri quale cipolla ha benefici contro il cancro .

Broccoli e cavolfiore

Le verdure crocifere sono amate per il loro basso contenuto di carboidrati, usi versatili e alto contenuto di fibre. Tuttavia, Lukyanovsky suggerisce che c’è un altro motivo per amarli: possono aumentare la tua salute intestinale e aiutare il tuo tratto digestivo a rimanere in salute e mantenere le cose regolarmente. Una ricerca pubblicata sul Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics mostra che gli effetti antinfiammatori di queste verdure aiutano a prevenire l’irritazione intestinale e aiutano il tuo corpo a eliminare anche le sostanze indesiderate. Inoltre, la fibra, che si decompone molto lentamente nello stomaco, fornisce prebiotici per l’alimentazione dei batteri buoni. Ecco 9 modi per ottenere 9 porzioni di frutta e verdura .

mandorle

Le mandorle possono benissimo essere lo spuntino perfetto. Confezionano una grande quantità di fibre in un morso a basso contenuto calorico. Inoltre, uno studio ha scoperto che le mandorle e le bucce di mandorle promuovono la crescita di batteri intestinali sani e rallentano la crescita di varietà malsane. Non ignorare questi segni che indicano che il tuo intestino sano ha bisogno di una spinta .

Ricotta con fermenti vivi

A causa dell’intensa attenzione alla salute dell’intestino, molti produttori di alimenti hanno iniziato ad aggiungere batteri benefici ai prodotti in modo che tu possa aumentare la tua abbondanza di batteri. Alcuni produttori stanno lasciando vivere i batteri naturali, quando una volta li hanno uccisi con il calore elevato. Uno spuntino a base di ricotta può fornire una buona dose di probiotici allo stomaco. Assicurati solo di leggere l’etichetta per vedere se elenca le culture vive . Potresti individuare batteri comuni come L. acidophilus e B. bifidum . Assicurati di annotare questi  cibi ricchi di probiotici (che non sono yogurt) che fanno bene anche alla tua dieta.

Patate dolci

L’alto contenuto di fibre delle patate dolci e delle patate dolci viola crea una festa per i probiotici nello stomaco. In effetti, come gli asparagi e le cipolle, questi ortaggi a radice ricchi di prebiotici si decompongono e si muovono lentamente nell’intestino. Questo dà ai batteri buoni, i probiotici, nel tuo intestino uno spuntino sano mentre fanno il loro dovere di combattere i batteri cattivi. Le patate dolci viola sono anche una buona fonte di antociani , gli antiossidanti che aiutano i batteri sani a prosperare. Ulteriori informazioni sulle proprietà salutari delle patate dolci .

Ricetta cremosa per insalata di patate dolci senza latticini

Molte insalate di patate tradizionali sono ripiene di maionese ipercalorica. Questa versione senza latticini della nutrizionista Kimberly Snyder riesce ad essere cremosa e saporita senza il latte. Inoltre, arrostire le patate dolci invece di bollirle le rende più dolci e gustose invece che farinose e granulose. Bonus: questa ricetta ha anche una buona dose di cipolle verdi, che fornisce anche un po ‘di prebiotici . Ecco perché non dovresti mai conservare le patate in frigorifero .

Olio d’oliva

Lukyanovsky raccomanda ai suoi pazienti di incorporare l’olio d’oliva nella loro dieta perché “supporta la disintossicazione del fegato”, dice. La ricerca suggerisce anche che questa fonte comune di grasso sano è ottima per la salute dell’intestino perché riduce l’infiammazione . L’acido grasso principale nell’olio d’oliva, gli acidi grassi monoinsaturi, aiuta a ridurre l’infiammazione in tutto il corpo, compreso il tratto gastrointestinale. Ciò facilita il processo di scomposizione e assorbimento dei nutrienti dal cibo. Dà anche ai tuoi batteri intestinali un posto più sano da chiamare casa. Scopri se hai davvero bisogno di prendere un probiotico dopo aver assunto antibiotici .

