in

Cause di feci dure, piccole e simili a pellet

Se hai feci piccole e dure a forma di ciottoli o pellet, potresti chiederti se questo è normale o qualcosa di cui dovresti preoccuparti. Molto spesso, questo è un segno che la tua dieta è povera di fibre. Ma ci possono essere altri motivi per questo tipo di stitichezza, alcuni dei quali possono essere più preoccupanti di altri.

Questo articolo descrive in dettaglio cinque fattori che possono portare a feci simili a pellet e quando è il momento di vedere un medico.

Troppo poca fibra

La dimensione delle feci è influenzata dalla quantità di fibre che consumi. La fibra vegetale di verdure, frutta e cereali integrali aggiunge massa alle feci. Promuove anche la fermentazione e crea un gel che impedisce alla cacca di rompersi in pezzi.

Se hai abbastanza fibre nella tua dieta, le feci dovrebbero essere morbide, ben formate e facili da passare. Se non lo fai, è più probabile che le feci siano dure, scure, simili a ciottoli e difficili da passare.

In media, gli adulti consumano meno di 15 grammi di fibre al giorno, molto meno dei 38 grammi raccomandati per i maschi e 25 grammi per le femmine di età inferiore ai 50 anni.2

Se non sei sicuro di quanta fibra stai mangiando, prova a tenere un diario alimentare. Se si utilizza un’app per smartphone correlata alla dieta, potrebbe già monitorare l’assunzione di fibre per te.

Tenendo traccia di quanta fibra consumi, puoi vedere se ne stai ricevendo abbastanza e aumentare l’assunzione se necessario.

Ecco alcuni alimenti ricchi di fibre da aggiungere alla tua dieta:

Cibo Grammi di fibra
Lenticchie 15.6 per tazza
Avocado 7,8 per mezza tazza
Lamponi 8 per tazza, crudo
Piselli 7 per tazza
Semi di Chia 5,5 per cucchiaio
Farina d’ avena 4 per tazza, cotto
Mandorle 3,3 per 24 noci
Semi di lino macinati 1,9 per cucchiaio

Aumentare gradualmente l’assunzione per evitare gonfiore e gas. Gli integratori di fibre possono anche aiutare se hai ancora problemi con la stitichezza.

Riassunto

Le feci piccole, dure e simili a pellet sono spesso il risultato di una dieta a basso contenuto di fibre. Aumentare l’assunzione di fibre e assumere un integratore di fibre, se necessario, può aiutare a facilitare i movimenti intestinali.

Non abbastanza fluidi

La fibra solubile è il tipo che si dissolve in acqua e comprende pectina e gengive a base vegetale che tengono insieme le feci

Fibra e acqua lavorano insieme per creare feci facili da passare. Se non stai bevendo abbastanza acqua, non ci sarà abbastanza nell’intestino per assorbire la fibra solubile.

Quando si tratta di ottenere abbastanza acqua, molti esperti ti diranno di usare la sete come guida e di cercare varie fonti come frutta, verdura, tisane, succhi di frutta, zuppe e bevande non contenenti caffeina.

Secondo l’Istituto di Medicina (IOM), dovresti consumare non meno di 15,5 tazze di liquidi al giorno da tutte le fonti se sei un maschio adulto e 11,5 tazze se sei una femmina adulta. Fattori come l’età, il peso corporeo, il livello di attività e alcune condizioni di salute possono richiedere di aumentare o diminuire l’assunzione.

Se non sei sicuro di quanta acqua sia giusta per te, parla con il tuo medico.

Riassunto

Il tuo corpo ha bisogno di acqua per sciogliere la fibra solubile nell’intestino. I maschi adulti dovrebbero consumare non meno di 15,5 tazze di acqua al giorno, mentre le femmine adulte dovrebbero consumare non meno di 11,5 tazze al giorno da tutte le fonti.

Farmaci

La stitichezza può non avere nulla a che fare con fibre o acqua. In alcuni casi, i farmaci o gli integratori che prendi possono alterare il modo in cui il tuo corpo digerisce il cibo.

