in

I tipi, i segni e il trattamento degli spasmi esofagei

Le sensazioni di bruciore bruciore bruciore bruciore brusco al petto dovrebbero sempre essere prese sul serio. Tuttavia, è anche importante sapere che ci sono condizioni che possono creare questo dolore che non hanno un impatto sul cuore. Mentre bruciore di stomaco, GERDe altri problemi gastrointestinali possono causare dolore e disagio al petto, un’altra condizione meno comune, spasmi esofagei, può portare ad altri problemi oltre a una sensazione acuta e bruciante.

Cos’è uno spasmo esofageo?

Uno spasmo esofageo è una contrazione non coordinata e inaspettata dei muscoli dell’esofago. Questi spasmi sono considerati un disturbo della motilità che interrompe il modo in cui il cibo si muove in genere attraverso il tratto digestivo. Se hai avuto uno spasmo esofageo, è più probabile che tu ne abbia di più. Sebbene non siano pericolosi, questi spasmi possono portare alla disfasia.

Quali sono i diversi tipi di spasmi esofagei?

Esistono due tipi principali di spasmi esofagei. Si distinguono per il modo in cui si manifestano. Uno è l’esofago dello schiaccianoci. L’esofago schiaccianoci, noto anche come esofago martello pneumatico, è rappresentato da una contorsione o torsione dell’esofago.

L’altro tipo è noto come spasmo esofageo diffuso. Conosciuto anche come spasmo esofageo distale, questo tipo ha maggiori probabilità di causare il rigurgito di cibo e liquidi.

Quali sono le cause e i segni di spasmi esofagei?

Mentre le cause dirette degli spasmi esofagei non sono del tutto note, molte condizioni sottostanti possono aumentare la predisposizione per lo sviluppo di questa condizione.

I fattori di rischio includono:

  • Alta pressione sanguigna
  • GERD
  • Avere 60-80 anni
  • Depressione
  • Ansia

I tipi di cibo che mangi possono anche aumentare il potenziale di sperimentare uno spasmo. Può essere un tipo specifico di cibo per alcune persone, ma il fattore scatenante più comune è il consumo di cibi caldi o freddi.

Il dolore estremo è il segno più distinto di uno spasmo esofageo. Vomito e problemi di deglutizione possono anche indicare spasmi.

Come vengono trattati gli spasmi esofagei?

Se hai avuto questi sintomi o hai avuto uno spasmo esofageo, ci sono modi per trattare questa condizione. Poiché si tratta di spasmi dei muscoli dell’esofago, i segnali inviati dal nervoso devono essere corretti. Ci sono diversi modi per raggiungere questo obiettivo. I rilassanti muscolari naturali possono ridurre la gravità di questi spasmi. Inoltre, i bloccanti dei canali del calcio e gli inibitori della pompa protonica possono bloccare questi segnali inappropriati che causano gli spasmi.

La tua salute gastrointestinale è fondamentale per la qualità della vita e il benessere generale. Questo è il motivo per cui il expert staff presso Digestive Diseases Center è qui per tutte le tue esigenze digestive.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Destin Gastroenterologia: gli effetti collaterali della stitichezza

Trattamento del cancro del colon-retto a Destin, In Florida: alleviare le paure della colonscopia