in

Cimzia contro Humira


Cimzia (certolizumab pegol) e Humira (adalimumab) sono farmaci da prescrizione. Sono approvati dalla Food and Drug Administration (FDA) per il trattamento di varie condizioni infiammatorie , tra cui:

  • psoriasi a placche
  • artrite psoriasica
  • artrite reumatoide
  • spondilite anchilosante
  • Morbo di Crohn

Ciascuna di queste condizioni fa sì che il tuo sistema immunitario (la difesa del corpo contro le malattie) attacchi erroneamente le cellule sane. Cimzia e Humira aiutano a prevenire questa operazione da parte del sistema immunitario. I farmaci riducono l’infiammazione e aiutano a gestire i sintomi della condizione.

Cimzia e Humira hanno anche altri usi. Inoltre, i due farmaci sono entrambi farmaci biologici di marca . Nessuno dei due è attualmente disponibile in forma biosimilare . (Un biologico è un farmaco prodotto utilizzando cellule viventi. Un biosimilare è un farmaco simile a un farmaco biologico di marca .)

Questo articolo spiega le principali differenze tra Cimzia e Humira. Se stai pensando di utilizzare uno di questi farmaci, discutere queste informazioni con il tuo medico può aiutarti a decidere se uno di questi trattamenti può essere adatto a te.

Nota: per informazioni più complete su questi due farmaci, visitare i nostri articoli su Cimzia e Humira .

Ingredienti di Cimzia e Humira

Cimzia contiene il farmaco attivo certolizumab pegol. Humira contiene il farmaco attivo adalimumab. Sia Cimzia che Humira sono biologici , ovvero farmaci prodotti utilizzando cellule viventi. Inoltre, i due farmaci appartengono a una classe di farmaci chiamati bloccanti del fattore di necrosi tumorale . (Una classe di farmaci è un gruppo di farmaci che funzionano in modo simile.)

Usi di Cimzia vs. Humira

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Cimzia e Humira per i seguenti usi.

  • Cimzia e Humira sono approvati dalla FDA per trattare o alleviare i sintomi di:
    • psoriasi a placche da moderata a grave negli adulti che potrebbero trarre beneficio da un trattamento sistemico (farmaci assunti in compresse o iniezioni che agiscono in tutto il corpo) o dalla fototerapia
    • artrite reumatoide da moderata a grave negli adulti
    • artrite psoriasica negli adulti
    • spondilite anchilosante negli adulti
    • Morbo di Crohn da moderato a grave negli adulti quando altri trattamenti non hanno aiutato abbastanza
  • Cimzia è anche approvato dalla FDA per il trattamento di:
    • spondiloartrite assiale non radiografica negli adulti con segni di infiammazione agli esami del sangue o alle scansioni MRI
  • Humira è anche approvato dalla FDA per trattare o alleviare i sintomi di:
    • morbo di Crohn da moderato a grave nei bambini dai 6 anni in su
    • colite ulcerosa da moderata a grave negli adulti
    • alcuni tipi di uveite non infettiva negli adulti e nei bambini dai 2 anni in su
    • artrite idiopatica giovanile da moderata a grave nei bambini dai 2 anni in su
    • Idrosadenite suppurativa da moderata a grave negli adulti e nei bambini dai 12 anni in su

Cimzia o Humira e bambini

Cimzia non è attualmente approvato per l’uso nei bambini.

Humira è approvato per alcuni usi nei bambini. Questi usi sono per trattare o alleviare i sintomi di:

  • morbo di Crohn da moderato a grave nei bambini dai 6 anni in su
  • uveite non infettiva nei bambini dai 2 anni in su
  • artrite idiopatica giovanile da moderata a grave nei bambini dai 2 anni in su
  • Idrosadenite suppurativa da moderata a grave nei bambini dai 12 anni in su

Domande frequenti

Di seguito sono riportate le risposte ad alcune domande comuni su Cimzia e Humira.

Ho provato Humira e mi ha fatto male. Cimzia fa male come fa Humira?

