in

11 benefici nutrienti del consumo di broccoli

I broccoli sono una di quelle verdure di base che siamo stati alimentati forzatamente da bambini ma che continuiamo a mangiare da adulti. Mentre quei piccoli alberi non sono molto da vedere, racchiudono un grande pugno di benefici nutrizionali.

Per ispirarti a mettere in bocca una forchettata di verdure cespugliose, ecco 11 modi in cui i broccoli possono migliorare la tua salute!

1. Fornisce una grande fonte di fibra

Quando i nostri genitori ci hanno detto di mangiare le nostre verdure, avevano ragione!

Insieme a 2,6 grammiFonte attendibiledi fibra per tazza, i broccoli sono un’ottima fonte di fibre sia che li mangi crudi, li cuoci, li cuoci al vapore o li metti in una casseruola. La fibra può aiutare il tuo sistema digestivo. Ciò manterrà il tuo sistema regolare e privo di problemi con il bagno, che tutti vorremmo evitare. I broccoli al vapore possono legarsi agli acidi biliari nel tratto digestivo, facilitando il sollievo.

Inoltre, una dieta ricca di fibre ha molti vantaggi oltre al bagno. Una dieta ricca di fibre hastato mostratoFonte attendibile per ridurre il rischio di ictus, ipertensione e malattie cardiache!

2. Aiuta a ridurre il colesterolo

La quantità di fibre dei broccoli può essere ottima per i nostri movimenti intestinali, ma può essere celebrata per qualcosa di più. Poiché i broccoli sono una fonte inestimabile di fibre solubili, la verdura può aiutare a ridurre il colesterolo, soprattutto se preparata al vapore.

Per il mese della consapevolezza sulla salute mentale, abbiamo intervistato Taraji P. Henson, Jewel, Michelle Williams e altri in una conversazione onesta per mettere a fuoco lo stato della salute mentale. Guarda la registrazione qui.

GUARDA ORA

3. Può ridurre le allergie

I broccoli non ti impediranno di contrarre il comune raffreddore, ma possono potenzialmente impedirti di starnutire a causa di allergie.

Uno studio ha scoperto che i broccoli, che sono ricchi di sulforafano, potrebbero ridurre le risposte allergiche nasali delle persone alle particelle di scarico del diesel. Il superalimento potrebbe non cancellare completamente le tue allergie, ma può potenzialmente ridurne gli effetti. Ciò significa che starnuterai di meno e dovrai portare meno tessuti.

4. Aiuta a prevenire il cancro

Mangiare un alto volume di verdure crocifere come i broccoli è stato associato a un minor rischio di cancro ai polmoni e al colon, che sono due ragioni per cui dovresti aggiungere broccoli alla tua cena un paio di volte a settimana. Il sulforafano, il composto contenente zolfo che conferisce ai broccoli il suo sapore amaro, è ampiamente accreditato per la capacità del vegetale di combattere la malattia.

Studi mostranoFonte attendibileche le donne che mangiavano più di cinque porzioni di verdure crocifere alla settimana avevano un minor rischio di cancro ai polmoni. La ricerca ha anche scoperto che le donne che mangiano molte verdure crocifere hanno un minor rischio di essere diagnosticato un cancro al colon.

Un altro studio ha mostrato un legame tra il consumo di verdure crocifere e un minor rischio di cancro al seno. Mentre la ricerca parla da sola, sono necessari ulteriori studi per stabilire un legame concreto tra un minor rischio di cancro e il consumo di broccoli, poiché i risultati potrebbero essere dovuti anche a un aumento totale delle fibre.

Per aiutarti a creare il tuo miglior piano alimentare, ti invieremo una guida esperta e basata su prove sulla nutrizione e sulla perdita di peso.

5. Contribuisce a una sana densità ossea

I broccoli hanno una notevole quantità di calcio, che, se consumato, può contribuire a una densità ossea più sana e potenzialmente anche a prevenire l’osteoporosi.