Questi includono farmaci come:

  • Antiacidi
  • Antidepressive
  • Calcio-antagonisti
  • Diuretici
  • Integratori di ferro
  • Farmaci oppioidi
  • Farmaci per il morbo di Parkinson

Se sei su uno di questi e sei stitico, informa il medico. In alcuni casi, la dose del farmaco può essere aggiustata o il trattamento modificato. Gli ammorbidenti delle feci possono anche aiutare a facilitare il passaggio delle feci.

Problemi di stile di vita

Trascorrere ore alla scrivania curvi su una tastiera o condurre uno stile di vita sedentario può rallentare la digestione. Al contrario, muoversi aiuta a stimolare l’intestino e accelera il passaggio delle feci prima che venga assorbita troppa acqua.1

Se sei bloccato a una scrivania, alzati e muoviti ogni ora o giù di lì per migliorare la digestione. Aiuta anche a esercitare regolarmente. Anche 30 minuti di attività a basso impatto ogni giorno, come una camminata veloce, aiuteranno.

Prenditi del tempo per andare in bagno se senti il bisogno di andare. Ignorare l’impulso può peggiorare la stitichezza.

Puoi anche provare ad alzarti prima per fare colazione, il che può promuovere i movimenti intestinali prima che la tua giornata inizi davvero.

Riassunto

L’attività fisica favorisce il movimento delle feci attraverso l’intestino. Invece di stare seduto alla scrivania tutto il giorno, alzati e muoviti ogni ora così. Anche l’esercizio fisico regolare aiuta.

Condizioni di salute

La stitichezza a volte può essere un segno di una condizione di salute di base. Alcuni di questi possono rallentare il movimento delle feci attraverso l’intestino, mentre altri riducono il livello di enzimi digestivi che il corpo produce.

Le condizioni legate alla stitichezza includono:

  • Diabete
  • Malattia diverticolare
  • Ipotiroidismo (ghiandola tiroidea iperattiva)
  • Malattia infiammatoria intestinale (IBD)
  • Sindrome dell’intestino irritabile (IBS)
  • Sclerosi multipla (SM)
  • Morbo di Parkinson
  • Fibromi uterini
  • Cancro al colon

In casi come questi, la stitichezza viene solitamente trattata con dieta, esercizio fisico, lassativi e / o ammorbidenti delle feci. Anche il trattamento della condizione di base è cruciale.

Quando vedere un medico

Avere piccole feci di tanto in tanto di solito non è nulla di cui preoccuparsi. Tuttavia, parla con un medico se durano più di due settimane e non sai perché.

Se le feci dure e simili a ciottoli sono accompagnate da sintomi come crampi, febbre, nausea, vomito o sanguinamento rettale, consultare immediatamente un medico. Questi potrebbero essere segni di un problema di salute più serio.

Sommario

La stitichezza con feci piccole, dure e simili a ciottoli è generalmente un segno di una dieta povera di fibre. Altri fattori che contribuiscono includono bere troppa poca acqua o avere uno stile di vita inattivo.

Alcuni farmaci e condizioni mediche possono anche causare stitichezza, anche se si è attivi e si consuma molta fibra.

Se la stitichezza dura più di due settimane e non ha una causa nota, parlare con un medico.

Una parola da Verywell

La prima cosa che alcune persone fanno quando hanno costipazione è raggiungere un lassativo. Questo può essere un problema per due motivi.

In primo luogo, la pratica può portare alla dipendenza lassativa in cui si è in grado di andare solo quando si prende il farmaco. In secondo luogo, i lassativi possono mascherare la causa sottostante della stitichezza, il che significa che può passare inosservata fino a quando la condizione diventa più grave.

Alla fine, non esiste una cosa come la stitichezza cronica “normale”. Se stai lottando regolarmente, consulta un medico. Anche se sei altrimenti sano, ci sono strategie oltre i lassativi che possono aiutarti.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Che cosa è l’infezione da Helicobacter Pylori?

Cosa significa cacca verde?