in

Perché ho la cacca gialla? 9 motivi più comuni

La tua cacca potrebbe essere gialla per una serie di motivi. Potrebbe essere qualcosa che hai mangiato, un farmaco che stai assumendo o qualcos’altro nel tuo tratto digestivo. Ecco quando farlo controllare.

In generale, la cacca “normale” dovrebbe essere marrone. Quando si mangia cibo, alla fine diventa quel colore nel momento in cui esce dal corpo sotto forma di feci, secondo il chirurgo del colon e del retto di Baltimora Jeffery Nelson, MD, direttore chirurgico presso il Centro per le malattie infiammatorie intestinali e del colon-retto al Mercy Hospital a Baltimora.

Perché? Quando il cibo si fa strada lungo il tratto digestivo , viene macchiato dalla bile, che drena costantemente nell’intestino. La bile, che scompone i grassi, è prodotta dal fegato, immagazzinata nella cistifellea e viene rilasciata attraverso i dotti biliari secondo necessità durante la digestione.

Ma una cacca off-color di tanto in tanto non è necessariamente preoccupante, dicono gli esperti. La maggior parte delle sfumature lungo lo spettro dal giallo al verde al marrone rientrano nella gamma “normale”, a seconda di ciò che hai mangiato, dei farmaci che hai assunto e anche se ti senti stress psicologico, dice la pratica familiare medico, Christine Traxler, MD, che esercita presso Invigor Medical a Le Sueur, Minnesota.

A volte, tuttavia, uno sgabello fuori colore può essere il risultato di una condizione medica, che può significare qualsiasi cosa, da un piccolo “disaccordo” tra te e la tua pancia (su qualcosa che hai mangiato) a qualcosa di più serio come un’infezione, sindrome dell’intestino irritabile , parassiti, calcoli biliari, malattie infiammatorie intestinali e altre malattie del tratto digerente, dice Harry Thomas, MD, gastroenterologo di Austin, Texas.

Quindi ecco i motivi più comuni per cui le tue feci potrebbero essere gialle.

Sei un bambino

Secondo il dottor Traxler, le feci color senape sono in realtà normali per i neonati. Se non stai allattando, le feci del tuo bambino dovrebbero diventare marroni dopo i primi due giorni.

Per i bambini allattati al seno, le feci gialle sono normali fino a quando non vengono introdotti alimenti solidi o latte artificiale.

È qualcosa che hai mangiato

Supponendo che tu non sia un bambino, se noti la cacca gialla, il dottor Traxler suggerisce che la prima cosa da fare è considerare ciò che hai mangiato nell’ultimo giorno o giù di lì. Le feci possono apparire gialle perché hai mangiato una grande quantità di carote, patate dolci o altri prodotti ricchi di beta-carotene . O forse ti è piaciuto un pasto ricco di curcuma . Anche i cibi gialli colorati artificialmente possono ingiallire le feci. In ogni caso, le feci assumono il colore giallo semplicemente perché il pigmento non è facilmente digeribile.

Le tue feci potrebbero anche essere gialle se hai mangiato qualcosa che non era d’accordo con te, come

  • se sei intollerante al lattosio ma ti sei appena servito una pallina di gelato. (Ne parleremo di seguito in relazione alle intolleranze alimentari.)
  • se sei stato sotto stress insolito, il che può accelerare il tempo di transito gastrointestinale in modo che le tue feci non abbiano il tempo di sviluppare il loro normale colore marrone. Tuttavia, in tal caso, le feci gialle saranno probabilmente più morbide del normale, se non liquide ( diarrea ).
  • se soffre di sindrome dell’intestino irritabile e ha mangiato uno di questi 10 alimenti che potrebbero peggiorare i sintomi . Se pensi di avere la sindrome dell’intestino irritabile (IBS), ecco i sintomi e le condizioni che vorrai parlare con il tuo medico .

Un po ‘più preoccupante è se ti accorgi di solito che le tue feci sono gialle proprio dopo aver mangiato cibi grassi, oleosi o unti. Questo potrebbe essere un segno di un problema con la bile dal fegato, che spesso comporta altri sintomi, come discusso di seguito.

Hai preso un’infezione

Quando il cibo si muove più velocemente del solito attraverso il tratto gastrointestinale (GI), è più probabile che esca dall’altra parte con un aspetto giallo (o anche verdastro o verde, anche se ci sono molte ragioni per cui potresti passare la cacca verde ).

Oltre allo stress, un’altra causa di cibo che si muove rapidamente attraverso il tratto gastrointestinale è l’infezione di origine alimentare, secondo Kumar Desai , MD, gastroenterologo, epatologo e specialista pancreaticobiliare a Thousand Oaks, California.

Le infezioni di origine alimentare sono causate da una varietà di batteri, virus e parassiti e vengono trasmesse ingerendo cibo o acqua contaminati o, in alcuni casi, attraverso il contatto diretto con un’altra persona o animale che è stato infettato. Altri sintomi di infezione di origine alimentare possono includere fastidio / crampi addominali, diarrea e affaticamento. Inoltre, potresti vedere cibo non digerito nelle feci, dice il dottor Traxler .

Hai preso il parassita, Giardia

Anche se non è normale, non è neanche esattamente raro prendere un parassita intestinale. Un parassita intestinale è un vero e proprio organismo che vive nel tratto intestinale. Molti parassiti intestinali vengono trasmessi attraverso il cibo e l’acqua, sebbene alcuni possano essere condivisi dal contatto da persona a persona.