Potrebbe non esserlo. Sia Cimzia che Humira a volte possono causare dolore nell’area in cui vengono iniettati. Queste iniezioni possono anche causare arrossamenti, gonfiore o lividi. Tuttavia, questi tipi di reazioni non sembrano verificarsi così spesso con Cimzia come con Humira.

Negli studi clinici , le reazioni al sito di iniezione sono state l’effetto indesiderato più comune segnalato con Humira. Sono state riportate anche reazioni al sito di iniezione con Cimzia negli studi clinici .

Se si verifica una reazione fastidiosa al sito di iniezione con Cimzia o Humira, ne parli con il medico o il farmacista. Potrebbero consigliarti dei modi per alleviare il tuo disagio.

Posso usare Cimzia o Humira durante la gravidanza?

Potresti essere in grado di farlo, ma dovresti discuterne con il tuo medico. Non ci sono abbastanza informazioni disponibili per sapere con certezza se Cimzia o Humira sono sicuri da usare durante la gravidanza. Tuttavia, a volte i medici prescrivono questi farmaci per l’uso durante la gravidanza. Questo perché alcune condizioni trattate dai farmaci possono causare problemi se non vengono gestite bene durante la gravidanza.

Ad esempio, se hai l’artrite reumatoide attiva o il morbo di Crohn durante la gravidanza, potresti avere un rischio maggiore di aborto spontaneo . Il tuo bambino potrebbe anche avere un rischio maggiore di nascere prematuramente o di avere un basso peso alla nascita. Se l’uso di Cimzia o Humira aiuta a gestire la sua condizione, il farmaco può ridurre il rischio di questi problemi.

È importante notare che Humira è noto per attraversare la placenta fino al feto se il farmaco viene utilizzato negli ultimi 3 mesi di gravidanza. Ciò potrebbe indebolire temporaneamente il sistema immunitario del bambino per alcuni mesi dopo la nascita. Sembra esserci meno preoccupazione per un sistema immunitario indebolito con Cimzia, che attraversa la placenta in piccole quantità.

Se sei incinta o stai pianificando una gravidanza, parla con il tuo medico dei possibili rischi e benefici di questi farmaci.

Costo di Cimzia vs. Humira

Quanto costa Cimzia o Humira dipende dal piano di trattamento prescritto dal medico, dal piano assicurativo e dalla farmacia. Puoi trovare le stime dei prezzi per questi farmaci su GoodRx.com .

Sia Cimzia che Humira sono farmaci di marca. Nessuno dei due farmaci è disponibile in forma biosimilare . I biosimilari generalmente costano meno dei farmaci di marca.

Dosaggio, forme e somministrazione

Cimzia si presenta in due forme:

  • siringa preriempita monodose
  • flaconcino monodose

Humira è disponibile in tre forme:

  • penna per iniezione monodose
  • siringa preriempita monodose
  • flaconcino monodose

Cimzia e Humira vengono entrambi somministrati mediante iniezione sottocutanea nella coscia o nell’addome.

Quando inizi a usare Cimzia o Humira per la prima volta, un operatore sanitario ti effettuerà l’iniezione presso lo studio del medico. In alcuni casi, possono anche insegnarti come fare le iniezioni a casa, usando la siringa preriempita o la penna per iniezione. Parla con il tuo medico se sei interessato a imparare come farlo.

Con il trattamento di mantenimento (a lungo termine), Cimzia viene generalmente somministrato una volta ogni 2 settimane o una volta ogni 4 settimane. Humira viene generalmente somministrato una volta alla settimana o una volta ogni 2 settimane. Il dosaggio di entrambi i farmaci dipenderà dal piano di trattamento prescritto dal medico.

Effetti collaterali di Cimzia vs. Humira

Cimzia e Humira sono entrambi un tipo di farmaco chiamato bloccante del fattore di necrosi tumorale . Pertanto, questi farmaci possono causare effetti collaterali molto simili. Alcuni di questi effetti collaterali sono menzionati di seguito. Per ulteriori informazioni sugli effetti collaterali, consultare la guida ai farmaci Cimzia e la guida ai farmaci Humira .

Lievi effetti collaterali

Gli elenchi seguenti affrontano alcuni degli effetti collaterali lievi più comuni condivisi da Cimzia o Humira e alcuni condivisi da entrambi i farmaci.