Carciofi di Gerusalemme

“I migliori alimenti per la salute dell’intestino contengono uno zucchero poco conosciuto chiamato inulina”, dice Steven Gundry, MD, un cardiochirurgo con sede a Palm Springs, in California. “Si scopre che l’inulina è un oligosaccaride che non possiamo digerire, ma i batteri amici che promuovono la salute ne hanno bisogno per crescere e prosperare”. Il dottor Gundry dice che è importante dare a quei probiotici gli alimenti che amano mangiare se vuoi assicurarti di avere una buona salute a lungo termine. Altre buone fonti di inulina includono asparagi, jicama, cicoria, porri, cipolle e aglio.

Semi di lino macinati freschi

Il dottor Gundry consiglia anche di inserire semi di lino macinati freschi o bucce di psillio nella tua dieta regolare. Entrambi sono buone fonti di grassi sani ed entrambi “contengono altre fibre solubili che alimentano i batteri amici”, dice. Non preoccuparti dei semi di lino interi. Passano intatti attraverso il tuo sistema digestivo. Se vuoi il beneficio per la salute dell’intestino, dovrai macinarli da solo o cercare la varietà premacinata nel negozio. Non ignorare questi  13 segnali che indicano che il tuo microbioma potrebbe essere nei guai.

kimchi

Il kimchi è un piatto di cavolo coreano fermentato in una salamoia dolce-piccante, dove diventa morbido e gommoso. Durante il processo di fermentazione, il kimchi assorbe molti buoni insetti intestinali. Puoi creare il tuo kimchi o acquistarne alcuni al negozio. Assicurati solo di raccogliere kimchi fresco, non un prodotto pastorizzato. La pastorizzazione riscalda il cavolo e uccide i batteri che desideri per la salute dell’intestino. “La famiglia dei cavoli, compresi broccoli, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles, cavoli, rucola, bok choy, cavolo Napa, crauti e kimchi, contengono tutti composti compatibili con gli insetti intestinali che effettivamente dicono alle cellule immunitarie che rivestono l’intestino di calmarsi e rilassarsi “, Dice il dottor Gundry. “Rende ogni pasto meno infiammatorio.” Ulteriori informazioni sui benefici per la salute del cavolo .RIMMA BONDARENKO / SHUTTERSTOCK

Ricetta Kimchi estivo

Il kimchi fatto in casa è sorprendentemente facile da preparare. Ma prima di farlo, prova alcune varietà di questo condimento per trovare un profilo aromatico che ti piace. Aiuta a sapere cosa stai facendo quando prepari la tua salamoia e raccogli le tue erbe e spezie. Questa ricetta kimchi estiva richiede zenzero e pasta di peperoncino rosso, ma puoi mescolare i sapori con citronella, fiocchi di peperoncino o qualsiasi altro ingrediente che solletica la tua lingua. Considera queste 16 ricette ripiene di verdure .

Tarassaco verdi

“C’è qualcosa nei denti di leone gialli felici che induce a sorridere anche nei giorni più scontrosi”, afferma Jamie Morea, esperto di microbiomi e fondatore di Hyperbiotics. A parte la loro disposizione allegra, i denti di leone sono uno dei migliori alimenti per la salute dell’intestino. Questo perché la ricerca indica che sono una buona fonte di prebiotici , il cibo che mangiano altri batteri buoni. Uno studio ha persino scoperto che i tarassaco sono combattenti particolarmente efficaci contro alcuni batteri cattivi , compresi quelli che possono portare a infezioni da stafilococco e malattie di origine alimentare. Impara i 13 cibi migliori da mangiare quando ti senti gonfio .

Semi di chia

I semi di chia sono molto sazianti, grazie alla fibra: 11 grammi in soli due cucchiai. “I guerrieri aztechi credevano che un solo cucchiaio potesse sostenerli per 24 ore intere”, dice Morea. “Sono un’aggiunta meravigliosa alla tua gamma di snack prebiotici perché hanno la capacità di trattenere molta acqua per aiutare a mantenere l’idratazione.” Questa fibra solubile, pur mantenendoti pieno, aiuta anche a mantenere il tuo sistema gastrointestinale senza intoppi in modo da mantenere i movimenti intestinali regolari. “La fibra solubile assorbe l’acqua nello stomaco e nell’intestino e forma un gel che rallenta la digestione. Questo ti fa sentire pieno e può aiutare con la perdita di peso “, afferma Alexandra Guillaume , MD, direttore della motilità gastrointestinale e assistente professore di medicina presso la Stony Brook University School of Medicine. Ulteriori informazioni sulbenefici per la salute dei semi di chia .

