in

Cosa causa la comparsa di cibo non digerito nelle feci?

Il cibo non digerito nelle feci di una persona di solito non è motivo di preoccupazione. Il corpo non è in grado di abbattere completamente gli alimenti ricchi di fibre o gli alimenti con guscio duro, come il mais dolce. Di conseguenza, questi possono passare invariati attraverso il sistema digestivo.

Quando il cibo non digerito nelle feci è accompagnato da un altro cambiamento nelle abitudini intestinali, perdita di peso o diarrea , ciò può segnalare una condizione sottostante che necessita di cure mediche.

In questo articolo, esaminiamo le varie cause della comparsa di cibo non digerito nelle feci e quando una persona dovrebbe consultare il proprio medico.

Cause quotidiane

Ci sono alcuni motivi per cui il cibo potrebbe non essere completamente digerito che non destano preoccupazione.

Alimenti ricchi di fibre

La fibra si riferisce alla parte indigeribile degli alimenti vegetali.

Quando una persona mangia cibi ricchi di fibre, è comune che nelle feci compaia del materiale non digerito perché il corpo non è in grado di abbattere completamente il materiale duro.

La fibra accelera anche i movimenti intestinali di una persona aggiungendo massa alle feci, il che incoraggia il movimento delle pareti intestinali. Questo movimento spinge il cibo attraverso il tratto digestivo.

Se il cibo si muove troppo rapidamente attraverso il sistema digerente, è più probabile che alcuni cibi vengano digeriti meno completamente.

Alcuni alimenti hanno maggiori probabilità di altri di essere parzialmente digeriti e compaiono nelle feci. Questi alimenti includono:

  • fagioli
  • semi
  • Mais
  • piselli
  • pelli vegetali
  • verdure a foglia verde
  • alcuni grani
  • carote
  • uva passa
  • noccioline

Il cibo come il mais è un reato comune. Il mais ha un guscio esterno fatto di un materiale indigeribile chiamato cellulosa. Il corpo digerisce il materiale all’interno del mais ed espelle il rivestimento esterno duro delle feci.

Mangiare troppo velocemente

Un altro innocuo colpevole di cibo non digerito che appare nelle feci è mangiare troppo velocemente. Quando una persona mangia troppo velocemente e ingoia il cibo senza masticarlo completamente, è più probabile che il cibo passi attraverso il tratto digestivo senza essere completamente scomposto.

Mangiare troppo velocemente può forzare la digestione a avvenire troppo rapidamente, il che può portare a una maggiore quantità di cibo non completamente scomposto. Per evitare ciò, una persona può rallentare il mangiare durante i pasti e masticare meglio il cibo.

Condizioni mediche

Mentre la causa più comune di cibo non digerito che appare nelle feci sono i cibi fibrosi, ci sono condizioni mediche che possono provocare cibo intero o parzialmente digerito nelle feci. In questi casi, una persona nota spesso altri sintomi, come diarrea o mal di stomaco.

Le condizioni mediche che possono causare la comparsa di cibo non digerito nelle feci includono:

  • Morbo di Crohn . Questa condizione è un tipo di malattia infiammatoria intestinale che causa infiammazione del tratto digerente che può portare a grave diarrea, dolore addominale e malnutrizione .
  • Celiachia . Questa è una malattia autoimmune in cui il corpo non può digerire la proteina nota come glutine che si trova nel grano, nell’orzo e in alcuni altri cereali.
  • Insufficienza pancreatica . Se una persona ha un’insufficienza pancreatica, manca di enzimi nel pancreas, il che porta all’incapacità di abbattere il cibo.
  • Intolleranza al lattosio . Se il sistema digestivo di una persona non è in grado di abbattere le proteine ​​nel latte e nei latticini, potrebbe indicare intolleranza al lattosio .
  • Sindrome dell’intestino irritabile (IBS) . L’IBS è una condizione comune che colpisce l’intestino crasso e causa gonfiore, dolore, diarrea o costipazione .

Un virus dello stomaco, o virus gastrointestinale, può anche causare cibo non digerito nelle feci a causa del cibo che passa rapidamente attraverso il sistema di una persona. Altri sintomi di un bug di stomaco includono:

  • febbre
  • gonfiore
  • crampi addominali
  • diarrea
  • vomito
  • nausea
  • dolori muscolari
  • malessere o sensazione generale di malessere

Nella maggior parte dei casi di virus allo stomaco, i sintomi si risolveranno in pochi giorni quando il virus sarà passato.

Quando vedere un dottore

Una persona che nota molto cibo non digerito nelle feci non dovrebbe preoccuparsi per la maggior parte del tempo, poiché è probabile che sia dovuto a fibre non digerite o che mangi troppo velocemente.

Se qualcuno nota i seguenti sintomi più cibo non digerito nelle feci, dovrebbe consultare il medico:

  • perdita di peso inspiegabile
  • sangue nelle feci
  • cambiamenti nelle abitudini intestinali
  • perdita di controllo dell’intestino
  • diarrea cronica
  • dolore addominale persistente o crampi
  • gonfiore persistente o gas

Se un medico sospetta che una persona abbia una condizione del sistema digestivo, può ordinare i seguenti test diagnostici:

  • un campione di feci per cercare sangue e altre anomalie nelle feci
  • esami del sangue per cercare carenze nutrizionali o marker di infiammazione
  • endoscopia per guardare all’interno del tratto digerente superiore
  • colonscopia per esaminare il tratto gastrointestinale inferiore
  • biopsia per verificare l’infiammazione microscopica

prospettiva

La maggior parte delle volte, vedere cibo non digerito nelle feci non è motivo di preoccupazione. Può essere il risultato di mangiare troppo velocemente o mangiare cibi ad alto contenuto di fibre.

In situazioni in cui una persona ha altri sintomi, tra cui dolore addominale, perdita di peso o cambiamenti nelle abitudini e nei movimenti intestinali, potrebbe avere una condizione medica di base.

Una persona che è preoccupata per determinati sintomi o per un cambiamento nei movimenti intestinali dovrebbe consultare un medico per scoprirne la causa.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Quali sono le cause del gonfiore addominale?

L’ansia può causare diarrea?