in

I manghi fanno bene?

I manghi sono un frutto tropicale della famiglia delle drupe. Ciò significa che hanno un unico grande seme o nocciolo nel mezzo. A volte chiamato il “re dei frutti”, i manghi sono uno dei frutti più consumati al mondo.

I manghi sono originari dell’India circa 5.000 anni fa. La loro carne dolce e dorata è ora amata in tutto il mondo. Alcune delle varietà più comuni di mango consumate oggi sono coltivate in Messico, Perù ed Ecuador.

I manghi non sono solo deliziosi, ma anche nutrienti. Come con la maggior parte dei cibi, tuttavia, la moderazione è fondamentale. I frutti dolci come i manghi possono avere molto zucchero. Ma lo zucchero della frutta è diverso dallo zucchero lavorato perché è bilanciato dalle fibre e da una serie di sostanze nutritive per il corpo.

I frutti dolci come i mango sono anche un’ottima alternativa al cibo spazzatura e ad altri snack malsani. Se hai voglia di qualcosa di zuccherato, prendi invece del mango. Una volta che inizi a eliminare gradualmente la spazzatura, non la desidererai così tanto. I cibi integrali sono più soddisfacenti, inoltre offrono molti benefici per la salute.

Informazioni nutrizionali sul mango

Ogni tazza di mango a fette (165 grammi) contiene circa:

  • 107 calorie
  • 3 grammi di fibra
  • 24 grammi di
    zucchero
  • 1 grammo di
    proteine
  • 25 percento del
    valore giornaliero di vitamina A
  • 76% del
    valore giornaliero di vitamina C
  • 257 mg di
    potassio
  • 0,2 mg di
    vitamina B-6
Benefici per la salute dei manghi

Ecco una ripartizione dei numerosi benefici per la salute del mango, dalla fornitura di vitamine essenziali al miglioramento della digestione.

vitamina A

Il mango è ricco di vitamina A. Come notato sopra, 1 tazza di mango ha circa il 25% del valore giornaliero raccomandato di vitamina A. Questa vitamina ha molte funzioni importanti nel corpo, specialmente per gli occhi e la pelle. Migliora anche la salute delle tue ossa, così come il sistema riproduttivo e immunitario.

Vitamina C

Il mango è una delle più alte fonti alimentari di vitamina C. Questa vitamina è essenziale per il tuo sistema immunitario.

Svolge anche un ruolo nella crescita muscolare, tendinea e ossea. Mangiare mango migliora l’assorbimento del ferro delle piante grazie al suo contenuto di vitamina C. Una tazza di mango contiene 46 milligrammi di vitamina C, o circa il 76 percento di ciò che dovresti ottenere in un giorno.

Controllo del peso

Il mango dimostra un potenziale entusiasmante quando si tratta di un sano controllo del peso. Recenti ricerche suggeriscono che il mango e le sue sostanze fitochimiche può cellule di grasso in realtà sopprimere e geni grassi legati.

Un altro studio ha dimostrato che la buccia di mango inibisce la formazione di tessuti adiposi in modo simile al resveratrolo antiossidante.

anticancro

I micronutrienti nel mango possono combattere il cancro e la ricerca sul cancro al seno in particolare è promettente. In unostudio sugli animaliFonte attendibile, il mango ha ridotto le dimensioni del tumore e ha soppresso i fattori di crescita del cancro.

In un altro studio, il mango ha fermato l’avanzamento di un cancro al seno in fase iniziale chiamato carcinoma duttale.

Digestione migliorata

Il consumo di mango ha mostrato risultati impressionanti nelle persone con costipazione cronica. In una ricerca pubblicata su The Official Journal of the Federation of American Societies for Experimental Biology , un gruppo di persone che mangiava mango ogni giorno ha avuto un miglioramento maggiore nei sintomi della stitichezza rispetto a coloro che hanno mangiato una quantità equivalente di fibre.

Il gruppo del mango ha anche aderito più facilmente al proprio piano di trattamento e ha mostrato aumenti degli acidi grassi sani e di altre misure di benessere dell’apparato digerente, come le secrezioni gastriche che aiutano la digestione del cibo.

Questi effetti positivi possono essere dovuti all’alto contenuto di acqua e fibre del mango, oltre ai suoi salutari antiossidanti.

Come mangiare i manghi?

Il mango fresco è delizioso e saporito se mangiato al naturale. Basta sbucciarlo e affettarlo o semplicemente morderlo!

Ci sono anche molti altri modi per mangiarlo. Ecco alcune idee per iniziare:

  • Frullato di mango verde con 4 ingredienti
  • tonno scottato con salsa di mango
  • insalata di cavolo cappuccio al sesamo con mango e mirtilli

I manghi sono maturi quando sono leggermente morbidi al tatto e hanno un aroma fruttato. Cerca mango maturi o presto maturi nel tuo negozio o mercato locale. Attenersi al mango secco fresco, congelato o senza zucchero aggiunto.

Come tagliare i manghi
La moderazione è la chiave

Cerca di mantenere le tue porzioni di mango ragionevoli (in genere non più di 1 tazza fresca o 1/2 tazza essiccata).

Il mango è uno dei frutti più dolci e con meno fibre rispetto agli altri frutti, quindi una buona regola è non superare le due porzioni al giorno. Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti raccomanda che gli adulti mangino da 1 1/2 a 2 tazze di frutta al giorno. Per il resto della tua assunzione giornaliera di frutta, prendi in considerazione opzioni più ricche di fibre e meno zuccheri come agrumi, mele o bacche che forniscono una serie di nutrienti e benefici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

6 modi per usare la papaina

Ho imparato quello che mi aspettavo: testare i rimedi alla moda del carbone attivo