in

7 modi in cui la curcuma può aiutare i tuoi problemi di pancia

La spezia terrosa utilizzata nel curry può aiutare ad alleviare il bruciore di stomaco, gas e altro, come spiega Britt Brandon in “Curcuma per la salute: 100 usi sorprendenti e inaspettati per la curcuma”.

Allevia il bruciore di stomaco

Più di 60 milioni di americani hanno il bruciore di stomaco almeno una volta al mese. Se continui a sperimentarlo, nonostante eviti alcol, caffeina, cibi grassi e sigarette, cerca un rimedio naturale con la curcuma. Uno studio sulla rivista Systematic Reviews ha scoperto che i volontari che hanno mangiato un cucchiaino di spezia due volte al giorno hanno aiutato la funzione dell’esofago e del colon, aiutandoli a riprendersi dall’indigestione più velocemente. “I potenti composti della curcuma alleviano anche i problemi alla base della sovrapproduzione di acido e bile, promuovendo così benefici per il corpo invece di condizioni dolorose e contribuendo a produrre batteri buoni, ridurre al minimo i batteri cattivi e migliorare la capacità del colon di assorbire nutrienti benefici”, scrive Britt Brandon in Curcuma per la salute . Prova questi altri rimedi naturali per il bruciore di stomaco pure.

Aiuta la digestione

La digestione è un processo complicato che coinvolge la bocca che saliva, i muscoli dell’esofago che muovono il cibo e la cistifellea che rilascia la bile per abbattere il cibo. “Poiché ci sono così tanti organi e funzioni coinvolti nella digestione, il processo può essere facilmente interrotto, soprattutto se non si ottengono abbastanza vitamine e minerali necessari per supportare quegli organi e le loro funzioni”, scrive Brandon. Invece di impegnarti immediatamente in importanti cambiamenti dietetici per ottenere tutte le vitamine e i minerali di cui hai bisogno, inizia aggiungendo un cucchiaio di curcuma al tuo cibo ogni giorno. Le sue vitamine, minerali, composti antinfiammatori, antiossidanti e fibre aiuteranno la produzione di acido, il movimento muscolare e l’assorbimento dei nutrienti per mantenere le cose in movimento come dovrebbero. Inoltre, assicurati di  evitare questi cibi che fanno male alla digestione.

Riduce il dolore allo stomaco

Il mal di stomaco cronico potrebbe derivare da una grave condizione medica, quindi consulta il tuo medico se il dolore è costante. Ma se tu, come milioni di americani, soffri di un leggero mal di stomaco di tanto in tanto, la tua dieta o il tuo stile di vita potrebbero essere la colpa. In questi casi, i composti antinfiammatori e antibatterici presenti nella curcuma possono aiutare ad alleviare il dolore che deriva da cibi ingrassati o piccanti, alcol o mancanza di esercizio. Ecco come identificare e trattare la causa del mal di stomaco .

Allevia la diarrea

Farmaci, intossicazioni alimentari, allergie, virus e intolleranze alimentari possono portare a attacchi improvvisi e potenzialmente imbarazzanti di diarrea. Consumare un cucchiaino di curcuma in polvere fino a tre volte al giorno, abbinato a bere più liquidi e lavarsi spesso le mani, può offrire sollievo quando si hanno feci molli. Il magnesio e il potassio nella spezia ti aiutano a combattere la disidratazione e riequilibrare i tuoi liquidi, mentre altre vitamine e sostanze chimiche migliorano la digestione e l’immunità. Leggi questo per scoprire  cosa dicono i tuoi movimenti intestinali sulla tua salute .)

Renditi meno gassoso

Non solo il gas è imbarazzante e sgradevole, ma potresti finire gonfio quando c’è aria bloccata nel tratto digestivo. “Per un rapido sollievo dalla flatulenza, la curcuma può essere utilizzata come rimedio efficace e completamente naturale che non solo è in grado di trattare i sintomi del gas ma anche i problemi sottostanti”, scrive Brandon. I composti della curcuma aiutano la digestione e aiutano il corpo a smettere di produrre in eccesso gli acidi che causano flatulenza. Prova a mescolare un cucchiaio di curcuma in un bicchiere da otto once di succo quando hai gas e aggiusta queste fonti inaspettate di gassosità .

Alleviare la sindrome dell’intestino irritabile

La sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è una condizione curabile che causa dolore addominale, gonfiore, gas, crampi e altro. La curcuma agisce come un rimedio naturale, con l’aiuto di vitamine, minerali e altre sostanze chimiche che riducono l’infiammazione, riducono i movimenti muscolari anormali e leniscono i problemi digestivi. Aggiungi un cucchiaio di spezie al tuo cibo ogni giorno per trovare un po ‘di sollievo. Scopri gli 11 benefici della curcuma per pelle e capelli luminosi .

Riduci la nausea

La nausea può essere difficile da trattare perché può derivare da così tante condizioni diverse, tra cui disidratazione, infezioni e stress. “I rimedi naturali sono un’ottima opzione perché sono delicati ma efficaci”, scrive Brandon. Una sostanza chimica presente nella curcuma chiamata curcumina può aiutare a combattere l’infiammazione, i batteri e i virus dietro la nausea. Inoltre, i fitochimici, le vitamine e i minerali della curcuma si combinano per creare antiossidanti che supportano una sana chimica del cervello, che può alleviare le cause mentali di nausea come stress e ansia. Prova questi altri rimedi casalinghi per il mal di stomaco .

Scopri in quale altro modo la curcuma può aiutarti

Britt Brandon, CFNS, CPT, è un’autrice e blogger di fitness e nutrizione. Per saperne di più sui benefici per la salute e la bellezza della curcuma, prendi una copia del suo libro Curmeric for Health: 100 Amazing and Inexpected Uses for Curmeric .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Stitico? 7 modi per fare la cacca meglio domani

Tenere in cacca: è davvero male per te?