  • Può verificarsi con Cimzia:
    • fatica
  • Può verificarsi con Humira:
    • nausea
    • aumento dei livelli di colesterolo
  • Può verificarsi sia con Cimzia che con Humira:
    • infezione delle vie respiratorie superiori , come il comune raffreddore o influenza
    • infezione del tratto urinario
    • reazioni al sito di iniezione, come dolore, gonfiore o arrossamento
    • mal di testa
    • eruzione cutanea
    • aumento della pressione sanguigna
    • mal di schiena

Questi effetti collaterali possono essere temporanei, della durata di alcuni giorni o settimane. Ma se gli effetti collaterali durano più a lungo, ti danno fastidio o diventano gravi, assicurati di parlare con il tuo medico o il farmacista.

Gravi effetti collaterali

Il seguente elenco riguarda i gravi effetti collaterali che possono verificarsi sia con Cimzia che con Humira:

  • infezioni gravi *
  • tumori , come cancro della pelle , linfoma e leucemia *
  • grave reazione allergica
  • arresto cardiaco
  • disturbi del sangue, come un basso numero di globuli rossi o bianchi o piastrine
  • riattivazione del virus dell’epatite B nelle persone che lo hanno nel sangue
  • problemi nervosi, come sclerosi multipla , sindrome di Guillain-Barré , convulsioni , neurite ottica o neuropatia periferica
  • reazioni del sistema immunitario , come la sindrome simile al lupus
  • danno al fegato

Se ha gravi effetti collaterali di Cimzia o Humira, contatti immediatamente il medico. Se gli effetti collaterali ti mettono in pericolo di vita o ritieni di avere un’emergenza medica, chiama subito il 911 o il numero di emergenza locale.

Nota: per ulteriori informazioni sugli effetti collaterali lievi e gravi, consultare i nostri articoli sugli effetti collaterali di Cimzia e Humira .

* Cimzia e Humira hanno entrambi un avvertimento in scatola per questo effetto collaterale. Un avvertimento in scatola è l’avvertimento più serio della Food and Drug Administration (FDA). Per ulteriori informazioni, vedere la sezione ” Avvertenze di Cimzia e Humira ” di seguito.

Efficacia di Cimzia vs. Humira

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato Cimzia e Humira per diversi usi, ma entrambi i farmaci sono usati per trattare quanto segue:

  • psoriasi a placche
  • artrite psoriasica
  • artrite reumatoide (RA)
  • spondilite anchilosante
  • Morbo di Crohn

Cimzia e Humira si sono dimostrati efficaci nel trattamento di queste malattie o condizioni. Il grafico seguente mostra la malattia o la condizione, lo studio o la revisione di studi che hanno confrontato i farmaci e quale farmaco è risultato essere più efficace.

Malattia o condizioneCimzia o Humira erano più efficaci?Fonte di confronto
Placca di psoriasiHumiraRevisione degli studi
Artrite psoriasica**
SUAllo stesso modo efficaceStudio clinico
Spondilite anchilosanteAllo stesso modo efficaceRevisione degli studi
Morbo di CrohnHumiraRevisione degli studi

Per informazioni su come questi farmaci si sono comportati in altri studi clinici, vedere le informazioni sulla prescrizione di Cimzia e Humira . Tieni presente che studi e revisioni potrebbero non essere applicabili alla tua situazione di salute individuale. Assicurati di parlare con il tuo medico per vedere se Cimzia o Humira sono adatti a te.

* Cimzia e Humira non sono stati confrontati direttamente per il trattamento dell’artrite psoriasica.

Raccomandazioni delle linee guida

Sia certolizumab pegol, il farmaco attivo di Cimzia, sia adalimumab, il farmaco attivo di Humira, sono raccomandati in alcune linee guida. Le linee guida provengono dalla National Psoriasis Foundation (NPF), dall’American College of Rheumatology (ACR) e dall’American College of Gastroenterology (ACG).

La seguente tabella elenca la malattia o la condizione e quale farmaco è raccomandato in base a quali linee guida.