Ricetta Delizia Di Semi Di Chia

I budini di chia sono un modo divertente per mangiare questi semi perché l’umidità trasforma i piccoli pezzi in grumi simili alla gelatina. Mescolarli con latte vegetale li rende meno viscidi e aggiunge una delicata cremosità, come in questa Delizia ai semi di Chia di Snyder. Per un po ‘di dolcezza e una dose maggiore di batteri buoni, puoi aggiungere frutti ricchi di fibre come mirtilli e lamponi. Scopri come scegliere il miglior probiotico per dimagrire .

Kefir

Il kefir è una bevanda a base di latte fermentato coltivato che è meglio descritta come uno yogurt da bere. È denso e piccante ed è un ottimo modo per introdurre batteri sani nella tua dieta. “Gli alimenti con probiotici possono aiutare a riequilibrare i batteri nel nostro intestino, specialmente dopo una malattia gastrointestinale o un ciclo di antibiotici”, afferma il geriatra Kumar Dharmarajan , MD, direttore scientifico di Clover Health. “Per la maggior parte delle persone con intolleranza al lattosio, anche il kefir e lo yogurt sono più facili sullo stomaco del latte.”

Frutti di bosco congelati

Questo comodo prodotto non ha alcun beneficio batterico diretto, ma è ciò che fa per la salute generale dell’intestino che conta. “Consiglio spesso i frutti di bosco misti congelati perché sono un’ottima fonte di fibre, che aiuta a promuovere una digestione regolare, una chiave per la salute dell’intestino generale”, afferma Jessica Cording, RD, dietista registrata e nutrizionista integrativa. “Inoltre, poiché sono congelati al massimo della freschezza, tutti quei fantastici antiossidanti che promuovono la salute sono bloccati”. Scopri perché un microbioma sano non fa bene solo alla digestione, ma può anche aiutarti a vivere più a lungo.

Kombucha

“Questa bevanda a base di tè nero o verde fermentato è diventata di recente molto popolare, e per una buona ragione”, afferma Allison Childress, PhD, RDN, CSSD, LD, assistente professore di scienze nutrizionali presso la Texas Tech University. “È una bevanda probiotica funzionale che contiene batteri e lievito essenziali per la salute dell’intestino.” Se sei nuovo nella bevanda frizzante, puoi trovare bottiglie, spesso a partire da $ 4 o $ 5 ciascuna, nella sezione degli alimenti freschi del tuo negozio di alimentari. La natura frizzante del kombucha può introdurre gas nello stomaco se lo bevi, quindi inizia lentamente. (Non perdere l’occasione di provare il tepache , il cugino di kombucha che è anche ricco di benefici per la salute dell’intestino.)

Sottaceti freschi fermentati

Come i crauti e il kimchi, i sottaceti possono essere fermentati in una salamoia salata che introduce molti batteri buoni per il tuo intestino. (Nota che i sottaceti fatti con l’aceto non contengono probiotici, quindi controlla l’etichetta.) “Il processo di fermentazione dei sottaceti e di altri cibi sottaceto aumenta la quantità di probiotici che contengono”, dice Childress. “Questo li rende non solo più facili da digerire, ma anche benefici per la salute dell’intestino.” Ecco i motivi per cui dovresti bere succo di sottaceto .

miele a Manuka

Questo tipo unico di miele, prodotto dalle api che impollinano il cespuglio di Manuka, originario della Nuova Zelanda, è venerato per le sue proprietà antibatteriche. In particolare, una ricerca pubblicata sul Journal of the Royal Society of Medicine suggerisce che questo tipo di miele può aiutare a trattare le ulcere gastriche . È stato anche dimostrato che è efficace nell’arresto della crescita di Clostridium difficile, un’infezione batterica che causa una grave infiammazione dell’intestino . Assicurati di conoscere i 15 cibi peggiori per il tuo stomaco .

