in

12 segni che potresti avere una tenia

Mangiare carne poco cotta o cruda potrebbe metterti a rischio di infezione da tenia. Impara i segni che questo icky parassita ha preso residenza nel tuo corpo.

Dolore addominale

Il dolore all’addome, spesso descritto come un dolore acuto e lancinante che si protrae per lunghi periodi di tempo, potrebbe segnalare che hai un’infezione parassitaria. Il medico può escluderlo con un semplice esame del sangue o delle feci. Lui o lei dovrebbe anche eseguire un esame fisico. Scopri il parassita a cui sono esposti milioni di americani .

Vermi nelle feci

Uno dei sintomi più strani che possono verificarsi, poiché l’infezione da tenia prende davvero piede, è la comparsa di larve nelle feci. “I pazienti possono notare frammenti o vermi interi nelle feci o percepirne il movimento attraverso l’ano”, afferma Niket Sonpal MD, direttore associato del programma della residenza di medicina interna presso il Brookdale Hospital Medical Center di Brooklyn e assistente professore al Touro College of Medicina Osteopatica. “La maggior parte dei miei pazienti chiamerà l’ufficio e ci sarà il panico. È inquietante ma rende la diagnosi molto più semplice. “

Fatica

Alcune persone affette da tenia riferiscono di sviluppare una stanchezza insolita, che potrebbe essere causata dalla perdita di nutrienti e dalla battaglia che il tuo corpo sta conducendo contro l’infezione parassitaria. Scopri la spaventosa minaccia per la salute dei parassiti di cui devi sapere se stai visitando la Florida.

Carenza di vitamine

Se hai la tenia, in pratica stai mangiando per due; le tenie assorbiranno alcuni dei tuoi nutrienti. Quindi un test che rivela anemia o carenze di vitamina B12 potrebbe essere il primo segno che sei infetto. “Nel caso di D. latum , ha un’affinità per la vitamina B12 e quindi compete con la persona infetta per l’assorbimento”, afferma il dottor Sonpal. “Quindi in questi pazienti possono verificarsi carenza di vitamina B12 e anemia”.

Convulsioni

Alcune specie di tenia possono viaggiare al di fuori del tratto digerente e finire per devastare altri sistemi del corpo, inclusi gli occhi e il cervello. “Uno dei sintomi più sorprendenti sono le convulsioni se invade il cervello”, afferma Afonso Ribeiro , MD. Direttore medico, Endoscopia avanzata e Gastroenterologia, presso il Memorial Healthcare System a Hollywood, Florida. Questa complicazione è chiamata neurocisticercosi e può anche presentarsi come mal di testa. Questa infezione è causata dalla tenia del maiale.

Numero elevato di globuli bianchi

Un esame del sangue potrebbe offrire uno degli indizi più significativi che è un parassita che è la colpa. “L’unico indizio che mi fa pensare che il ‘parassita’ sia sugli esami del sangue, gli eosinofili potrebbero essere elevati. Questi sono globuli bianchi che attaccano i parassiti “, dice il dottor Sonpal. “Combinalo con una storia di viaggio e sono molto sospettoso.” Non perdere questi 15 segni che il tuo corpo è in grossi guai.

Voglia di sporcizia o sale

Strano ma vero: una tenia potrebbe farti desiderare qualcosa di non così commestibile, come lo sporco. “Il desiderio di sale o sporco, chiamato anche pica, può essere un segno ma, ancora una volta, ci sono altre condizioni più comuni che possono causarlo”, afferma il dottor Ribeiro. Guarda i casi medici più pazzi che i medici abbiano visto sul lavoro.

Perdita di peso

Le tenie possono crescere fino a centinaia di piedi di lunghezza e possono privare il tuo corpo di sostanze nutritive mentre crescono. Quindi, se stai perdendo peso senza provare, è ora di vedere il dottore. “La perdita di peso e il cambiamento nelle abitudini intestinali possono essere preoccupanti”, afferma Donald Tsynman , MD, di NewYork-Presbyterian nella regione metropolitana di New York.

Nausea e perdita di appetito

Non ti senti particolarmente affamato? La tenia può farti sentire male e perdere l’appetito, a causa dell’irritazione intestinale, avverte il dottor Tsynman. In alcuni casi, i parassiti possono persino indurre vomito o diarrea nei pazienti. Ecco  9 segnali silenziosi che non ti prendi cura di te stesso.

Danno al fegato

Le larve di tenia possono fuggire nel fegato e svilupparsi in cisti, afferma il dottor Sonpal. Se i parassiti continuano a crescere, possono ridurre l’afflusso di sangue alle parti sane del fegato e compromettere la funzionalità epatica in generale. Impara i segnali silenziosi che potresti avere un parassita.

Blocco intestinale

Man mano che una tenia diventa più grande e occupa una parte maggiore del sistema digerente, può finire per portare a blocchi nel sistema digestivo, afferma il dottor Sonpal. Ad esempio, potrebbe bloccare l’appendice o bloccare i dotti biliari e pancreatici. Se i dotti si bloccano, potresti sviluppare ittero, un ingiallimento della pelle dovuto a un accumulo di bilirubina nel sangue, o pancreatite. Il blocco intestinale può anche causare stitichezza mentre la pancreatite comporta un forte dolore addominale.

Nessun sintomo

Una delle cose più spaventose dei parassiti come la tenia è che potresti non avere alcun sintomo. In altre parole. “Le percentuali esatte di tenie che sono asintomatiche non sono completamente note, ma è accettato che la maggior parte dei pazienti sarà asintomatica”, dice il dottor Sonpal. “Questo perché mentre il parassita cresce e rende forte il suo rapporto con il tuo intestino, è tranquillo.”

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

9 rimedi per il gonfiore allo stomaco che vorresti conoscere prima

7 segni di cancro alla cistifellea che potresti ignorare