Malattia o condizioneRaccomanda CimziaRaccomanda HumiraLinee guida
Placca di psoriasiXXNPF
Artrite psoriasicaXXNPF
SUXXACR
Spondilite anchilosanteXXACR
Morbo di CrohnXXACG

Avvertimenti di Cimzia e Humira

Cimzia e Humira potrebbero non essere adatti a te se hai determinate condizioni mediche o altri fattori che influiscono sulla tua salute. Qui, questi sono indicati come “avvisi”. I due farmaci agiscono allo stesso modo nel tuo corpo e condividono gli stessi avvertimenti. Alcuni di questi sono menzionati di seguito. Prima di iniziare a usare Cimzia o Humira, si assicuri di parlare con il medico per vedere se queste avvertenze la riguardano.

Avvertenze in scatola

Sia Cimzia che Humira hanno avvertimenti in scatola . Questi sono gli avvertimenti più gravi della Food and Drug Administration (FDA). Un avviso in scatola avvisa medici e pazienti sugli effetti dei farmaci che potrebbero essere pericolosi.

Infezioni gravi. L’assunzione di Cimzia o Humira può aumentare il rischio di infezioni gravi che potrebbero richiedere un trattamento in ospedale. In alcuni casi, queste infezioni possono portare alla morte. Esempi di queste infezioni includono la tubercolosi (TB) . Includono anche infezioni fungine che si diffondono in tutto il corpo e infezioni che in genere colpiscono solo le persone con un sistema immunitario debole .

È più probabile che sviluppi un’infezione grave se usi Cimzia o Humira con altri farmaci che indeboliscono il tuo sistema immunitario, come metotrexato ( Trexall , Otrexup) o corticosteroidi .

Prima di iniziare a usare Cimzia o Humira, verrai sottoposto a test per la tubercolosi e, se necessario, trattato per essa. Il medico chiederà anche informazioni su altre infezioni e le tratterà, se necessario. Se sviluppa un’infezione durante l’assunzione di Cimzia o Humira, consulti immediatamente il medico. Se si dispone di una grave infezione, potrebbe essere necessario interrompere l’assunzione del farmaco.

Cancro. L’assunzione di Cimzia o Humira può aumentare il rischio di sviluppare alcuni tipi di cancro . Questi includono linfomi e tumori della pelle . In alcuni casi, questi tumori possono portare alla morte. Sono stati riportati rari tipi di cancro in bambini e adolescenti che assumevano bloccanti del fattore di necrosi tumorale , come Cimzia e Humira. Tieni presente che Cimzia non è approvato per l’uso in chiunque abbia meno di 18 anni.

Prima di iniziare a prendere Cimzia o Humira, informi il medico se le è mai stato diagnosticato un cancro. Possono consigliarti sul piano di trattamento giusto per te.

Altre avvertenze

Oltre alle avvertenze in scatola, Cimzia e Humira hanno altre avvertenze.

Prima di usare Cimzia o Humira, parli con il medico se una delle seguenti condizioni o fattori di salute la riguarda :

  • se hai avuto una reazione allergica a uno dei farmaci o a uno dei suoi ingredienti
  • se sei incinta o stai allattando
  • se soffre di insufficienza cardiaca
  • se soffre di disturbi nervosi come la sclerosi multipla o la sindrome di Guillain-Barré
  • se ha precedenti di problemi con le cellule del sangue
  • se ha una storia di epatite B
  • se hai un’allergia al lattice

Per saperne di più su questi farmaci, vedere gli articoli di approfondimento su Cimzia e Humira .

