in

5 cause di mal di stomaco al mattino

Il dolore allo stomaco può essere un dolore ovunque da sotto le costole al bacino. Come la maggior parte degli altri tipi di dolore addominale, il mal di stomaco che si verifica al mattino in genere migliora da solo nella maggior parte dei casi senza la necessità di alcun tipo di trattamento speciale.

In alcuni casi, tuttavia, il mal di stomaco al mattino può richiedere cure mediche. Ad esempio, non dovresti mai ignorare il dolore che ti sveglia dal sonno. Se il tuo mal di stomaco ti sveglia, dovresti parlare con il tuo medico.

Ci sono numerose potenziali cause di mal di stomaco. E possono verificarsi in qualsiasi momento della giornata, compresa la mattina.

Questo articolo spiegherà di più sulle potenziali cause del mal di stomaco al mattino, sulla prevenzione, sul trattamento e su quando vedere un operatore sanitario.

Cause di mal di stomaco al mattino

Nella maggior parte dei casi, i dolori di stomaco non sono gravi e si risolveranno dopo poche ore o giorni senza la necessità di un trattamento.

Il dolore allo stomaco può sembrare:

  • Rosicchiamento
  • Crampi
  • Fastidioso
  • Torsione
  • Doloroso
  • Lancinante
  • Cocente 1

Ci sono molte potenziali cause di mal di stomaco, e alcuni sono più gravi di altri.

Gravità del mal di stomaco

Il mal di stomaco può variare da lieve a grave. È importante ricordare che la gravità del dolore non si riferisce necessariamente a quanto sia grave la causa sottostante del dolore.

È possibile avere un orribile mal di stomaco da gas o Gastroenterite (influenza dello stomaco). Questo potrebbe non essere grave, ma può comunque essere molto doloroso.

Al contrario, condizioni potenzialmente fatali come il cancro del colon o anche le prime fasi di appendicite può non causare dolore o solo dolore molto lieve. Se sei in dubbio sulla causa o la gravità del tuo dolore, dovresti consultare il tuo medico.

Indigestione

Chiamato anche dispepsia , l’indigestione può causare dolore nella zona dello stomaco in qualsiasi momento della giornata, compresa la mattina.

Insieme al mal di stomaco, l’indigestione può causare altri sintomi tra cui:

  • Gas
  • Diarrea
  • Gonfiore
  • Eruttazione
  • Rumori forti dallo stomaco
  • Vomito
  • Sentirsi pieni troppo presto

L’indigestione può verificarsi a causa di fattori di stile di vita, problemi di salute sottostanti o farmaci.

I fattori dello stile di vita includono:

  • Affumicatura
  • Troppo alcol
  • Troppa caffeina
  • Mangiare troppo in fretta
  • Stress
  • Mangiare cibi piccanti, grassi o grassi 

I problemi di salute sottostanti possono includere:

  • Ulcere
  • Calcoli biliari
  • Pancreatite 
  • (infiammazione del pancreas)
  • Infezione batterica nello stomaco
  • Malattia da reflusso gastroesofogeo (GERD)
  • Gastrite

Alcuni farmaci possono anche causare indigestione. Questi includono:

  • Antibiotici
  • Aspirina
  • Farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) 6

Sindrome dell’intestino irritabile (IBS)

Sindrome dell’intestino irritabile (IBS) è un termine generico per un gruppo di sintomi che possono verificarsi insieme.

La condizione è caratterizzata da dolore ricorrente nell’addome. Quelli con IBS possono sperimentare diarrea, costipazione, o entrambi.

Circa il 12% della popolazione negli Stati Uniti ha IBS.

I sintomi di IBS possono includere:

  • Dolore nella zona dello stomaco
  • Cambiamenti nei movimenti intestinali
  • Costipazione
  • Diarrea
  • Gonfiore
  • Muco di colore biancastro nelle feci
  • Sensazioni di un movimento intestinale incompleto 

Per le persone che hanno le mestruazioni, i sintomi possono peggiorare durante il periodo del loro periodo.

Malattia infiammatoria intestinale (IBD)

La malattia infiammatoria intestinale (IBD) si riferisce all’infiammazione in corso del tratto gastrointestinale, a causa di una delle tre condizioni: morbo di Crohn, colite ulcerosa e colite indeterminata.

IBD può causare dolore addominale in qualsiasi momento della giornata.

Altri sintomi di IBD possono includere:

  • Fatica
  • Perdita di peso
  • Sangue nelle feci
  • Diarrea persistente
  • Sanguinamento dal retto 

Costipazione

Una persona è considerata stitica se passa meno di tre movimenti intestinali a settimana.10 La stitichezza può causare mal di stomaco, insieme ad altri sintomi.3

Questi includono:

  • Difficoltà a passare le feci
  • Sensazioni di un movimento intestinale incompleto
  • Feci secche
  • Feci grumose
  • Grumo duro
  • Dolore durante il passaggio delle feci 

Ulcera peptica

Un’ulcera peptica è un tipo di piaga che si trova sul rivestimento dello stomaco o nel duodeno , la prima parte dell’intestino tenue. Le ulcere possono essere comuni.

Le ulcere trovate nello stomaco sono indicate come ulcere gastriche e le ulcere nel duodeno sono indicate come ulcera duodenale.

