in

È sicuro usare Pepto-Bismol durante la gravidanza o l’allattamento?

introduzione

Diarrea, nausea, bruciore di stomaco sono spiacevoli. Pepto-Bismol può essere usato per alleviare questi e altri problemi digestivi, tra cui mal di stomaco, gas e sensazione di sazietà dopo aver mangiato.

Se sei incinta , è probabile che tu abbia familiarità con questi tipi di disturbi digestivi. Potresti chiederti se puoi usare Pepto-Bismol per alleviare il tuo disagio in modo sicuro. Ecco cosa dice la ricerca sull’uso della “roba rosa” durante la gravidanza e l’allattamento.

Pepto-Bismol è sicuro da prendere durante la gravidanza?

Questa è una domanda difficile senza una risposta cristallina.

Anche se Pepto-Bismol è un farmaco da banco, è comunque importante dubitare della sua sicurezza. Il principio attivo di Pepto-Bismol è il subsalicilato di bismuto.

Secondo una recensione del 2014 su American Family Physician , dovresti evitare di assumere Pepto-Bismol durante il secondo e il terzo trimestre di gravidanza. Questo perché aumenta il rischio di problemi di sanguinamento quando lo avvicini al parto.

Tuttavia, c’è polemica sulla sicurezza di prenderlo in qualsiasi momento durante la gravidanza o durante l’allattamento.

Se il medico consiglia di assumere il farmaco durante il primo trimestre di gravidanza, è probabilmente meglio usare Pepto-Bismol il minor numero di volte possibile e solo dopo averne discusso con il medico.

Ecco alcune altre cose da tenere a mente sull’uso di Pepto-Bismol durante la gravidanza:

Mancanza di ricerca

Il principio attivo di Pepto-Bismol è un tipo di farmaco chiamato subsalicilato, che è un sale di bismuto dell’acido salicilico. Si ritiene che il rischio di problemi da salicilati sia piccolo. Tuttavia, non esiste una ricerca clinica definitiva sui subsalicilati nelle donne in gravidanza.

Questo perché non è etico testare farmaci su donne in gravidanza, poiché gli effetti sui feti sarebbero sconosciuti.

Categoria di gravidanza

La Food and Drug Administration (FDA) non ha assegnato una categoria di gravidanza a Pepto-Bismol. Ciò significa che non è noto con certezza se Pepto-Bismol sia sicuro per l’uso nelle donne in gravidanza, portando la maggior parte degli esperti a dire che dovrebbe essere evitato.

Difetti di nascita

La ricerca non ha dimostrato una connessione con i difetti alla nascita né ha smentito una connessione.

Confuso ancora? La cosa migliore da fare è prendere tutte queste informazioni e parlarne con il medico. Il medico può dirti di più sui rischi e sui benefici dell’uso di Pepto-Bismol durante la gravidanza.

Possono anche aiutare a determinare se l’assunzione di Pepto-Bismol è una buona opzione per te e la tua gravidanza in particolare.

Se tu e il tuo medico decidete che Pepto-Bismol è sicuro per i primi mesi di gravidanza, seguite le istruzioni di dosaggio della confezione. Assicurati di non assumere più del dosaggio raccomandato e cerca di prendere la quantità più piccola che puoi.

Pepto-Bismol è sicuro da assumere durante l’allattamento?

Simile alla gravidanza, la sicurezza di Pepto-Bismol durante l’allattamento al seno è un po’ poco chiara. Non è clinicamente noto se Pepto-Bismol passa nel latte materno. Tuttavia, è noto che altri tipi di salicilati passano nel latte materno e possono avere effetti dannosi su un bambino che allatta.

L’ American Academy of Pediatrics suggerisce di usare cautela con salicilati come Pepto-Bismol durante l’allattamento. E il National Institutes of Health suggerisce di trovare del tutto un’alternativa al Pepto-Bismol.

È meglio parlare con il medico se Pepto-Bismol è sicuro per te durante l’allattamento.

Alternative al Pepto-Bismol

Per essere al sicuro, puoi sempre parlare con il tuo medico di altre opzioni per trattare i tuoi problemi digestivi durante la gravidanza o l’allattamento. Il medico può suggerire altri farmaci o rimedi naturali. Queste opzioni possono includere quanto segue:

Per la diarrea

  • loperamide ( Imodium )

Per reflusso acido o bruciore di stomaco

  • cimetidina (Tagamet)
  • famtidina ( pepcid )
  • nizatidina (Axid)
  • omeprazolo (Prilosec)

per la nausea

Il medico può suggerire rimedi naturali per nausea o mal di stomaco. Queste opzioni possono includere zenzero , tè alla menta piperita o piridossina , nota anche come vitamina B-6. Potresti anche provare dei cinturini antinausea che indossi ai polsi.

Parla con il tuo medico

Parlare con il medico è sempre l’opzione migliore se hai dubbi sull’assunzione di farmaci durante la gravidanza o l’allattamento, incluso Pepto-Bismol. Assicurati di fare tutte le domande che hai, come ad esempio:

  • È sicuro assumere un farmaco da banco durante la gravidanza o l’allattamento?
  • Per quanto tempo e con che frequenza posso assumere i farmaci?
  • Cosa devo fare se i miei sintomi digestivi durano più di qualche giorno?

Con la guida del tuo medico, puoi probabilmente alleviare i tuoi problemi digestivi e tornare a goderti la gravidanza.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Il secondo trimestre: costipazione, gas e bruciore di stomaco

Semplici passi per insegnare al tuo bambino a gattonare