in

8 normali motivi per cui la pancia è gonfia (e 4 volte di cui preoccuparsi)

Il gonfiore addominale è spesso correlato alla dieta, ma a volte condizioni più gravi potrebbero essere un fattore. Ecco a cosa prestare attenzione.

Sei OD sulle verdure

Se la tua pancia sembra un po ‘più grande del solito, non preoccuparti. “A meno che non sia associato a perdita di peso, nausea o vomito, il gonfiore è molto comune e di solito non preoccupante”, afferma Robert Burakoff , MD, capo clinico di gastroenterologia, Brigham and Women’s Hospital. Spesso sono cibi nutrienti che potrebbero essere il colpevole di un po ‘d’aria in più nella pancia. Mangiare fagioli, cavoletti di Bruxelles, cavoli, albicocche o carote può causare gonfiore, afferma Gina Sam , MD, direttrice del Gastrointestinal Motility Center del Mount Sinai Hospital. (Questi sono più dei 7 cibi peggiori per la tua pancia.) Gli alimenti ricchi di lattosio, lo zucchero principale dei latticini e gli alimenti ricchi di fibre, che possono portare al rilascio di gas gonfi, idrogeno e metano, possono gonfiarti anche tu, dice il dottor Burakoff. Se la tua dieta ti lascia gonfio, usa questi trucchi notturni che bandiscono il gonfiore mentre dormi .

Mangi molti cibi “dietetici”

Troverai il sostituto dello zucchero sorbitolo nelle bibite dietetiche, in alcuni cibi e bevande senza zucchero e in alcuni alimenti commercializzati come “diabetici”. Fai uno spuntino abbastanza con questa roba, però, e noterai che i tuoi pantaloni si stringono, dice il dottor Sam. Anche il sito web del dolcificante Splenda afferma che “gli alcoli di zucchero (come mannitolo, sorbitolo, xilitolo, lattitolo e maltitolo) a volte sono causa di gonfiore e diarrea se se ne mangia troppo”. (Scopri altri 10 motivi per cui dovresti evitare le bibite dietetiche .) La soluzione migliore è ridurre i dolci, falsi o meno, anche lo zucchero vero può gonfiarti, dice il dottor Sam. Usa questi 8 modi sorprendenti per mangiare meno zucchero per iniziare.

La tua bevanda preferita è frizzante

Champagne, soda e acqua di seltz potrebbero sembrare tre bevande molto diverse, ma la carbonatazione in una bevanda frizzante ha lo stesso effetto sullo stomaco. Le bolle si espandono nell’intestino e potrebbero portare a una pancia leggermente sporgente, dice il dottor Sam. Attenersi all’acqua liscia (ravvivatela con queste 10 ricette di acqua aromatizzata ) se vi sentite gonfi. Dai un’occhiata a queste altre abitudini quotidiane che riducono il gonfiore della pancia .

Bevi frullati di frutta tutto il tempo

Dolce, rinfrescante, dissetante e gonfio? Alcuni frutti, come anguria, mele, pere e manghi, hanno un alto rapporto tra fruttosio e glucosio (entrambi gli zuccheri si trovano naturalmente nella frutta). Ciò può causare gas e gonfiore in una persona su tre che ha difficoltà a digerire il fruttosio. Se sei tu, scegli frutta con un rapporto fruttosio / glucosio più equilibrato, come banane e mirtilli. Aggiungi questo  cibo che può battere la pancia gonfia per combattere il rigonfiamento mentre sorseggi.

Sei stitico

Se sei tutto indietreggiato laggiù, probabilmente lo è anche il tuo gas, il che potrebbe far sentire la pancia pesante, dice il dottor Sam. (Usa questi rimedi casalinghi per la stitichezza per sentirti meglio velocemente.) Controlla la tua dieta, assicurati di essere idratato e segui gli allenamenti, ma se senti dolore addominale, fissa un appuntamento con il tuo dottore per assicurarti qualcos’altro come la sindrome dell’intestino irritabile (IBS) non è in gioco. Non perdere questi altri 9 rimedi casalinghi per il gonfiore dello stomaco .

Sei in vacanza

Quasi il 50% delle persone diventa stitico quando viaggia, afferma il gastroenterologo del Connecticut Ed Levine , MD. (Questi sono altri motivi sorprendenti per cui potresti essere stitico .) Prevenire la stitichezza durante le vacanze attenendosi il più possibile alle routine del momento di coricarsi e dei pasti. I cambiamenti nel ritmo circadiano eliminano gli ormoni che aiutano il cibo e i rifiuti a circolare nell’intestino. Inoltre, mangiare questi cibi potrebbe farti gonfiare su un aereo , quindi saltali prima del tuo prossimo volo.