Le ulcere possono essere causate dall’uso eccessivo di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) o da un’infezione da un batterio chiamato helicobacter pylori.

Non tutti coloro che hanno un’ulcera sperimenteranno sintomi.

Più comunemente, un’ulcera provoca un bruciore o dolore sordo da qualche parte nell’addome tra lo sterno e l’ombelico (ombelico). Questo dolore può verificarsi intorno ai pasti e il dolore può causare una persona a svegliarsi dal sonno.

Altri sintomi di ulcere possono includere:

  • Vomito
  • Eruttazione
  • Feci insanguinate
  • Sgabello nero
  • Vomito di sangue
  • Nessun appetito
  • Perdita di peso involontaria
  • Nausea

Quando vedere un operatore sanitario

Nella maggior parte dei casi, il dolore allo stomaco non è nulla di cui preoccuparsi e spesso si risolve da solo.

Tuttavia, se hai un forte mal di stomaco che ti sveglia dal sonno, dovresti parlare con il tuo medico.

Dovresti anche chiamare il 911 o cercare assistenza medica immediata se hai mal di stomaco mattutino e si verifica anche uno dei seguenti:

  • Sono in trattamento per il cancro
  • Avere dolore al petto, al collo o alle spalle
  • Non riesce a passare le feci e vomita
  • Avere sangue nelle feci
  • Stanno vomitando sangue
  • Avere dolore acuto e improvviso all’addome
  • Hai difficoltà a respirare
  • Avere dolore tra le scapole e anche sentire nausea
  • Avere uno stomaco duro o rigido al tatto
  • Avere uno stomaco tenero
  • Sono incinte o potrebbero essere incinte
  • Hanno avuto un recente trauma all’addome attraverso una lesione

Dovresti anche contattare il tuo medico se hai mal di stomaco e:

  • Hai la diarrea che dura più di cinque giorni
  • Il tuo dolore allo stomaco dura una settimana o più
  • Hai gonfiore che continua per più di due giorni
  • Hai dolore che non migliora in 24-48 ore o peggiora o diventa più frequente
  • Hai una sensazione di bruciore durante la minzione
  • Si urina frequentemente
  • Hai la febbre superiore a 100 ° F per gli adulti o 100,4 ° F per i bambini
  • Hai perso l’appetito
  • Hai sanguinamento dalla vagina che persiste
  • Hai una perdita di peso involontaria

Trattamento

Il trattamento del dolore nella zona dello stomaco dipende dalla causa sottostante del dolore. Il dolore lieve può essere trattato con farmaci da banco.

Il dolore da cause sottostanti come IBD e IBS richiederà un trattamento e farmaci specializzati.

È importante non usare l’aspirina o farmaci antinfiammatori come l’ibuprofene per trattare qualsiasi tipo di dolore addominale tranne il dolore mestruale. Ciò può causare ulteriore irritazione allo stomaco o all’intestino.

I trattamenti a casa che potrebbero aiutare ad alleviare il dolore nella zona dello stomaco includono:

  • Rimanere idratati
  • Limitare l’assunzione di caffeina o alcol
  • Poggiante
  • Mangiare cibi insipidi
  • Utilizzo di una coperta riscaldante o di una bottiglia di acqua calda sull’area dolorante

Prevenzione

È possibile ridurre le possibilità di alcune cause di dolore addominale attraverso scelte di vita.

Questi includono:

  • Bere molta acqua ogni giorno
  • Esercizio
  • Limitare gli alimenti che potrebbero causare gas
  • Mangiare pasti più piccoli più frequentemente
  • Mangiare una dieta ricca di fibre
  • Mangiare un sacco di frutta e verdura
  • Mangiare pasti ben bilanciati

Sommario

Il mal di stomaco mattutino di solito non è nulla di cui preoccuparsi. Alcune cause comuni di mal di stomaco al mattino includono indigestione, IBS, IBD, stitichezza e ulcera peptica. Se il dolore allo stomaco persiste o peggiora, o se si verificano ulteriori sintomi preoccupanti, consultare un medico.

Una parola da Verywell

Avere mal di stomaco in qualsiasi momento della giornata può essere sconvolgente e svegliarsi con mal di stomaco può essere ancora peggio. Se hai mal di stomaco che ti sveglia dal sonno, o il tuo dolore persiste, parla con il tuo medico. Ti aiuteranno a identificare la causa sottostante del tuo dolore e a elaborare un piano di trattamento che possa alleviare i sintomi e farti tornare a sentirti di nuovo te stesso.

DOMANDE FREQUENTI

Come dovresti dormire con il mal di stomaco?

Se hai mal di stomaco che ti sveglia dal sonno, parla con il tuo medico. Saranno in grado di aiutare a identificare ciò che sta causando il dolore e aiutare a trovare il trattamento migliore per te.2

I rimedi casalinghi come rimanere idratati e usare una bottiglia di acqua calda possono anche aiutare quando si ha mal di stomaco.

Quale tè fa bene al mal di stomaco?

Alcune persone trovano che bere tè alla menta piperita è utile per calmare il loro stomaco e alleviare il loro mal di stomaco. Può anche aiutare con la digestione e crampi, che possono aiutare con condizioni come la sindrome dell’intestino irritabile.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Che cos’è un’ulcera rettale?

Perché my Poop è schiumosa?