Pistacchi

Le noci di tutte le strisce fanno bene alla salute dell’intestino, ma i pistacchi si distinguono dalla massa. Queste noci sono piene di proteine ​​e fibre alimentari, che aiutano a mantenere il tuo sistema gastrointestinale senza intoppi. Inoltre, uno studio ha dimostrato che i pistacchi erano più efficaci delle mandorle nell’aumentare il numero di “batteri produttori di butirrato potenzialmente benefici”. Aumentare il consumo di mandorle o pistacchi sembra essere un mezzo efficace per modificare la composizione del microbiota intestinale “. Ecco lo scoop sulle 5 noci più sane che puoi mangiare .

Tempeh

Tempeh è un alimento a base di soia fermentata. I vegetariani lo usano spesso per sostituire la carne nelle ricette, ma anche i mangiatori di carne potrebbero trarre beneficio da un po ‘di tempeh nella loro dieta. Questo perché questo alimento è una buona fonte di prebiotici, il tipo di fibra che i batteri sani amano mangiare. Il tempeh a base di soia potrebbe essere un’opzione migliore del tempeh a base di fagioli, poiché uno studio ha scoperto che la varietà di soia era migliore nell’incoraggiare la crescita di batteri buoni .

Tempeh Gyro Lettuce Wraps Ricetta

Se non sei sicuro di come cucinare con il tempeh, inizia con una ricetta facile da realizzare. I Tempeh Gyro Lettuce Wraps di Snyder sono meravigliosi per scopi introduttivi. Per una maggiore spinta batterica, sostituire le foglie di lattuga burro con verdure più sostanziose, che hanno più fibre. La bietola, anche il cavolo riccio, sarebbe una buona alternativa. Dai un’occhiata a questi scambi di ingredienti per ricette più sane .

Lenticchie

Questi super alimenti ad alto contenuto proteico , chiamati legumi , forniscono anche una notevole dose di fibre, un ottimo modo per incoraggiare la crescita di batteri buoni nel microbioma. Uno studio pubblicato sull’International Journal of Molecular Sciences ha dimostrato che le lenticchie, soprattutto gli altri legumi, sono le migliori per la salute dell’intestino . “Rispetto ai legumi, le lenticchie hanno il più alto contenuto di amido e un contenuto di fibre alimentari insolubili e elevate quantità di carboidrati prebiotici che mantengono il microbiota intestinale”, hanno scritto i ricercatori. Inoltre, le lenticchie sono una buona fonte di polifenoli, antiossidanti che aiutano a combattere una serie di malattie, dal diabete al cancro. Non perdere questi 21 segreti di salute che il tuo intestino sta cercando di dirti.

Ricetta Zuppa Di Lenticchie Vegetariana Pomodoro Basilico

Una volta cotte, le lenticchie diventano saporite, gommose e anche un po ‘cremose. Quando sono in una zuppa o in uno stufato, possono assumere una consistenza decisamente succulenta. Sono l’aggiunta perfetta per il ripieno alla tua zuppa di pomodoro e basilico di base . Questa zuppa è piena di diversi ingredienti che sono garantiti per promuovere la salute dell’intestino, dai broccoli e spinaci alla cipolla e alle lenticchie. Ecco altre 10 ricette per le lenticchie .

Funghi

I funghi sono i tuoi amici o, almeno, sono gli amici del tuo stomaco. I funghi sono una buona fonte di polisaccaridi, un tipo di zucchero o carboidrato di cui i batteri della pancia si nutrono per la crescita e lo sviluppo. Uno studio mostra che i funghi stimolano la crescita di batteri buoni . Proteggono anche il tuo intestino da infezioni e infiammazioni. Maggiori informazioni sul valore nutritivo dei funghi .

Ricetta della ciotola del fagiolo verde del fungo reale

Con questa ricetta King Mushroom Green Bean Bowl , stai ottenendo diversi cibi che fanno bene al tuo intestino: avocado, cavoli, funghi e fagiolini. Forniscono prebiotici e grassi anti-infiammatori sani per il cuore che possono prevenire l’irritazione dell’intestino. La quinoa è anche una buona fonte di fibre prebiotiche, ma se usi la quinoa germogliata, aumenterai la tua dose di buoni nutrienti intestinali. Impara i migliori consigli per un’alimentazione sana da 17 nutrizionisti .