Hai una scadenza importante per il lavoro

“Quando si verificano sintomi di lotta o fuga, come un cuore da corsa, il corpo devia il flusso sanguigno dal tratto gastrointestinale, il che rallenta la digestione”, afferma il dottor Levine. La respirazione pesante, superficiale e rapida, che si verifica quando sei sotto stress, ti fa ingoiare più aria del solito e può anche portare a gonfiore. (Scopri di più sul legame tra stress e aumento di peso .) Per sentirti meglio, cambia semplicemente il tuo schema di respirazione in modo da espirare per alcuni conteggi più a lungo di quanto inspiri. Questo disattiva la risposta allo stress e sposta il tuo corpo in uno stato più calmo, particolarmente utile se stai sperimentando questi  8 segni che lo stress ti sta facendo ammalare .

Hai saltato l’esercizio

L’ultima cosa che potresti voler fare in una “giornata grassa” è allacciarti le scarpe da ginnastica e infilare i vestiti da allenamento. Ma l’attività fisica stimola i muscoli del tuo tratto digerente, spiega il dottor Levine, che aiuta a muovere attraverso il tuo tratto gastrointestinale il cibo e le bolle d’aria che ti fanno sentire gonfio. (Se non sei ancora motivato, ruba questi segreti alle donne che si allenano ogni giorno .) Pronto per iniziare una routine di allenamento? Questo esercizio appiattirà la pancia in 10 minuti .

Hai appena combattuto un mal di stomaco

Circa il 25% dei pazienti che soffrono di gastroenterite, un’infezione allo stomaco, soffre di gonfiore anche dopo che la malattia è scomparsa. (Ecco come capire se stai prendendo un mal di stomaco .) Una piccola percentuale di questi può avere una proliferazione batterica intestinale (SIBO). Nei pazienti con SIBO, livelli anormali di microbi colonizzano l’intestino tenue, che può portare a gas e gonfiore, afferma Henry Lin , MD, capo di gastroenterologia presso il New Mexico VA Health Care System . (Non perdere questi altri  segni che hai un intestino malsano.) La gastroenterite può interrompere i meccanismi di difesa che normalmente tengono i batteri fuori dall’intestino tenue, portando a SIBO. In genere viene diagnosticato con un test del respiro e, se è SIBO, può essere trattato con antibiotici o altri approcci.

Potresti avere l’IBS

Secondo l’International Foundation for Functional Gastrointestinal Disorders, il gonfiore è uno dei sintomi più comuni dell’IBS, un disturbo caratterizzato da mal di stomaco e un cambiamento nelle abitudini intestinali (di solito diarrea, costipazione o entrambi). Colpisce tra il 10 e il 15 per cento della popolazione. Se noti questi sintomi, consulta il tuo medico: i trattamenti vanno dai cambiamenti dello stile di vita (come evitare questi 10 alimenti che peggiorano l’IBS ) ai farmaci. Ecco 7 dolori di stomaco comuni e cosa significano .

Potresti avere il morbo di Crohn

Se stai perdendo peso, hai la nausea, vomiti, hai la febbre e sei gonfio, i medici possono preoccuparsi per il morbo di Crohn, una malattia infiammatoria intestinale cronica, afferma il dottor Burakoff. La condizione può essere lieve o grave: è meglio consultare il proprio medico se noti una serie di sintomi oltre al gonfiore. È più probabile che sia il Crohn se i sintomi sono graduali non acuti. Fai attenzione a questi altri  sintomi della malattia di Chrohn che potresti ignorare .

In rari casi, il gonfiore può essere un segno di cancro

Mentre il gonfiore è probabilmente correlato a qualcosa di completamente normale e curabile, se accompagnato da sintomi come sangue nelle feci o perdita di peso, gli esperti considerano malattie più gravi come il cancro al pancreas, alle ovaie o allo stomaco, afferma il dott.Sam. (Non perdere questi altri segni silenziosi di cancro ovarico .) Ma prima di lasciar vagare la mente (e finire in un attacco di panico WebMD), considera il tuo stile di vita e prendi un appuntamento nella vita reale per giocare sul sicuro. Lascia che un medico, non un sito web, prenda questa decisione per te. Questi sono 15 sintomi di cancro che le donne probabilmente ignoreranno .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

12 cose che dovresti fare se ti svegli con mal di stomaco

9 sintomi di fegato grasso a cui devi prestare attenzione