Passaggio tra Cimzia e Humira

Potresti considerare di passare da Cimzia a Humira per i seguenti motivi:

  • I tuoi sintomi non sono gestiti abbastanza bene. Se stai assumendo Cimzia o Humira e il farmaco non gestisce abbastanza bene i tuoi sintomi, è possibile che anche l’altro farmaco non funzioni bene per te. Questo perché sia ​​Cimzia che Humira lavorano allo stesso modo. Il medico potrebbe comunque consigliarti di provare l’altro farmaco. Oppure possono raccomandare invece un farmaco di una classe diversa.
  • Il farmaco smette di funzionare nel tempo. Se Cimzia o Humira gestiscono i sintomi all’inizio ma smettono di funzionare per te nel tempo, potrebbe valere la pena passare all’altro farmaco. A volte questi farmaci possono diventare meno efficaci perché il tuo corpo inizia a produrre anticorpi contro di loro. Questo può impedire al farmaco di funzionare. In questo caso, cambiare farmaco potrebbe risolvere il problema.
  • Hai fastidiosi effetti collaterali. Il medico potrebbe consigliarti di passare da Cimzia a Humira se un farmaco funziona bene per te, ma hai fastidiosi effetti collaterali. Sebbene questi farmaci possano causare effetti collaterali simili, ogni farmaco può influenzarti in modo leggermente diverso. In alcuni casi, il medico potrebbe consigliarti di provare un farmaco di una classe diversa.

Se sei interessato a passare da Cimzia a Humira, parlane con il tuo medico. Possono consigliare la migliore linea d’azione in base alla tua situazione personale.

Quando può verificarsi un cambiamento

Se il medico consiglia di passare da Cimzia a Humira, potrebbe suggerirgli di farlo quando è prevista la prossima iniezione. Oppure, possono consigliare di attendere fino a quando il primo farmaco non viene completamente rimosso dal sistema prima di iniziare a prendere l’altro. Il modo esatto in cui si cambia trattamento dipenderà da diversi fattori. Questi includono la gravità dei sintomi e il motivo per cambiare i trattamenti.

Nota: assicurati di seguire le istruzioni del tuo medico e di non cambiare trattamento senza la loro approvazione e guida.

Quando parlare con il tuo dottore

Cimzia e Humira sono entrambi bloccanti del fattore di necrosi tumorale usati per trattare:

  • psoriasi a placche
  • artrite psoriasica
  • artrite reumatoide
  • spondilite anchilosante
  • Morbo di Crohn

Parla con il tuo medico se ti è stata diagnosticata una di queste condizioni e sei interessato a prendere Cimzia o Humira. Possono consigliarti se uno di questi farmaci o un trattamento diverso può essere adatto a te.

In generale, questi farmaci sono molto simili. Alcuni punti chiave da ricordare quando li si confronta includono:

  • Cimzia non è approvato per l’uso nei bambini di età inferiore ai 18 anni. Humira, d’altra parte, è approvato per il trattamento della malattia di Crohn nei bambini dai 6 anni in su. Humira è anche approvato per il trattamento di un tipo di artrite chiamata artrite idiopatica giovanile nei bambini dai 2 anni in su.
  • Humira viene generalmente utilizzato una volta ogni 2 settimane. Può essere possibile usare Cimzia una volta ogni 2 settimane o una volta ogni 4 settimane.

Se desideri saperne di più su Cimzia o Humira, parla con il tuo medico o farmacista. Possono aiutarti a rispondere alle tue domande sulle somiglianze, le differenze e l’efficacia dei farmaci.

Nota: per ulteriori informazioni su alcune delle condizioni trattate da Cimzia e Humira, consultare i nostri elenchi di articoli su psoriasi e artrite psoriasica .

Dichiarazione di non responsabilità: Medical News Today ha compiuto ogni sforzo per assicurarsi che tutte le informazioni siano effettivamente corrette, complete e aggiornate. Tuttavia, questo articolo non deve essere utilizzato come sostituto della conoscenza e dell’esperienza di un professionista sanitario autorizzato. Dovresti sempre consultare il tuo medico o un altro operatore sanitario prima di assumere qualsiasi farmaco. Le informazioni sui farmaci qui contenute sono soggette a modifiche e non intendono coprire tutti i possibili usi, indicazioni, precauzioni, avvertenze, interazioni farmacologiche, reazioni allergiche o effetti avversi. L’assenza di avvertenze o altre informazioni per un dato farmaco non indica che il farmaco o la combinazione di farmaci sia sicuro, efficace o appropriato per tutti i pazienti o per tutti gli usi specifici.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Effetti collaterali di Stelara: cosa dovresti sapere

Cosa aspettarsi dalle infusioni di Crohn