Uno dei parassiti intestinali più comuni negli Stati Uniti, Giardia , può far apparire le feci gialle – e avere una consistenza morbida o liquida – perché fa sì che il cibo si muova rapidamente attraverso il tratto gastrointestinale. La giardia, che viene trasmessa più comunemente attraverso l’ingestione di acqua contaminata, può anche causare sintomi come crampi, diarrea, nausea e vomito. Inoltre, quando la diagnosi è la giardiasi (l’infezione causata da Giardia), in genere passerai feci di colore giallo brillante .

Intolleranza alimentare

Qualsiasi tipo di intolleranza alimentare, compresa l’intolleranza al lattosio , può irritare il tratto gastrointestinale, facendo sì che il cibo si muova troppo rapidamente per assumere il normale colore marrone. (Ecco la differenza tra un’allergia alimentare e un’intolleranza alimentare .)

Celiachia

La celiachia a volte viene scambiata per altre condizioni digestive , inclusa l’intolleranza al glutine. La celiachia , che è una condizione autoimmune in cui l’intestino tenue reagisce al glutine (proteine ​​presenti nel grano e in altri cereali), può causare diarrea, crampi, affaticamento o nessun sintomo evidente. (La condizione è grave e può portare a malnutrizione, osteoporosi, infertilità e altro, indipendentemente dal fatto che si abbiano o meno sintomi evidenti.) L’infiammazione dell’intestino tenue che ne deriva interferisce con l’assorbimento dei nutrienti, compreso l’assorbimento dei grassi.

C’è qualcosa che non va nel tuo sistema biliare

Quando nessuna di queste altre cause sembra adattarsi, la tua cacca gialla potrebbe essere un segno di grasso in eccesso nelle feci. Potresti anche notare che le tue feci sembrano unte o lasciano un residuo oleoso dietro . L’eccesso di grasso nelle feci può essere causato da qualsiasi disturbo della digestione, ma quando è schiumoso, particolarmente maleodorante e / o galleggia nella ciotola, è un segno che potrebbe esserci un problema con il sistema biliare, secondo il dottor Traxler .

In altre parole, o non viene prodotta abbastanza bile, o non viene rilasciata abbastanza nel tratto gastrointestinale. Il sistema biliare è costituito dal fegato , dalla cistifellea e dal pancreas, quindi ognuno di questi organi potrebbe essere alla radice del problema.

Inoltre, il dottor Nelson osserva che le feci gialle possono essere visivamente confuse con le feci pallide o color argilla , in particolare quando si tratta di feci giallo pallido di cui stiamo parlando. Le feci pallide o color argilla, note anche come feci acroliche, possono essere un altro sintomo di problemi biliari. E in alcuni casi, le feci gialle sono in realtà “feci acroliche in evoluzione”.

In altre parole, potresti vedere le feci in un momento in cui c’è ancora abbastanza bile per colorarle di giallo, ma non abbastanza per farle diventare marroni. Se noti feci gialle, potresti comunque voler considerare la salute dei tre organi che compongono il sistema biliare:

Fegato

Se il tuo fegato non funziona correttamente, non produrrai abbastanza bile per il rilascio dalla cistifellea. Le cause comuni di disfunzione epatica includono cirrosi, malattia del fegato grasso, infezioni del fegato, tumori del fegato e persino danni al fegato dovuti al paracetamolo. Questi possono anche causare feci pallide e color argilla.

Tuttavia, se il tuo fegato è coinvolto, il dottor Traxler fa notare che generalmente ti aspetteresti di avere altri sintomi come l’ittero (un ingiallimento della pelle e / o del bianco degli occhi). Potresti anche sentirti insolitamente affaticato, febbricitante, pruriginoso e / o confuso.

Cistifellea e dotti biliari

La cistifellea immagazzina la bile e la rilascia attraverso i dotti biliari durante la digestione, quindi se la tua cistifellea oi dotti biliari non funzionano correttamente, non saranno in grado di rilasciare abbastanza bile per una corretta digestione (e il corretto colore delle feci). Le cause comuni di disfunzione della cistifellea includono calcoli biliari, infezione della cistifellea, infiammazione del dotto biliare e tumori della cistifellea, compreso il cancro della cistifellea.

Se la cistifellea è coinvolta, ti aspetteresti di provare un certo livello di dolore, secondo il dottor Traxler, di solito nel quadrante in alto a destra   del busto e potenzialmente irradiato alla spalla destra e al lato destro della parte superiore della schiena.

Pancreas

Il tuo pancreas rilascia enzimi propri per supportare le feci normali, quindi i problemi con il pancreas possono portare a feci gialle o acroliche, insieme all’odore sgradevole o all’aspetto schiumoso o fluttuante discusso sopra. Tali problemi potrebbero includere infezioni o infiammazioni del pancreas, una pietra che blocca i dotti che escono dal pancreas o il cancro del pancreas .

La linea di fondo

È improbabile che le feci gialle, da sole, senza altri sintomi, significhino qualcosa di grave. Ma se stai riscontrando gli altri sintomi discussi sopra, se stai perdendo peso senza provare, o se provi qualsiasi tipo di dolore, il Dr. Traxler consiglia di consultare un medico.

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

Muco nelle feci: cosa è normale e cosa non lo è

Perché la mia cacca è abbronzata? Ecco cosa causa sgabello pallido o color argilla