Formaggi semimorbidi

Non tutti i probiotici possono sopravvivere al processo di fermentazione e coltura a cui è sottoposto il formaggio. Tuttavia, la ricerca suggerisce che i probiotici in formaggi come gouda,  mozzarella e cheddar  sopravvivono e riescono a passare attraverso il tratto gastrointestinale , dove servono una dose di batteri sani per l’intestino. Ecco perché mangiare formaggio ogni giorno fa bene .

Avena

La farina d’avena è un alimento vecchio stile che non sembra mai cadere in disgrazia nella comunità della nutrizione. Questo perché questo alimento ricco di fibre vanta molti benefici per la salute. L’avena è una buona fonte di prebiotici . Forniscono anche molte fibre insolubili che possono mantenere il tuo sistema gastrointestinale funzionante. Hai bisogno di idee per la colazione? Dai un’occhiata a questi gustosi condimenti di farina d’avena .

Cioccolato

Come se avessi bisogno del permesso per prendere questo dolce trattamento: la ricerca suggerisce che il cioccolato può avere un impatto positivo sul tuo microbiota intestinale . Gli alimenti con livelli più elevati di cacao possono aiutare a prevenire la crescita di batteri cattivi e agire come prebiotico per i batteri buoni esistenti. Naturalmente, troppo zucchero potrebbe essere dannoso per il tuo intestino, quindi cerca varietà a basso contenuto di zucchero di cioccolato ad alte dosi. Più scuro è, meglio è. Ulteriori informazioni sui benefici per la salute del cioccolato .

Miso

Mentre il miso può essere ricco di sodio, un po ‘fa molto per un grande sapore e benefici intestinali sani. Questa pasta di soia fermentata , disponibile in diversi colori, ognuno con un sapore unico, contiene probiotici che trattano il tuo corpo con una dose di batteri buoni. Puoi usare il miso nelle zuppe, il piatto tradizionale di questa crema salata. È ottimo anche in applicazioni non riscaldate (il riscaldamento a volte uccide i batteri buoni), come mescolarlo alla maionese per un panino veloce o mescolarlo allo yogurt greco per un tuffo piccante. Dai un’occhiata a questi 11 cibi che stimolano l’immunità, oltre allo yogurt, di cui hai bisogno per combattere raffreddore e influenza .

Ricetta insalata di barbabietola dorata e finocchio allo zenzero miso

Se il colore dorato non ti fa battere il cuore, gli incredibili benefici per la salute dell’intestino di questa insalata di barbabietola dorata e miso allo zenzero e insalata di finocchio potrebbero farlo . Il miso fornisce un pugno di probiotici e sapore salato. Sia le barbabietole che il finocchio sono buone fonti di prebiotici e carboidrati a digestione lenta, la fonte di cibo preferita per i probiotici che già vivono nell’intestino. Inoltre, poiché le barbabietole non appassiscono come la lattuga, puoi preparare questo lato in anticipo e mangiarlo per tutta la settimana. Ulteriori informazioni sui benefici dello zenzero .

Mio

Una mela al giorno può tenere lontano il medico, ma aiuterà anche a rendere il tuo intestino più sano. Uno studio sulla rivista Nutrients ha dimostrato che le mele hanno un beneficio antinfiammatorio sul sistema gastrointestinale. Inoltre, il frutto ricco di fibre fornisce ai batteri esistenti uno spuntino dolce. Un altro vantaggio: nello stesso studio, i ricercatori hanno scoperto che la stessa azione prebiotica può anche essere correlata a un ridotto rischio di malattie cardiovascolari. In altre parole, c’è la possibilità che i tuoi batteri intestinali possano avere un impatto diretto sulla salute del tuo cuore. Rendere il consumo di una mela parte della tua routine potrebbe aiutarti a mantenerti regolare e potrebbe anche proteggere il tuo cuore. Leggi altri benefici della mela che potresti non conoscere .

