in

Come trattare le emorroidi: 12 rimedi casalinghi per alleviare le emorroidi

Prova questi semplici consigli per alleviare il dolore.

Fai il pieno di fibra

Vuoi saperne di più su come trattare le emorroidi? Bene, prima dovresti sapere esattamente cosa sono. Le emorroidi sono vene gonfie nell’ano e nel retto che possono infiammarsi e causare sintomi come prurito, bruciore e sanguinamento (specialmente durante un movimento intestinale). Possono essere interni o esterni. Tuttavia, puoi iniziare a guarire dall’interno con una dieta ricca di fibre, che può ridurre il sanguinamento e il dolore delle emorroidi. I medici della Divisione di Gastroenterologia ed Epatologia dell’Università del North Carolina, Chapel Hill, suggeriscono di riempire il piatto con cibi ricchi di fibre per alleviare le emorroidi . Pensa sulla falsariga di frutta e verdura, riso integrale, cereali integrali e noci. (La fibra fa anche bene al tuo microbioma intestinale.) Bere molta acqua può anche prevenire la stitichezza.

Usa una bustina di tè

Le emorroidi esterne possono essere lenite applicando una bustina di tè calda e umida , suggeriscono gli esperti dell’Università della California, a San Francisco. I tannini del tè aiutano a ridurre il gonfiore, alleviare il dolore e promuovere la coagulazione del sangue per fermare l’emorragia.

Evita di sederti

Se hai un lavoro da scrivania, cammina per cinque minuti almeno una volta all’ora per alleviare la pressione rettale che causa le emorroidi. In palestra, evita le cyclette e gli squat, che possono applicare la stessa pressione. Invece, prova a camminare a passo svelto per 20-30 minuti per incoraggiare la funzione intestinale, secondo la Harvard Medical School.

Mettere a bagno con acqua tiepida

L’acqua calda è raccomandata dall’Istituto Nazionale di Diabete e Malattie Digestive e Rene (NIDDKD) come trattamento per le emorroidi . Per raccogliere i suoi benefici, riempi la tua vasca da bagno o un semicupio, che si inserisce sopra il water, con quattro o cinque pollici di acqua. Siediti in acqua con le ginocchia sollevate per ottenere la massima esposizione alla zona interessata. Sciogliere una manciata di sali di Epsom nella vasca prima di iniziare l’ammollo aiuterà a lenire ancora di più le emorroidi. Questi sono  22 errori in bagno che non sapevi di aver fatto.

Ghiaccio

I vasi sanguigni si gonfiano con le emorroidi, ma il freddo può ridurli e dare maggiore sollievo. Riempire una borsa di ghiaccio, avvolgerla con un panno sottile (non applicare direttamente sulla pelle) e sedersi sopra per circa 20 minuti per alleviare le emorroidi , è un altro suggerimento della Harvard Medical School. Ripetere se necessario, ma attendere almeno dieci minuti tra ogni applicazione.

Mantieni pulito

Cambia la tua doccia quotidiana per un po ‘di tempo per il bagno in modo da poter immergere la zona anale con acqua calda, secondo il NIDDKD. Non usare sapone o salviettine a base di alcol o profumate, che potrebbero peggiorare le emorroidi (non preoccuparti, un bagno caldo ti pulirà comunque). Quando sei fuori dalla vasca, usa un asciugacapelli per asciugare delicatamente l’area. Mentre le emorroidi rendono nota la loro presenza, questi sono 15 segni silenziosi che il tuo corpo potrebbe essere in grossi guai.

Sdraiarsi

Come curare le emorroidi senza gel o creme? Basta togliere il peso dalla zona anale dolorante, suggerisce l’Università della California San Diego Student Health Services, sdraiandosi su un divano con le gambe alzate per mezz’ora. Migliorerai anche la circolazione alla schiena, migliorando il sollievo dalle emorroidi. Questi sono gli 11 segreti di salute che il tuo sedere vuole che tu sappia.

Usa semplice carta igienica

La carta igienica profumata e colorata contiene sostanze chimiche aggiuntive che potrebbero irritare le aree sensibili. Inumidisci la carta igienica semplice, bianca e senza profumo o usa una salvietta umida quando devi pulire, afferma l’American Academy of Family Physicians.

Tampona la vaselina

Ecco come trattare le emorroidi con la vaselina. La gelatina di petrolio può lenire l’area interessata se si tampona un po ‘sul punto dolente per un sollievo più rapido dalle emorroidi, afferma la Harvard Medical School. Non perdere questi altri 26 usi creativi della vaselina per la casa .

Concediti il ​​permesso di andare

Trattenere le pause in bagno può causare stitichezza, il che significa che devi sforzarti di più quando vai. Ciò potrebbe causare pressione nella zona addominale e provocare emorroidi. Evitare questo ceppo in eccesso è fondamentale, secondo l’American Society of Colon and Rectal Surgeons. Invece di concentrarti su come trattare le emorroidi, trova un bagno non appena ne hai bisogno per evitarle in primo luogo. Scopri altri 10 modi in cui non sapevi che stavi usando il bagno in modo sbagliato .

Prova una patata

Sembra strano, ma un impacco a base di patate può dare sollievo. Quando grattugiato, il tubero agisce come un astringente lenitivo per aiutare a contrarre i tessuti. Probabilmente non sarai mai più in grado di guardare una macchia allo stesso modo, ma avrai un po ‘di sollievo.

Applica l’amamelide

L’amamelide è ricca di tannini, che aiutano a restringere i vasi sanguigni. Il chirurgo colorettale della Cleveland Clinic  Massarat Zutshi , MD, dice che va bene usarlo direttamente sulle emorroidi. Inzuppa un batuffolo di cotone con amamelide non distillata e premilo contro le emorroidi. Quindi, controlla le 8 abitudini che non sapevi potessero causare emorroidi .

Cosa ne pensi?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Caricando...

0

11 trucchi per evitare il gonfiore della pancia in vacanza

8 Cause sorprendenti di bruciore di stomaco che devi prendere sul serio