in

10 alimenti che provocano il dolore da colite

La colite è un disturbo digestivo che porta all’infiammazione del rivestimento interno del colon. È caratterizzato da gonfiore del colon (intestino crasso) e provoca molto disagio. La colite è una malattia cronica che non scompare subito. I suoi sintomi continuano a ripresentarsi, quindi si consiglia di seguire una dieta sana, che non inneschi il problema. Se sei uno di quelli a cui è stata diagnosticata la colite, allora devi prenderti cura del cibo che mangi. Ci sono alcuni alimenti che possono innescare questo problema e devi evitarli.
Una delle forme più comuni di colite è la colite ulcerosa che è una malattia infiammatoria intestinale (IBD). Colpisce l’intestino crasso o il colon e provoca gonfiore e irritazione e quindi porta alla formazione di ulcere. Quando i suoi sintomi vengono attivati, viene definito come riacutizzazione di UC.

Sintomi della colite

Questa malattia è caratterizzata da sintomi come dolori addominali e crampi. Se sei una persona che soffre di colite, potresti sentirti costantemente disidratato e affaticato. C’è una perdita di appetito e potresti avvertire attacchi di febbre e brividi. La diarrea è un altro sintomo e le feci potrebbero includere anche sangue. Potresti anche subire sanguinamento rettale a causa della colite.

Alimenti che scatenano la colite

È molto importante prendersi cura della propria dieta quando si soffre di colite. Una dieta ben bilanciata può aiutarti ad alleviare la condizione e farti sentire bene. Si consiglia di bere molti liquidi e fare piccoli pasti a intervalli regolari. Ma devi anche evitare gli alimenti che possono scatenarne i sintomi. Prendi nota dei seguenti alimenti da cui devi stare lontano durante questa condizione. Alimenti ricchi di fibre Gli

alimenti

con un alto contenuto di fibre come riso integrale, quinoa, avena possono scatenare i sintomi della colite, in particolare la colite ulcerosa. È difficile digerire cibi ricchi di fibre che aumentano i movimenti intestinali e i crampi addominali.

Caffeina

È noto che caffè, tè e altre bevande ricche di caffeina infiammano l’UC. Stimola i movimenti intestinali che è problematico per le persone che soffrono di colite.

Cibi piccanti I cibi

piccanti devono essere evitati in quanto possono causare diarrea, che sembra essere uno dei principali sintomi di questa malattia digestiva. Assicurati che il cibo che mangi sia meno piccante e possa essere digerito facilmente da te.

Cioccolatini

Se si soffre di colite è necessario evitare di consumare cioccolatini. I cioccolatini contengono caffeina e zuccheri che provocano irritazione al tratto digerente e provocano crampi addominali.

Latticini

Se sei intollerante al lattosio, potresti avere sintomi simili a quello della colite, quindi stare lontano dai latticini può darti sollievo da questi sintomi.

Carni grasse Le carni

grasse sono difficili da digerire durante la colite. Non vengono completamente assorbiti durante una riacutizzazione e possono causare irritazione al tratto digerente. Dovresti piuttosto optare per carni magre che possono essere facilmente digerite dal corpo e non influenzano l’intestino.

Frutta a guscio e semi

Se stai subendo una fiammata, mangiare noci e semi è un grande no in quanto possono peggiorare la situazione. Sono difficili da digerire e possono causare gonfiore e diarrea. I semi sono una forma di fibra insolubile, che causa anche gas e irritazione.

Bevande gassate

Bevande come la soda e la cola contengono acido carbonico che può causare infiammazioni nel tratto digestivo e innescare la riacutizzazione della colite. Contengono anche caffeina e zucchero, che portano a problemi come gas e crampi nel tratto gastrointestinale.

Alcol

Le bevande alcoliche non dovrebbero essere consumate se si soffre di colite. Colpiscono l’intestino e causano diarrea che potrebbe portare a perdere i movimenti.

Mais

È piuttosto difficile da digerire in quanto i chicchi di mais possono causare irritazione nel tratto gastrointestinale e persino diarrea. Pertanto, non dovrebbero essere consumati se si soffre di colite ulcerosa.

Altri alimenti che devono essere evitati sono popcorn, zuccheri raffinati, frutta e verdura crude, broccoli, fagioli secchi e legumi. Consulta il tuo medico prima di aggiungere o rimuovere qualcosa dalla tua dieta per sapere se è consigliato.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...

0

Vai in vacanza? Deve avere articoli per la salute

Dovremmo evitare di mangiare uova durante la diarrea