La ricetta del frullato verde brillante

Il succo è un ottimo modo per ottenere un sacco di vitamine e minerali dalla tua frutta e verdura preferita, ma i frullati hanno un ulteriore vantaggio: puoi mangiare anche tutte le fibre sane. In questa ricetta Glowing Green Smoothie , puoi caricare batteri gradevoli all’intestino utilizzando frutti ricchi di fibre come mele, pere e banane per formare la base dolce di questo frullato. Verdure, inclusi spinaci e lattuga romana, completano la bevanda e gli ingredienti dei batteri buoni. Scopri il modo migliore per conservare gli integratori probiotici .

Yogurt

Potrebbe essere il primo alimento a cui pensi quando parli di probiotici e salute intestinale, e per una buona ragione. Lo yogurt, un prodotto lattiero-caseario fermentato, è una ricca fonte di miliardi di probiotici e batteri buoni per te. Mangiare yogurt regolarmente può aumentare le popolazioni di batteri lattobacilli e bifidobatteri , come mostra una ricerca pubblicata su Microorganisms . Entrambi questi batteri aiutano a mantenerti regolare e proteggono lo stomaco e l’intestino dai danni dei batteri cattivi. Quasi ogni tipo di yogurt da coltura dal vivo ha il beneficio probiotico. Assicurati solo di leggere l’etichetta ed evita quelli con molti zuccheri aggiunti o dolcificanti artificiali, che possono effettivamente distruggere i batteri buoni. Dai un’occhiata a questi usi insoliti per lo yogurt (oltre a mangiarlo).

Aglio

L’aglio potrebbe tenere lontani i vampiri e fa un lavoro decente anche tenere a bada i batteri cattivi. L’aglio, come le cipolle, è una ricca fonte di fibre prebiotiche . Questo ingrediente pungente si decompone lentamente, dando ai batteri nell’intestino un pasto sano di buone fibre. Dai un’occhiata a questi 13 sorprendenti benefici dell’aglio che miglioreranno la tua vita .

Ricetta salutare di fagioli greci

Servi una dose di pre e probiotici con questa salsa di fagioli greci . Fagioli e aglio sono ricche fonti di prebiotici e una cucchiaiata di yogurt greco aggiunge i probiotici. Puoi aiutare a far crescere la microflora della tua famiglia e dei tuoi amici senza che siano più saggi delle tue buone intenzioni. Scopri di più sui pro e i contro per la salute dei fagioli .

Orzo

Questo sostanzioso grano intero è una meravigliosa fonte di fibra insolubile, che aiuta a mantenere il tuo tratto digestivo che scorre senza intoppi. “La fibra insolubile passa attraverso l’intestino tenue senza rompersi”, dice il dottor Guillaume. “È importante per la salute intestinale perché aggiunge volume e attira l’acqua alle feci, favorendone il passaggio attraverso l’intestino crasso. Buone fonti includono cereali integrali, grano e crusca di mais, popcorn, semi, noci, broccoli, cavoli, ortaggi a radice, cipolle, verdure a foglia verde e bucce di frutta e verdura “. Inoltre, quando l’orzo si rompe e fermenta nell’intestino, produce acido butirrico, il carburante preferito per le cellule dell’intestino. Non ignorare questi 8 segnali che indicano che stai seguendo una cattiva alimentazione .

Ricetta Nutty Barley Bake

Questo contorno di riempimento è un modo meraviglioso per assicurarti di avere ingredienti sani per l’intestino nel tuo piatto. Oltre all’orzo ricco di fibre, questa farina di cereali contiene cipolle e mandorle, che forniscono entrambi uno spuntino prebiotico ai batteri nell’intestino.

Yogurt non caseario

Se hai difficoltà a trattare il lattosio (uno zucchero contenuto negli alimenti a base di latte), potresti sentirti escluso dalle possibilità probiotiche. Per fortuna, molti yogurt non caseari – cerca quelli a base di soia, mandorle o latte di cocco – hanno gli stessi grandi benefici probiotici dei loro parenti lattiero-caseari. Inoltre, poiché il tuo intestino non avrà a che fare con il lattosio che non può assorbire, avrai maggiori possibilità di raccogliere i frutti di questo alimento fermentato.