Una bassa densità ossea può indebolire le ossa, il che consente di rompersi più facilmente. Una tazza di broccoli contiene anche più di100 percentoFonte attendibile del tuo fabbisogno giornaliero di vitamina K, che può migliorare la forza ossea.

6. Può migliorare la carenza di vitamina D

La carenza di vitamina D è un grosso problema, anche in nazioni altamente sviluppate come gli Stati Uniti.

Sebbene i broccoli non contengano una quantità elevata di vitamina D in sé, possono aiutare a compensare gli effetti dell’assunzione di grandi dosi supplementari di vitamina D. La combinazione insolitamente forte di vitamina A e vitamina K dei broccoli può aiutare a mantenere in equilibrio il nostro metabolismo della vitamina D. Quindi, se stai assumendo integratori di vitamina D, assicurati di aggiungere i broccoli alla tua dieta.

7. Migliore digestione

L’elevata concentrazione di fibre naturali dei broccoli consente al vegetale di aiutare a prevenire la stitichezza e mantenere un apparato digerente sano. L’alto contenuto di fibre è anche utile per promuovere la regolarità del sistema digestivo, il che è importante perché consente alle tossine di uscire dal corpo attraverso le feci.

8. Può aiutarti a sembrare più giovane

Se hai notato che gli elementi della vita all’aria aperta, e solo la vita in generale, hanno messo a dura prova la tua pelle, potresti prendere in considerazione l’idea di aggiungere più broccoli alla tua dieta.

I broccoli contengono molti antiossidanti, inclusa la vitamina C. Se consumati nella sua forma naturale (ad esempio, da un frutto o da una verdura piuttosto che da un integratore), la vitamina C può aiutare a combattere i danni alla pelle causati dal sole e dall’inquinamento. Può anche combattere le rughe e aiutare a migliorare la struttura generale della pelle.

9. Può ridurre l’infiammazione

Poiché i broccoli sono una ricca fonte di kaempferol e isotiocianati, possono ridurre qualsiasi infiammazione correlata all’allergia. L’albero dalla cima verde ha anche un’elevata quantità di acidi grassi omega-3, che sono utili per prevenire l’infiammazione.

10. Aumenta la salute del cuore

Non solo i broccoli possono ridurre il colesterolo, ma possono aiutare la salute del cuore promuovendo la forza dei vasi sanguigni.

Il sulforafano, presente nei broccoli, può anche aiutare a prevenire o invertire i danni al rivestimento dei vasi sanguigni. Uno studio ha scoperto che il contenuto del complesso di vitamina B dei broccoli può aiutare a regolare, o addirittura invertire, l’eccessiva omocisteina. L’omocisteina è un amminoacido che di solito si accumula nel corpo dopo aver mangiato carne rossa ed è un marker di infiammazione. Poiché l’omocisteina può aumentare le probabilità di sviluppare malattie coronariche, l’aggiunta di broccoli alla dieta potrebbe impedire che la salute del cuore venga meno.

11. È delizioso!

Per quanto riguarda le verdure, i broccoli sono piuttosto gustosi e possono essere cucinati e consumati in vari modi. Sia che tu lo mangi crudo su un’insalata, o lo cuoci al vapore e lo includi come contorno al tuo piatto principale, i broccoli sono un gustoso contributo che contribuisce anche alla tua salute generale. Aggiungi dei broccoli alla frittata della colazione o aggiungili come contorno alla tua prossima cena.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

5 benefici salutari dell’aggiunta di sedano alla tua dieta

7 modi in cui il tuo corpo trae beneficio dall’acqua di limone

Torna su
close

Log In

Forgot password?

Forgot password?

Enter your account data and we will send you a link to reset your password.

Your password reset link appears to be invalid or expired.

Log in

Privacy Policy

To use social login you have to agree with the storage and handling of your data by this website.

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.