Banana

Questi frutti tropicali sono buoni per più di un colpo di potassio. Contengono anche polisaccaridi o carboidrati che sono lenti a degradarsi nello stomaco. Sono un altro alimento prebiotico, quindi aiutano i batteri nella tua pancia a prosperare. Per una doppia dose di batteri che formano il microbioma, goditi le tue banane con una tazza di yogurt o mescolate con kefir per un sipper simile a un frullato. Ulteriori informazioni sui benefici per la salute delle banane .

Ricetta crema alla vaniglia e ciliegia

Quando hai voglia di qualcosa di dolce e freddo, prendi il tuo frullatore e prepara questa delizia congelata a base di frutta  che è una buona fonte di batteri intestinali buoni. In questa crema userete le banane congelate, con i loro prebiotici e le loro fibre, come base. Aggiungi le ciliegie per la fibra e anche un calcio dolce-aspro. Non ti piace la combinazione ciliegia-banana? Diventa creativo. Finché lasci le banane congelate in posizione per i prebiotici, puoi aggiungere qualsiasi numero di ingredienti. Il miele sarebbe una buona opzione, così come i mirtilli o i lamponi, che sono anche ottimi per la salute dell’intestino. Leggi tutto ciò che devi sapere sui probiotici .

Burro di latte

Come il kefir e lo yogurt, anche il latticello tradizionale è un prodotto lattiero-caseario fermentato . Ciò significa che è pieno di batteri buoni per il tuo intestino. Ma guarda attentamente le etichette del latticello: il latticello coltivato, che è quello che è più probabile trovare sugli scaffali dei negozi di alimentari, ha pochissimi batteri. Viene spesso riscaldato o pastorizzato per renderlo stabile. Chiedi al tuo negozio di alimentari o al caseificio locale di procurarti il ​​latticello tradizionale o il latte che rimane dopo aver preparato il burro fresco. Assicurati di non innamorarti di questi miti comuni sui latticini .

Natto

Come il tempeh e il miso, il natto è un tipo di alimento a base di soia fermentata. Ciò significa che è ricco di probiotici, ma una ricerca pubblicata su Osteoporosis International suggerisce che questo alimento appiccicoso può anche migliorare la salute delle ossa . Grazie agli alti livelli di vitamina K, il natto può proteggere le tue ossa mentre fornisce anche batteri che proteggono l’intestino alla tua pancia. Impara questi segni che le tue ossa sono nei guai .

Alga marina

Potrebbe non essere apprezzata per il suo aspetto, ma le alghe sono apprezzate nei circoli di un’alimentazione sana. Questo perché questi lunghi nastri di materiale vegetale fanno bene alla salute dell’intestino. Forniscono molti prebiotici, sia che tu lo mangi essiccato come spuntino, nella zuppa o avvolto intorno al pesce per il sushi. Il ricco contenuto di fibre e zuccheri delle alghe chiamate polisaccaridi dà ai batteri intestinali esattamente ciò di cui hanno bisogno. Dai un’occhiata a questi altri 10 incredibili benefici per la salute degli alimenti probiotici.

Questo

I ceci, o ceci, sono pieni di fibre e amido resistente. Entrambi questi nutrienti fanno bene all’intestino. In primo luogo, l’amido e le fibre, che sono lenti a decomporsi nello stomaco, forniscono nutrimento per l’apporto di batteri dello stomaco. In secondo luogo, una ricerca pubblicata su Nutrients mostra che prevenire la crescita eccessiva di batteri cattivi riduce il rischio di problemi digestivi , come la sindrome dell’intestino irritabile.

Ricetta Nori Wraps di ceci al tonno

Ecco un altro doppio battitore: questo involucro simile al sushi contiene sia nori (alghe) ricchi di prebioti che ceci ricchi di fibre. Per uno spuntino o un pasto, questo impacco di ceci  è un ottimo modo per aumentare la varietà di batteri e aiutare a mantenere forte il tuo microbioma. Ora dai un’occhiata a questi  21 segreti di salute che il tuo intestino sta cercando di dirti .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

21 segreti di salute che il tuo intestino sta cercando di dirti

8 cose che i medici dello stomaco fanno per battere la pancia gonfia